È di nuovo quel periodo dell’anno: i saldi estivi di Steam sono in arrivo, e come al solito data e durata sono stati trapelati. A confermarlo è l’affidabilissimo sito di raccolta dati Steam Database tramite un tweet.

Come e quando

 

 

Come potete vedere dal tweet stesso, la data di inizio prevista è martedì 25 giugno 2019 a partire dalle 10 del mattino PST (equivalenti alle 7 di sera italiane), e durerà due settimane (ovvero fino a martedì 9 luglio).

Il primo a divulgare la notizia è stato il sito cinese SteamCN, tuttavia non è necessario avere informatori occulti per ottenere tale informazione: vi siete mai chiesti come mai i saldi Steam vengano sempre rivelati prima del previsto? La risposta è più semplice di quanto crediate: qualunque sviluppatore che abbia accesso alla piattaforma Steamworks – quella con la quale si pubblicano i giochi su Steam – viene puntualmente aggiornato da Valve sulle promozioni in arrivo in modo da poter pianificare gli eventuali saldi. La notizia è sempre accompagnata da un invito a non divulgare l’informazione ma, con decine di migliaia di sviluppatori registrati, è inevitabile che ci sia sempre qualcuno che canti.

I saldi, come ormai avviene da anni, non offriranno più flash deals e rotazioni giornaliere, per cui tutto ciò che apparirà in sconto sulla piattaforma manterrà quell’offerta dal primo all’ultimo giorno. Possiamo inoltre prevedere con sicurezza che ci sarà un nuovo mini-game giocabile sul client di Steam che permetterà di vincere sconti, emoticon e altri oggetti virtuali per personalizzare il proprio profilo.

Novità per gli utenti iOS

 

steamlink
Uno screenshot di Steam Link su iPhone

 

Indubbiamente più sorprendente dei saldi è la seconda notizia del giorno dedicata a Steam, ovvero l’arrivo dell’app Steam Link su iOS (scaricatela qui). L’app, nata per rimpiazzare il poco apprezzato dispositivo hardware dal nome omonimo, è installabile su iPhone, iPad e Apple TV, che si aggiungono alla lista di dispositivi supportati come telefoni e tablet Android, Raspberry Pi e alcune Smart TV.

Per chi non sapesse cos’è, Steam Link è un’app che permette di giocare i titoli della propria libreria Steam sui dispositivi sopra menzionati attraverso lo streaming dal proprio computer (Windows, Mac o Linux) all’interno della propria rete locale. Gli unici due requisiti richiesti sono un controller Steam (o compatibili) e una rete locale stabile e veloce (da non confondersi con la velocità della propria connessione internet).

Consigli per l’uso

Per poter usare al meglio Steam Link dalla smart TV nel vostro soggiorno, o sul vostro iPhone mentre siete in bagno, è necessario prendere alcuni accorgimenti sulla propria rete domestica. Anzitutto, è bene che il vostro router sia in grado di trasmettere in WiFi con il protocollo 802.11ac con supporto alla banda di frequenza 5 GHz. A sua volta, questo metodo di trasmissione deve essere supportato sia dal vostro PC che dal dispositivo sul quale intendete fare uso di Steam Link.

Per la maggioranza dei dispositivi mobile degli ultimi anni non dovreste avere problemi ad ottenere la massima velocità di trasmissione consentita dalla vostra rete WiFi, tuttavia valgono sempre le limitazioni intrinseche di una rete non cablata: più siete distanti dal router e più pareti ci saranno tra router e dispositivo, minore sarà la stabilità.

Per quanto riguarda le Smart TV, consigliamo vivamente di connetterla direttamente via cavo ethernet al proprio router, così come il computer – il cavo, come sempre, è la soluzione migliore.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!