The Elder Scrolls: Legends solo sulle console con il cross-play

The Elder Scrolls: Legends

Il gioco di carte collezionabili di Bethesda, che è uscito su pc ormai da un anno, verrà lanciato solo sulle console che supportano il cross-play con il PC e le versioni mobili del gioco. Questo ha dichiarato Bethesda.


Su tutte le console? No purtroppo…

All’E3, Bethesda ha annunciato che il gioco arriverà su console entro la fine dell’anno. Tutti si aspettano che il gioco uscirà per PlayStation 4, Xbox One, e Switch. Tuttavia, Pete Hines di Bethesda riferito che arriverà solo su console che supportano appieno il cross-play. Dunque il gioco non uscirà su PlayStation 4?

Sony, sempre restia al cross-play

Hines non ha mai menzionato la PS4 in modo esplicito, ma è risaputo che Sony ha resistito a sostenere il cross-play in passato. Il produttore esecutivo di Bethesda, Todd Howard, ha dichiarato a giugno che avrebbe “amato” di avere il cross-play di Fallout 76, ma Sony “non è di grande aiuto come noi vogliamo che sia”. Quindi questo lascia capire che a Bethesda questa politica non va a genio. Sony da un po’ di tempo ha affermato che “sta esamindando le possibilità” di iniziare a introdurre il cross-play sulla sua console.

E’ stato chiesto ad Hines se il gioco uscirà comunque su PlayStation 4 anche se Sony non attenuasse la sua posizione, Hines ha dichiarato: “Continuiamo a parlare con tutti i nostri partner della piattaforma, ma questi [termini] sono essenzialmente non negoziabili.”

Non possiamo parlare di una versione di Legends, in cui sono salvati i tuoi progressi, e un’altra versione in cui devi ricominciare tutto da zero, questo è contrario a ciò che vogliamo nel gioco.

Il modo in cui il gioco funziona in questo momento su Apple, Google, Steam e Bethesda.net, non importa dove si acquistano le tue cose, se giochi su un’altra piattaforma, quella roba è lì. Non importa quale piattaforma si gioca, giochi contro tutti quelli che stanno giocando in quel momento, non c’è “Oh, è più facile da controllare, o ha un framerate migliore su questo sistema”. È un gioco di carte strategiche, non importa.

Voi condividete questa scelta di Bethesda? Dite la vostra nei commenti!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

bethesda

Bethesda continuerà a pubblicare giochi su Steam?

dado escalation 13th age fate gdr rpg

Smonta il Sistema: il Dado Escalation di 13th Age