World of Warcraft, è ora possibile mandare in pensione i nostri Artefatti

Emergono i primi indizi sul futuro di World of Warcraft


E’ online sui server americani la patch contenente la missione per mandare in pensione i nostri artefatti. Questa patch molto probabilmente sarà attivata in Europa domani dopo il consueto reset dei server.

La quest a quanto pare non inabiliterà completamente i nostri artefatti, anzi, li renderà più forti portandoli al livello 126 con Armonia degli Spezzalegione a livello 75. Blizzard ha inoltre informato che gli artefatti continueranno a salire di livello piano piano mentre ci avviciniamo al lancio della patch pre espansione.

Per poter accedere alla missione è necessario prima aver completato le missioni di Silithus ottenute dopo la sconfitta di Argus. Gli artefatti ssaranno la chiave per aspirare il potere malvagio di Sargeras e distruggere la sua spada che rischia di uccidere Azeroth, come mostra il video gentilmente concesso da WoWHead.

Più ci avvicineremo a Battle for Azeroth più vedremo scomparire alcune abilità dei nostri artefatti (visto che molte saranno abilità di classe) fino ad essere totalmente annullati lasciando solo le reliquie.

Con questa patch la Torre della Magia sarà sempre attiva fino all’arrivo della pre espansione quindi approfittatene per ottenere gli aspetti che vi mancano!

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Diego Del Buono

Classe 1992 Studente di lingue cresciuto a pane e videogames, dalla Super Nintendo a tutta gamma Playstation. Nel 2007, scoperto l'online gaming con World of Warcraft, il suo interesse per il mercato videoludico è cresciuto a dismisura. Il suo sogno è di trasformare la sua passione per i videogames in un lavoro.

Proprio parlando di WoW, spesso lo troverete su Twitch con il suo canale Ilvecchiojameson.

Tempo Storm libera il roster

Overwatch, online funzioni sociali e rework di Symmetra

fortnite esports

Un missile cambierà il mondo di Fortnite a partire dal primo Luglio?