Valentino Rossi The Game: arriva il rally di Monza


In Valentino Rossi The Game sta per arrivare un evento imperdibile. Si scende dalle moto e si sale sull’auto con il rally di Monza. Per tutti i dettagli vi lasciamo al comunicato appena giunto in redazione.




12 Maggio 2016, Milano – Milestone, la più grande realtà italiana impegnata nello sviluppo di videogiochi sul mondo racing, rilascia un trailer dedicato al Rally di Monza incluso nell’attesissimo Valentino Rossi The Game. Il gioco è previsto in uscita in 3 differenti versioni:

–         Bundle PlayStation 4 (PS4) in edizione limitata che include PS4 black 1TB, la cover PS4 personalizzata Valentino Rossi The Game, il videogioco Valentino Rossi The Game[1] e il Season Pass, con sei contenuti aggiuntivi, riscattabile direttamente su PlayStation Store.

–         Collector Edition che include Gioco completo PS4 Valentino Rossi The Game, Steelbook, Season Pass, con sei contenuti aggiuntivi, Bandiera Ufficiale VR46, Cappellino Ufficiale MotoGP™ VR46, Braccialetto #ValentinoRossiTheGame e 2 Poster inediti A2 firmati Valentino Rossi

–         Versione Stand alone PS4, Xbox One, the all-in-one games and entertainment system, e PC/STEAM

Se il campionato 2016 della MotoGP, il Flat Track, il Drift e la R1M non fossero sufficienti a definire Valentino Rossi The Game il più completo gioco della MotoGP mai realizzato da Milestone ecco che arriva anche il Rally a farla da padrone con ben 9 Special Stage e l’incredibile Rally di Monza Masters’ Show dove Valentino Rossi è stato protagonista e vincitore nell’edizione 2015 lo scorso novembre.

Sempre parte della VR|46 World il Rally permetterà a tutti i giocatori di vestire i panni di Valentino Rossi, uno dei piloti della VR46 Academy oppure del Custom Rider e mettersi alla prova a suon di pneumatici, curve tecniche, freno a mano, pacenote e copilota. 9 gli special stage messi in campo: Autodromo 1, Monza 1 e 2, Maxi Grand Prix, Ascari 1  e 2 e Grand Prix 1 e 2. E se questo non bastasse arriva anche il Monza Masters’ Show.

La prima edizione del “Rally di Monza” risale al 1978, quando gli organizzatori dell’Autodromo decisero di aprire le porte del mitico circuito anche alle vetture da rally. Il Rally di Monza nasce quindi con un’immagine di gara ibrida, anche se in realtà le primissime edizioni si avvicinavano parecchio ad un vero e proprio rally, con prove speciali disputate su percorsi sterrati ricavati nelle aree interne dell’Autodromo.

In seguito si rese necessario gareggiare esclusivamente sul percorso asfaltato del circuito stradale così, grazie alla sua nuova ed originale configurazione, il Rally di Monza ha annoverato tra i suoi protagonisti non solo i più importanti Campioni del rallysmo mondiale, ma anche piloti di Formula Uno e di motociclismo!
In questi ultimi anni la manifestazione si è via via trasformata da semplice gara di rally in un grande evento mediatico ed ha assunto la denominazione di Monza Rally Show.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Android VR: Google sta per lanciare il suo visore per la realtà virtuale?

Guida Clash Royale per ottenere la carta Minatore