HOME » news

World of Warcraft Classic sarà giocabile al Blizzcon 2018

World of Warcraft Classic sarà giocabile al Blizzcon 2018
Pochi minuti fa Ion Hazzikostas e J. Allen Brack hanno pubblicato un nuovo video dedicato ai contenuti in arrivo al prossimo Blizzcon 2018.

[Aggiornato al 24/10 con nuove informazioni]

[26/09] Pochi minuti fa Ion Hazzikostas e J. Allen Brack hanno pubblicato un nuovo video dedicato ai contenuti in arrivo al prossimo Blizzcon 2018.

Uno dei più grandi annunci dell’ anno scorso è stato sicuramente quello di World of Warcraft Classic, una serie di server dedicati all’ esperienza di gioco della versione Vanilla ovvero il gioco base di World of Warcraft nelle sue build iniziali.

Al Blizzcon 2018, dice Ion, saranno presenti panel e discussioni in cui si approfondirà il discorso su questa “nuova” funzione ma soprattutto sarà resa disponibile una demo giocabile per rivivere quei momenti iconici che hanno segnato l’inizio di una grandissima avventura per milioni di giocatori.

https://www.facebook.com/152083869857/posts/10156084685559858/

La demo esclusiva sarà giocabile non solo dai visitatori ma anche dai possessori del Virtual Ticket direttamente da casa loro fino all’ 8 novembre!

[22/10] Poche ore fa Blizzard ha pubblicato maggiori informazioni sulla demo giocabile:

  • Tutti i personaggi partiranno dal livello 15 per avere un assaggio di talenti e professioni. Il level cap della demo sarà il 19.
  • Le uniche zone disponibili saranno le Marche Occidentali e le Savane ma le rispettive spedizioni non saranno attive.
  • La demo supporterà tutte le feature attual idi Battle.net.
  • Supporto per gli schermi di nuova generazione.
  • Verrà rimosso il supporto per i client 32 bit.
  • Potrebbero esserci limitazioni su quanto si potrà rimanere connessi alla demo. Dopo la sessione i progressi verranno salvati.

[24/10] Mancano ormai pochi giorni al Blizzcon e Blizzard ha annunciato che nelle prossime 24 ore consentirà il pre-download della demo a tutti i possessori del Virtual Ticket direttamente dall’ app di Battle.net in modo da favorire l’ affluenza nei giorni in cui la demo sarà attiva.

Intanto su WoWHead è cominciato già il datamining dei file portando alla luce la vecchia schermata di login.

https://www.youtube.com/watch?v=1VW_VWat4lI

Articolo a cura di Diego Del Buono

Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.

Proprio parlando di WoW, spesso lo troverete su Twitch con il suo canale Ilvecchiojameson.

Steam cina

Sono leakkate le date dei prossimi saldi Steam.

Vampire Masquerade

Vampiri: The Masquerade 5 edizione – Recensione critica