HOME » news

Ride 2: Arriva il DLC 2017 Top Bikes Pack


ride 2 dlc


Milestone, la più grande realtà italiana impegnata nello sviluppo di videogiochi sul mondo racing,  annuncia che a partire da oggi sarà disponibile il nuovo DLC per Ride 2 (2017 Top Bikes Pack) su PlayStation 4, Xbox One e Windows PC/STEAM. Milestone ha deciso di fare una sorpresa a tutti gli appassionati del mondo delle due ruote e a tutti i suoi fan: da oggi, il Season Pass vale ancora di più! Il DLC sarà infatti scaricabile senza alcun costo aggiuntivo non solo per tutti coloro che acquisteranno il Season Pass, ma anche per chi lo ha già acquistato (è anche disponibile separatamente al prezzo di 5,99 €).

L’esclusiva targata Milestone prevede tutte le novità del 2017 presentate durante una delle fiere motociclistiche più importanti al mondo e attese dell’anno:

Ducati Superleggera 1299 

La massima espressione tecnologica e prestazionale mai prodotta in serie. 215Cv e 156kg in soli 500 esemplari!

Ktm 1290Super Duke R 2017

La bestia è tornata con una versione ancora più animalesca. Prova le curve più difficili con questo bolide!

Husqvarna Vitpilen 401 Aero


Dal design estremo e innovativo, sarà impossibile staccarle gli occhi di dosso!

Honda CBR 1000 SP2 2017 

Il 14 per cento in più di rapporto peso/potenza, 15kg in meno e ben 11Cv di potenza in più rispetto al modello precedente. Riprendi il controllo, è Honda a chiedertelo!

Kawasaki ZX-10 RR 2017 

Un autentico motore da gara realizzato in 500 esemplari. Difficile aggiudicarsene una ma tu puoi provarla per primo! 

Suzuki GSX-R 1000R 2017 


Una potenza ai vertici della categoria e un perfetto bilanciamento tra stabilità e maneggevolezza. Il Re è tornato e rivuole il suo trono! 

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Classifica UK (11-18 febbraio)

Drago d’Oro 2017: quale sarà il miglior videogioco italiano dell’anno?