Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, ecco i piani di Ubisoft per il PVP


UBISOFT® ANNUNCIA I PROPRI PIANI PER IL PVP DI TOM CLANCY’S GHOST RECON® WILDLANDS

È disponibile il primo aggiornamento gratuito che espande l’esperienza di Ghost War con nuove modalità e mappe, oltre a una nuova classe

MILANO, 16 novembre 2017 — Ubisoft® annuncia i suoi piani per il PvP di Tom Clancy’s Ghost Recon® Wildlands, che prevedono il costante rilascio di nuovi contenuti nel corso del 2018. Il programma inizia con un aggiornamento dell’interfaccia su tutte le piattaforme. In linea con gli obiettivi di espansione del gioco, questo aggiornamento amplia anche la portata dell’esperienza di Ghost War, aggiungendo una nuova classe, nuove mappe, oltre alla nuova modalità Uplink.

Nel corso dei prossimi mesi, Ghost War continuerà a espandersi con il lancio di vari contenuti gratuiti, tra cui nuove classi, modalità e mappe, oltre a diversi miglioramenti che andranno a bilanciare l’esperienza di gioco. Le nuove modalità e mappe, oltre agli aggiornamenti del gioco, saranno gratuiti e disponibili contemporaneamente per tutti i giocatori.

Oltre a un totale di cinque nuove mappe, l’aggiornamento Interference include:

  • Uplink, una modalità 4v4 basata su obiettivi, in cui le squadre rivali combattono per il controllo di un punto d’accesso nel centro della mappa. Basata sul gameplay e le meccaniche uniche di Ghost War, Uplink include quattro mappe esclusive e inviterà i giocatori ad adattare il proprio stile di gioco, elaborando nuove strategie.
  • Il Distruttore, una nuova classe Assalto disponibile in tutte le modalità PvP. Espandendo il roster di Ghost War a 14 classi diverse, il Distruttore offre ai giocatori nuove opzioni tattiche nel creare la propria squadra. Equipaggiati con un dispositivo di disturbo elettronico, i Distruttori creano caos e nuove opportunità, interferendo con l’HUD (heads-up display) del nemico, che include marcatori di squadra, informazioni della minimappa e notifiche.

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands Ghost War Pass
Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands Ghost War Pass

Interference include anche nuovi equipaggiamenti e aggiornamenti di gioco sia per il titolo base che per le modalità PvP. Per maggiori informazioni sull’aggiornamento e l’elenco completo di tutte le aggiunte e i miglioramenti, visitare: http://ghostrecon.com/Interference.

“Con Ghost War abbiamo sempre voluto creare un’esperienza di gioco in grado di espandersi dopo il lancio iniziale”, ha dichiarato Nouredine Abboud, Producer. “Finora abbiamo ricevuto molti feedback dai giocatori e il nostro numero di utenti attivi giornaliero è quasi raddoppiato dal lancio di Ghost War.”

Il Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands Ghost War Pass

Lanciato nel 2001 e subito acclamato dai fan di Tom Clancy, il franchise di Ghost Recon finora ha conquistato 25 milioni di giocatori grazie a titoli sempre più innovativi e avvincenti, diventando così il brand di Tom Clancy più venduto su PC e sulla scorsa generazione di console. Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands porta il franchise a un nuovo livello con un titolo progettato per l’hardware di nuova generazione, in grado di offrire un vasto e splendido mondo liberamente esplorabile, oltre che giocabile per la prima volta in una modalità cooperativa online per quattro giocatori.

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è un’opera di finzione. Come altri giochi simili della linea Tom Clancy di Ubisoft, il gioco è ambientato in un universo moderno e realistico, ma personaggi e storie sono stati creati unicamente per scopi d’intrattenimento. L’unica ragione per cui la Bolivia è stata scelta come scenario del gioco è per la sua ricca cultura e gli splendidi paesaggi. Anche se lo scenario del gioco presenta una realtà molto diversa da quella esistente attualmente in Bolivia, speriamo che il mondo di gioco possa rappresentare il più possibile la splendida topografia del paese e possa spingere i giocatori a esplorare i diversi e splendidi paesaggi che ci hanno ispirato a crearlo. Ogni somiglianza con eventi o persone reali, vive o morte, è puramente casuale.

In occasione del lancio del primo aggiornamento di Ghost War, Ubisoft ha annunciato anche il Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands Ghost War Pass, acquistabile separatamente su tutti gli store digitali al costo di €14,99 , oltre a essere incluso nel Season Pass originale. Questo abbonamento premium sbloccherà istantaneamente ogni nuova classe aggiunta a Ghost War con un accesso anticipato ed esclusivo di sette giorni. Gli attuali possessori del Season Pass potranno usufruire degli stessi vantaggi. Al termine di ciascun periodo di accesso anticipato, tutti gli altri giocatori potranno sbloccare le nuove classi con i crediti Prestigio ottenuti progredendo nel gioco o acquistati nel negozio.

I nuovi giocatori in cerca di un’opportunità per provare l’esperienza di Ghost War possono scaricare la versione di prova gratuita di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, disponibile su tutte le piattaforme, che consente di accedere alla campagna principale e alle modalità PvP fino a un massimo di cinque ore di gioco. Tutti i progressi ottenuti durante la prova gratuita saranno conservati e trasferiti una volta acquistata la versione completa del gioco.

Sviluppato dallo studio Ubisoft di Parigi*, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è uno sparatutto militare interamente giocabile da soli o da uno a quattro giocatori in modalità cooperativa. I giocatori potranno scegliere liberamente come portare a termine le missioni, in uno scenario dinamico che reagirà sempre alle loro azioni. Potranno agire in maniera furtiva di notte, entrare in azione all’alba o collaborare per eseguire un colpo sincronizzato, in grado di eliminare più nemici in un’unica sortita. Ma ogni scelta avrà delle conseguenze, perciò i giocatori dovranno improvvisare o adattare le proprie strategie per completare con successo ogni missione. Ghost Recon Wildlands Ghost War consente ai giocatori di vivere l’esperienza cooperativa definitiva in una serie di modalità 4 contro 4. Con una gamma di classi, mappe e modalità in costante espansione, Ghost War si concentra su elementi quali lavoro di squadra, strategia e un approccio tattico avvincente.

Per tutte le ultime novità su Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands e gli altri giochi Ubisoft, visita ubiblog.com.

Per maggiori informazioni su Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, visita ghostrecon.com, seguici su facebook.com/ghostrecon.

* In collaborazione con gli studi Ubisoft Annecy, Ubisoft Bucarest, Ubisoft Montpellier, Ubisoft Milano, Ubisoft Belgrado e Reflections, uno studio di Ubisoft.

Fonte: comunicato stampa ufficiale.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Pettine

Mi piace leggere, scrivere, videogiocare, approfondire la mia conoscenza delle lingue indoeuropee e mangiare i bambini.

Xenoblade Chronicles 2 – Anteprima in game

Ombra della Guerra

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra vedrà numerosi contenuti nei prossimi mesi