PUBG in arrivo su Playstation 4 a Dicembre

pubg arriva su playstation 4


Dopo mesi e mesi di rumour e voci di corridoio, è arrivata l’ufficialità: PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG) sta per approdare anche su Playstation 4. Dopo essere stato una delle esclusive console di punta di Xbox One, il battle royale campione di incassi sta per debuttare anche sulla console targata Sony.

Attraverso il blog ufficiale di Sony Playstation, apprendiamo che la pubblicazione ufficiale della versione PS4 del titolo è prevista per il prossimo 07 Dicembre e, come prevedibile, saranno disponibili diversi bundle dedicati, di cui alcuni dichiaratamente “a tema Playstation“.

PUBG sbarca su Playstation 4

[amazon_link asins=’B077NMJLL4′ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4acc9f26-e764-11e8-acce-0b06c4a988d3′]

Per chiunque non l’avesse mai sentito nominare, PlayerUnknown’s Battleground è stato il titolo che, più di ogni altro, ha dato il via al trend dei battle royale e che, per diversi mesi, ha dominato i botteghini, stracciando record su record, e venendo scalzato dal suo trono soltanto da Fortnite.

Le partite sono composte da 100 diversi giocatori, e la vittoria sarà dettata da un’unica e semplice condizione: rimanere l’ultimo giocatore in vita nel match. Per ottenere il trionfo, saranno disponibili tutta una serie di armi, reperibili nelle varie zone della mappa di gioco. Così come avvenuto su Xbox One, requisiti indispensabili per giocare a PUBG su PS4 saranno: la connessione ad Internet ed un abbonamento al Playstation Plus.

PUBG debutterà su Playstation  il prossimo 7 Dicembre, e chiunque acquisterà il gioco accederà alle sue tre iconiche mappe: Miramar, Erangel e Sanhok, a cui si aggiungerà una quarta località “nevosa”, prevista sempre per il mese di Dicembre. Saranno inoltre disponibili le classiche feature presenti anche sulla console Microsoft, tra cui i match personalizzati, i match classificati, gli eventi, i trofei, e tanto altro ancora.

PUBG: tutti i bundle disponibili e tutti i pre-order bonus

Di seguito, vi elenchiamo tutti i bundle prenotabili:

  • Disc Edition
    $30 USD (MSRP) / $39.99 CAD (MSRP)
    Include: Gioco Base
  • Looter’s Digital Edition
    $30 USD (MSRP) / $39.99 CAD (MSRP)
    Include: Gioco Base
  • Survivor’s Digital Edition
    $50 USD (MSRP) / $64.99 CAD (MSRP)
    Include: Gioco Base, Vikendi Event Pass, 2,300 G-Coin Pack, 20,000 BP
  • Champion’s Digital Edition
    $60 USD (MSRP) / $77.99 CAD (MSRP)
    Include: Gioco Base, Vikendi Event Pass, 6,000 G-Coin Pack, 20,000 BP

pubg skin esclusive per chi prenota il gioco su ps4
Ecco una delle skin esclusive in omaggio a chiunque prenoterà il gioco.

Inoltre, chiunque effettuerà il pre-order della versione PS4 di PUBG otterrà delle skin esclusive, che i fan più appassionati delle esclusive Playstation non faticheranno a riconoscere:

  • Una skin che riprende l’outfit da deserto di Nathan Drake, storico protagonista della saga di Uncharted;
  • Lo zaino di Ellie, co-protagonista di The Last of Us;

Infine, tutti coloro che decideranno di prenotare il gioco riceveranno istantaneamente un avatar ed un tema di PlayerUnknown’s Battlegrounds, in modo da personalizzare il loro PSN ID.

Le dichiarazioni del team di sviluppo

pubg tema in regalo per il pre-order del gioco su ps4
Ecco il tema in regalo a chiunque prenotare il gioco su PS4.

Di seguito, riportiamo le dichiarazioni rilasciate in merito da Koo Sung Jeong, PS4 Lead Project Manager:

“Uno dei momenti più memorabili durante lo sviluppo di PUBG per PS4 è stata la prima volta in cui 100 persone hanno partecipato a un test match. Prima del test, la missione del team di sviluppo era di consegnare il prodotto finito entro quest’anno: era una grande sfida e sembrava quasi impossibile. Ma non appena abbiamo avuto 100 persone per il test, la nostra fiducia ha iniziato a crescere e ci siamo impegnati più duramente a realizzare il tutto. Siamo orgogliosi del gioco che abbiamo creato e non vediamo l’ora che arrivi nelle vostre mani!”

Di seguito, riportiamo le dichiarazioni rilasciate in merito da Changmin Lee, PS4 Engineering Lead:

“È sempre emozionante e intenso presentare il nostro lavoro ai giocatori, come sviluppatori. Il fatto che il nostro gioco sia nelle mani della community di PS4, che non ha mai giocato a PUBG, è elettrizzante come lo sarebbe creare un nuovo gioco. Tutti i membri del team di sviluppo di PS4 hanno lavorato appassionatamente ad ogni singolo momento del gioco per creare un’esperienza perfetta per i nostri giocatori – speriamo che vi godiate il vostro viaggio per ottenere una chicken dinner!”

Ricordiamo ai nostri lettori che PlayerUnknown’s Battlegrounds uscirà il prossimo 07 Dicembre su Playstation 4. Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Steam

Risolto un pericolosissimo bug di Steam.

Fallout 76 cover image due persone camminano tramonto

Bethesda è al lavoro sul contenuto post-lancio di Fallout 76