Come tutti i fan della saga sicuramente sapranno, manca oramai solo una settimana all’uscita di Life is Strange 2. L’attesa si fa sempre più insopportabile, e sono in tanti a non vedere letteralmente l’ora di mettere le mani sul gioco. Il primo episodio del sequel di Life is Strange si intitolerà “Roads“, e sarà disponibile a partire dal prossimo giovedì 27 settembre 2018 in formato digitale in tutto il mondo per Xbox One, PlayStation 4 e PC (Steam). Sembra proprio che anche il team di sviluppo del gioco non veda l’ora che i gamer di mezzo mondo possano provare la loro nuova avventura. Proprio per questa ragione, poco fa è stato pubblicato il trailer di lancio di Life is Strange 2, che ci introduce nelle vicende che andranno a toccare le vite dei nostri giovani protagonisti.

Life is Strange 2: la storia di Sean e Daniel

Dontnod Entertainment ha lavorato alacremente su Life is Strange 2 fin dall’uscita dell’ultimo episodio della prima stagione. La storia di questa seconda incarnazione del franchise targato Square Enix andrà a narrare le vicende di Sean e Daniel Diaz, due fratelli che vivono nella periferia di Seattle. Dopo un tragico evento, i due giovani protagonisti saranno obbligati a fuggire dalla polizia, ed il loro rapporto verrà messo a dura prova dai tanti pericoli con cui dovranno fare i conti durante la lunga strada che si troveranno a percorrere. La causa di questa fuga precipitosa è rappresentata dalla manifestazione di un misterioso potere soprannaturale che i nostri due giovani eroi non capiscono e non che riescono a controllare appieno.

La stagione, suddivisa in 5 episodi, seguirà Sean e Daniel nel corso di un intero anno, durante il quale abbandoneranno Seattle al fine di recarsi in Messico. Il viaggio sarà molto lungo, ed i fratelli non saranno per niente preparati a ciò che li attende, dato che, al momento della partenza, avranno a loro disposizione pochissimi soldi e gli oggetti che Sean aveva con sé al momento del tragico evento.

Per sopravvivere, potranno decidere se rubare o se invece fare la cosa giusta e proseguire senza i beni di prima necessità essenziali per il viaggio. In ogni caso, le nostre scelte avranno un notevole impatto, non solo sulla trama di gioco, ma anche sul più piccolo dei fratelli Diaz. Che cosa imparerà Daniel dalle azioni compiute da Sean? Ora che Sean è completamente responsabile per il suo fratellino più piccolo, si renderà conto che le sue decisioni potranno cambiare per sempre la vita di entrambi.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!