Capcom spiega la lunga pausa prima di Mega Man 11

mega man 11
mega man annunciato


Game Informer ha pubblicato un’intervista esclusiva tutta dedicata all’amato franchise di Mega Man. Il producer di Mega Man 11, Kazuhiro Trushiya, ha preso parte all’intervista e la prima domanda è stata perchè si è verificata una pausa così lunga nel franchise dopo la pubblicazione di Mega Man 10.

Tsuchiya dal canto suo ha risposto quanto segue (la traduzione per l’occasione è nostra dalla lingua inglese): -Ad essere onesti, quando Inafune se n’è andato, ha lasciato una atmosfera difficile nella compagnia. E’ stato difficile per qualcuno alzarsi e dire “voglio lavorare su Mega Man”. Inafune-san era un po’ il brand leader per il frachise. Ha aiutato a spianare la strada per il suo successo, e ha avuto sempre un sacco di idee geniali. Questa è l’assoluta verità. Quindi quando se n’è andato, c’era un senso di vuoto, un senso del tipo “nessuno è appropriato per mettersi al lavoro su una nuova visione di Mega Man“-.

Mega Man 11
Mega Man 11

E Mega Man Legends che fine ha fatto?

Tra le altre domande che sono state fatte al team di sviluppo, alcune vertevano su Mega Man X e Mega Man Legends. Ovviamente Capcom per il momento ha confermato solo Mega Man 11 ma l’annuncio potrebbe aprire le porte anche ad altri graditi ritorni nella serie.

Ecco cosa ha detto Oda in proposito (la traduzione è sempre nostra): -Credo che i fatti parlino molto più delle parole. Potrei dirvi ogni genere di cose, ma alla fine del giorno voglio che i fan vedano che stiamo prendendo seriamente la resurrezione del brand, continuando a muoverci. Adoro leggere i sondaggi. E so bene delle voci che vorrebbero nuovi giochi della serie Mega Man Legends e Mega Man Battle Network.

 

Link fonte articolo originale.

Link fonte secondo articolo originale.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Pettine

Mi piace leggere, scrivere, videogiocare, approfondire la mia conoscenza delle lingue indoeuropee e mangiare i bambini.

god of war atreus

God of War: un trailer per approfondire Atreus

Monster Hunter: World: mostrato il Nergigante in un gameplay