Dopo una settimana di dure critiche per la difficoltà di Sekiro, From Software decide di ammorbidire la presa ed annuncia l’introduzione della easy mode nel suo nuovo titolo. Vi proponiamo la traduzione di quanto riportato da From Software.

Sekiro apre le porte alla Easy Mode

Dopo aver raccolto una serie di feedback negativi Yoshimi Yasuda, direttore di From, ha dichiarato durante l’ultimo SeikatsuCon di Osaka:

Abbiamo finalmente capito che i giocatori e i critici occidentali non sono ancora pronti per questa tipologia di titoli ma vogliamo comunque che possano godersi la storia. Ci sembra un bel modo per rispettare i nostri giocatori.

Seguono quindi una serie di modifiche che verranno applicate una volta selezionata l’apposita difficoltà:

  • Il Mal di Drago colpisce solo i nemici.
  • Il comando Origlia è stato sostituito da un NPC che di sua iniziativa si avvicina e cordialmente ti dà indicazioni su dove andare e come sconfiggere un determinato boss.
  • Falena si comporterà in modo più realistico venendo attratta dalle fiamme e morendo da sola.
  • Si possono accarezzare i lupi.
  • Ogni boss fight sarà sostituita da cutscene interattive in cui premere R1 al momento giusto tipo God of War.
  • Nuova sezione gestionale in cui reclutare truppe Yakuza che vadano a salvare Kuro mentre noi ci prendiamo un Tè con Emma.
  • Nuovo strumento shinobi: Sfera Genkidama.
  • Gli Yokai saranno catturabili con un simpatico minigioco e potremo schierarli in battaglia al nostro fianco.

A fine conferenza è intervenuto anche Miyazaki che ha lasciato il pubblico con un messaggio criptico.

四月の魚!

Al momento però non siamo ancora riusciti a tradurre questo ultimo pezzo ma siamo sicuri che si tratta di un messaggio di speranza per tutti quei videogiocatori che combattono ogni giorno contro giochi punitivi come Dark Souls o la remastered di Crash Bandicoot.

4.31/5 (26)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!