Sempre più giochi abilitano la possibilità di poter giocare in multiplayer con giocatori di altre console oppure con il pc. Questa feature, chiamata Cross-Play, è attualmente disponibile per titoli come Fortnite e Rocket League e si spera che anche altri giochi seguano l’esempio.

Rainbow Six: Siege, il Cross-Play tra PS4, Xbox One e PC è possibile

Rainbow Six: Siege è uno degli sparatutto più giocati e supportati sul mercato. È giusto, quindi, chiedersi se anche questo titolo vanterà, in futuro, del Cross-Play. Potrebbe esserci una speranza: durante un’intervista con il produttore esecutivo del gioco, Xavier Marquis, questo ha detto che, attualmente, non sono a lavoro sul Cross-Play tra PlayStation 4 e Xbox One. Ultimamente però, stanno prendendo in considerazione l’idea di realizzarlo.

 

Ci stiamo pensando. Sono davvero contento perché ora sto vedendo i segnali dai vari produttori di console: sono tutti favorevoli al Cross-Play.

Attualmente non ci stiamo lavorando. Ci stiamo pensando, ma non è ancora previsto nulla nell’immediato.

 

Un altro titolo su cui potrebbe arrivare il Cross-Play è Apex Legends di Electronics Arts, ma gli sviluppatori non confermano ancora niente. Vi terremo aggiornati.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!