HOME » news

Dragon Ball FighterZ in… bassa qualità ?

Dragon Ball FighterZ


Dragon Ball FighterZ è arrivato da poco sugli scaffali di tutto il mondo e sta già macinando un sacco di successo grazie alle sue indubbie qualità.

La magia delle edizioni PC.

L’arrivo del titolo su PC ha però dato vita ad un curioso fatto: con tutti gli effetti grafici al minimo Dragon Ball FighterZ rimane una figata grazie al suo feeling da Game Boy Advance

Dragon Ball FighterZ
Per la cronaca questo è Dragon Ball Supersonic Warriors per GBA (2004)

Per poter ottenere questo curioso effetto è necessario impostare il resolution scaling ad un valore di 20, avendo l’accortezza di tenere su low il resto dei parametri.

Dragon Ball FighterZ

La magia viene servita a 60FPS con animazioni di una fluidità incredibile, cosa che su GBA ovviamente non poteva accadere.


http://gph.is/2niHfth

Certo, non è esattamente il setup consigliato per affrontare delle complicate sfide online ma di sicuro è un piacere per chi ha gli occhi affamati di pixel.

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Valve: “Stiamo ancora facendo giochi”

pillars of eternity II deadfire comandi

Pillars of Eternity II: Deadfire uscirà ad Aprile