I Am Setsuna uscirà al day one di Switch


I Am Setsuna uscirà il giorno del day one di Switch, cioè il 3 marzo prossimo. I dettagli nel comunicato che segue.


i-am-setsuna-uscira-al-day-one-di-switch

Milano, 23 gennaio 2017 – Square Enix Ltd. ha annunciato che dal 3 marzo 2017 i fan dei giochi di ruolo giapponesi classici potranno immergersi nell’indimenticabile storia di I AM SETSUNA® su Nintendo SwitchTM.

I AM SETSUNA sarà disponibile in formato digitale il giorno del lancio della nuova piattaforma e darà la possibilità a fan vecchi e nuovi di immergersi nell’emozionante storia del gioco come mai prima d’ora anche grazie all’aggiunta di alcune nuove caratteristiche, tra cui la “Temporal Battle Arena”, un nuovo contenuto scaricabile gratuito disponibile esclusivamente su Nintendo Switch, dove sarà possibile caricare e scaricare dati per divertirsi a combattere contro le squadre di altri giocatori.

Il gioco racconta la tragica storia di una ragazza dotata di un’incredibile forza d’animo, Setsuna, e del sacrificio a cui deve sottoporsi per salvare la gente della sua terra. Con un meccanismo a turni e semplici comandi di gioco, I AM SETSUNA unisce gli elementi tipici dell’epoca d’oro dei giochi di ruolo giapponesi alla tecnologia moderna. Il titolo di debutto del nuovissimo studio di SQUARE ENIX, Tokyo RPG Factory, ci regala una storia emozionante di coraggio e di sacrificio, oltre a stupende ambientazioni e magnifici personaggi.

I AM SETSUNA è già disponibile in formato digitale su PlayStation®4 e Steam, e sarà disponibile su Nintendo Switch dal 3 marzo 2017. Per maggiori informazioni su I AM SETSUNAvisita: www.iamsetsuna.com

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Che fine ha fatto Final Fantasy VII Remake? Perché ancora non se ne sa nulla?

Resident Evil 7 – Video recensione