Arriva il nuovo Set Base di Magic: The Gathering

magic the gathering


Magic the gathering

Il 13 Luglio vede il ritorno dei set di base nel mondo di Magic: The Gathering, dopo un attesa di ben tre anni il core set torna alla ribalta come parte delle celebrazioni per il venticinquesimo anno di vita del primo gioco strategico di carte collezionabili, i giocatori avranno modo di provare le nuove carte durante il weekend di draft che si terrà nei negozi il 14 e 15 Luglio.

Come ormai da tradizione il set base non è unicamente limitato alle ristampe ma introduce anche carte nuove, includendo leggendarie, planeswalker e carte multicolore in modo da garantire un nucleo fondamentale dal quale sviluppare l’esperienza di gioco e le interazioni tra i vari altri set durante le rotazioni dei diversi formati e al contempo essere interessante anche agli occhi dei giocatori più navigati.

Magic: The Gathering
Da sempre il set di base è lo strumento ideale per avvicinare nuovi giocatori al multiverso di Magic e per loro oltre alle buste d’espansione da 15 carte sono gratuitamente disponibili nei negozi dei Welcome Deck, divisi per colore e studiati per insegnare le regole di base, insieme ad essi ci sono cinque Planeswalker Deck che oltre a contenere un planeswalker sono disegnati per espandere i temi e la profondità dei rispettivi Welcome Deck.

Per chi volesse ulteriormente migliorare il proprio mazzo è anche disponibile il Deck’s Builder Toolkit: un prodotto che contiene terre base, 125 carte fisse che adatte ad arricchire e completare i Planeswalker Deck e 4 buste da 15 Carte: la stretta interazione tra i prodotti introduttivi rende estremamente facile e veloce la costruzione di un mazzo personalizzato, non c’è momento migliore per iniziare a giocare!

Durante l’anno 2018 ci saranno altre novità per celebrare i venticinque anni di attività del gioco, rimanete quindi aggiornati sulle ultime notizie seguendo Player.it o i social ufficiali di Magic: The Gathering.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Federica

yokai watch

Yo-Kai Watch 4 per Switch: ecco i primi screenshots

Rovazzi, Faccio quello che voglio, placement

Faccio quello che voglio di Fabio Rovazzi: Tutti i product placement