Minecraft: Relitti, delfini e tanto altro nel nuovo aggiornamento

minecraft aggiornamento

Uno dei giochi più grandi e famosi al mondo sta per ricevere un grosso e corposo aggiornamento. Stiamo parlando ovviamente di Minecraft. Direttamente dalla Minecon Earth Conference, apprendiamo che il titolo creato da Mojang riceverà, nella Primavera del 2018, un update che lo renderà molto più “vivo” di quanto già non fosse. Sembra proprio che i mari e gli oceani del titolo saranno molto più affollati, con tante attività da svolgere, con nuovi nemici da affrontare e nuove armi da utilizzare.

Minecraft: tante novità “marine”

Provate un attimo a riflettere: c’era qualcosa che non era ancora possibile fare su Minecraft? Si poteva costruire pressoché qualsiasi cosa, era addirittura possibile riprodurre intere regioni di altri giochi. Tanti oggetti da poter creare e tanti biomi da esplorare. Ma c’era qualcosa che non era stato sfruttato: il mare. Se ci pensate bene, a meno che qualcuno non decidesse di costruire una propria base sul fondale, o al massimo un monumento che emergesse dalle acque marine, gli ambienti acquatici non offrivano molto ai giocatori del titolo Mojang. Proprio per questa ragione, gli sviluppatori hanno deciso di colmare questa piccola lacuna della loro creatura.

Ebbene, con l’Update Aquatic avremo tante, tantissime ragioni per esplorare i mari e gli oceani del gioco. Saranno aggiunte tutte una serie di creature acquatiche, tra cui pesci e delfini, che varieranno a seconda della temperatura del bioma in cui vi troverete. Sarà inoltre possibile catturare i pesci e, attraverso un apposito secchio, trasportarli in giro. Prima che lo chiediate, vi rispondiamo noi: si, sarà possibile costruire un acquario in cui far sguazzare il “pescato del giorno”.

Iceberg, Relitti e tanto altro ancora

minecraft nuovi contenuti
Verso nuove avventure!

L’aggiornamento introdurrà anche nuove strutture, tra cui iceberg e relitti. Ovviamente i relitti avranno dei tesori nascosti al loro interno, e sarà compito dei delfini guidarvi fino ad esso. Inutile sottolineare quanto tutto questo possa aggiungere ore e ore di gameplay per i fan di Minecraft.

C’è anche una nuova arma che potrà essere utilizzata: il tridente. L’arma in questione potrà essere utilizzata sia per attacchi da mischia che per attacchi a medio raggio. Sarà anche possibile lanciare il vostro tridente verso un bersaglio, ma così facendo lo perderete per sempre. Tutto ciò può essere evitato attraverso una magia che, una volta lanciata, farà tornare indietro la vostra arma, proprio come un boomerang.

minecraft update
I bozzetti delle novità presenti nell’aggiornamento.

Un’altra aggiunta sarà costituita da delle colonne di bolle d’aria, che fuoriusciranno da eventuali stanze in fondo al mare. Sono state studiate delle nuove fisiche affinché le bolle in questione possano interagire con le lastre e le grate poste sul loro percorso. Chiunque volesse dare uno sguardo più ravvicinato, può andare al minuto 9.00 del video in allegato all’articolo.

Lo sviluppatore non si è dimenticato di creare anche nuovi nemici in Minecraft. Attraverso un sondaggio, i fan hanno potuto votare quale mob inserire nel gioco. La scelta è ricaduta su una razza gigante che vi attaccherà nel caso in cui non abbiate dormito da giorni. Si tratta della creatura nel disegno B, in alto a destra, visibile nell’immagine in allegato. Il mostro in questione sbucherà dal cielo, e sarà attirato dagli alti livelli di insonnia. Proprio per questa ragione, farete bene a mantenere il vostro personaggio ben riposato, altrimenti questa razza volante potrebbe nutrirsi della vostra carne.

C’è ancora da attendere per Minecraft in 4K

minecraft 4k
Questo spettacolo dovrà attendere un po’ di tempo.

Tra tante notizie positive, ce n’è una negativa. Come vi ricorderete, in occasione dell’E3 2017, Mojang aveva affermato che Minecraft avrebbe ricevuto un aggiornamento che avrebbe garantito una grafica in 4K. Nonostante l’update fosse previsto per quest’anno, bisognerà attendere il 2018 per vedere il titolo Mojang con la sua nuova veste grafica.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

cd projekt red microtransazioni

CD Projekt Red: “L’avidità la lasciamo agli altri”

Valkyria Chronicles 4 annunciato su PlayStation 4, Xbox One e Switch