I developer di Paladins accusano Overwatch di plagio

I developer di Paladins accusano Overwatch di plagio
In passato, il presidente della Hi Rez Studios (Stew Chisam) si è dovuto difendere dalle accuse che il suo gioco, Paladins: Champions of the Realm, fosse una copia di Overwatch. Ora però sembrano che i ruoli si siano invertiti.


In passato, il presidente della Hi Rez Studios (Stew Chisam) si è dovuto difendere dalle accuse che il suo gioco, Paladins: Champions of the Realm, fosse una copia di Overwatch. Ora però sembrano che i ruoli si siano invertiti.

La diatriba tra i due titoli, molto simili tra loro e che sono usciti lo stesso anno, sembra essersi riaccesa.

Con l’annuncio di Brigitte, il ventisettesimo eroe di Overwatch, Stew Chisam ci tiene a sottolineare le enormi somiglianze tra la figlia di Torbjorn e Ash, una delle eroine di Paladins.

Sondaggio veloce: Se dovessi notare qualche somiglianza tra questi due personaggi, farebbe di me il bue che da del cornuto all’asino o l’asino che da del somaro al bue? Questa cosa mi terrà sveglio tutta la notte a meno che non trovi una risposta.

Non solo l’estetica ma anche alcune abilità di Brigitte ricordano quelle di Ash, come il colpo di scudo e la Ultra dal funzionamento analogo.

D’altro canto, però, l’arma e lo scudo mobile sono molto simili a quelle utilizzate da Zarya e Symmetra in Overwatch.

Le somiglianze tra i vari eroi delle due case sono innumerevoli e creano un circolo vizioso quasi come la domanda dell’uovo e della gallina. Questa perenne discussione ha creato delle vere e proprie fazioni all’interno della community che difendono il loro titolo preferito.

Chisam ha sempre dichiarato che Paladins non è un clone di Overwatch, come molti accusavano nel 2016. Nello stesso anno dichiarò anche che Paladins era la rifinitura di un loro progetto del 2010 ispirato alle meccaniche di Team Fortress 2, chiamato Global Agenda e che molti personaggi di Paladins erano già giocabili in beta ancor prima dell’annuncio di Overwatch.

Quello che sicuramente Paladins può vantare rispetto al titolo Blizzard è l’esclusivo Voice Pack con la voce del nostro buon Merlo!

https://www.facebook.com/ItalianMerlo/videos/1592547654128450/

Voi da che parte state?

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Diego Del Buono

Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.

Proprio parlando di WoW, spesso lo troverete su Twitch con il suo canale Ilvecchiojameson.

Facebook lancia l'iniziativa Women in Gaming

Facebook lancia l’iniziativa Women in Gaming

Old man's journey

Recensione Old Man’s journey