Tricky Traps risorge in un mobile game


Se avete 30 o 40 anni probabilmente vi ricorderete di Tricky Traps. Si trattava di un giochino fisico che andava negli anni ’80 e ’90. Era fatto di plastica, al suo interno conteneva una pallina di piombo e, a seconda di come si muovevano gli ostacoli meccanici, dovevamo guidare la pallina in un percorso premendo sul pulsante push.


tricky-traps-risorge-in-un-mobile-game

Oggi, con i tempi che sono cambiati, la versione fisica è finita nel dimenticatoio ma arriva la versione elettronica. È infatti stato realizzato un mobile game da Belka Srl che riproduce fedelmente il buon vecchio giochino con il quale molti di noi sono cresciuti. Appassionante per i fan del retrogaming, curioso per le generazioni più giovani. Tricky Traps è disponibile da oggi sui dispositivi iOS e Android in formato free-to-play.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Visage è stato rinviato

Rock Band Rivals: data di uscita europea