Final Fantasy VII Remake: lo stile di combattimento è action


Durante una recente intervista a Famitsu, il direttore del gioco Tetsuya Nomura ha specificato meglio un aspetto molto importante di Final Fantasy VII Remake: il combattimento. Come ricorderete, tempo fa gli sviluppatori avevano affrontato il discorso, affermando che il sistema originale sarebbe stato rivisto per renderlo più “moderno”.


final fantasy vii remake stile combattimento

La modernità si è tradotta in più azione. Nomura ha infatti parlato della possibilità di avere maggiore azione durante il combattimento, con la possibilità di sfruttare alcuni aspetti dell’ambiente per potersi riparare. Non sarà fondamentale, spiega Nomura, ma ogni tanto può aiutare. Parlando di uno degli screenshot diffusi, ovvero quello in cui si vede lo Scorpione Guardiano (foto sopra), Nomura ha detto che prevede addirittura la distruzione della mappa e l’introduzione di alcuni attacchi che non c’erano nel FFVII originale. Vedremo se e quanto piaceranno queste novità alla community.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Logitech G presenta la nuova Pro Mechanical Gaming Keyboard

Drago d’Oro 2017: conduttori e ospiti