Mass Effect Andromeda: analizzate le prestazioni di tutte le versioni


Uscito Mass Effect Andromeda (23 marzo 2017) non poteva mancare l’analisi di Digital Foundry, che ha deciso di testare tutte e tre le versioni del gioco: PlayStation 4, Xbox One e PC.


Mass Effect Andromeda: analizzate le prestazioni tutte le versioni

La versione PlayStation 4 offre una risoluzioni pari a 1080p, mentre su Xbox One la qualità grafica è leggermente più bassa, con una risoluzione di 900p. Ovviamente, la versione PC permette agli utenti con macchine altamente performanti di selezionare risoluzioni superiori, oltre a proporre dettagli grafici qualitativamente migliori rispetto alle console.

Per quanto riguarda il frame rate su console (pari a 30), sembrerebbe che gli fps siano leggermente (ma di poco) più stabili su Xbox One rispetto alla versione PS4

Ecco la video-analisi di Digital Foundry:

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Mass Effect: Andromeda, nuove rivelazioni sulle animazioni facciali

The King of Fighters XIV: video gameplay per Ryuji Yamazaki