Fortnite utilizzato per celebrare l’acquisto di un giocatore di calcio

Fortnite


Sembra che Fortnite e i calciatori stiano stabilendo un rapporto idilliaco. Durante i mondiali, più esattamente alla finale Francia-Croazia, il giocatore Francese Antoine Griezmann ha segnato su calcio di rigore e ha esultato con la famosa “danza a L”.

L’arrivo al Nantes

Non finisce quì: ieri, l’account Twitter ufficiale del club francese Nantes ha pubblicato una clip che contiene il gameplay di Fortnite e la presentazione del nuovo acquisto Lucas Evangelista, che, tra l’altro, viene dal nostro Udinese per un contratto quinquennale.

Tutti negli spogliato…hem, nella lobby!

La clip inizia nella lobby pre-partita di Fortnite. Nella lobby c’è un giocatore chiamato Coach Miguel (l’allenatore di Nantes è Miguel Cardoso), un altro chiamato Diego Carlos (il Nantes ha un difensore brasiliano chiamato Diego Carlos) e un giocatore di nome Val Rongier (il Nantes ha un centrocampista francese di nome Valentin Rongier).

L’allenatore Migue si paracaduta dal bus atterrando presso lo stadio appena ad ovest di Tilted Towers. Esplora il posto per un po’, poi corre sul campo da calcio al coperto. Lì, segue Diego Carlos e Val Rongier attraverso una porta, dove finisce il gameplay e la clip taglia su Evangelista, che, indossando il completo di Nantes, si gira verso la telecamera per salutare. La clip termina con le parole “bem vindo” – “benvenuto” in portoghese.

Un tweet molto apprezzato

Un tweet abbastanza bizzarro ma ciò non ha impedito di ottenere l’effetto desiderato. Il tweet è stato apprezzato 5800 volte e ha ritwittato 2900 volte, con la clip stessa che godeva di poco meno di 400.000 visualizzazioni. Il social media manager di Nantes sarà felicissimo.

Tutte le strade portano a Fortnite

Fortnite è un mostro implacabile, ultimamente sembra che deve avere a che fare con tutto! Pensate che ne hanno anche fatto una parodia hard!
Quale sarà la prossima mossa? Realizzarci una pubblicità per detersivi?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

dragon ball fighterz

Il producer Tomoko Hiroki spiega il successo di Dragon Ball FighterZ

Star Wars Jedi Fallen Order

Star Wars Jedi Fallen Order potrebbe uscire entro l’anno fiscale 2020