Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands: ecco la prova gratuita

ghost recon wildlands gratis free trial 5 ore

Entra nelle Wildlands e prova la nuova modalità PvP Ghost War, disponibile a partire da domani attraverso un aggiornamento gratuito

 MILANO, 9 ottobre 2017 – Ubisoft® annuncia che dal 12 al 15 ottobre 2017 sarà possibile giocare gratuitamente a Tom Clancy’s Ghost Recon® Wildlands su PlayStation®4, Xbox One e Windows PC. Con l’obiettivo di offrire un’esperienza di gioco completa, gli utenti avranno la possibilità di provare Ghost War, la nuova modalità PvP disponibile da domani per tutti gli acquirenti di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands.

I giocatori che vorranno provare Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands potranno effettuare il pre-load del gioco a partire da oggi su Uplay PC. In abbinamento al weekend gratuito, coloro che vorranno acquistare il gioco potranno beneficiare di uno sconto del 50% su qualsiasi edizione disponibile. Visitate www.ghostrecon.com/freeweekend per effettuare il pre-load del gioco su PC e consultare tutte le informazioni relative al weekend gratuito.

Tom Clancy’s Ghost Recon: tutto ciò da sapere

Lanciato nel 2001 e subito acclamato dai fan di Tom Clancy, il franchise di Ghost Recon finora ha conquistato 25 milioni di giocatori, grazie a titoli sempre più innovativi e avvincenti, diventando così il brand di Tom Clancy più venduto su PC e sulla scorsa generazione di console. Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands porta il franchise a un nuovo livello con un titolo progettato per l’hardware di nuova generazione, in grado di offrire un vasto e splendido mondo liberamente esplorabile, oltre che giocabile per la prima volta in una modalità cooperativa online per quattro giocatori.

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è un’opera di finzione. Come altri giochi simili della linea Tom Clancy di Ubisoft, il gioco è ambientato in un universo moderno e realistico, ma personaggi e storie sono stati creati unicamente per scopi d’intrattenimento. L’unica ragione per cui la Bolivia è stata scelta come scenario del gioco è per la sua ricca cultura e gli splendidi paesaggi. Anche se lo scenario del gioco presenta una realtà molto diversa da quella esistente attualmente in Bolivia, speriamo che il mondo di gioco possa rappresentare il più possibile la splendida topografia del paese e possa spingere i giocatori a esplorare i diversi e splendidi paesaggi che ci hanno ispirato a crearlo. Ogni somiglianza con eventi o persone reali, vive o morte, è puramente casuale.

Ghost War e tutte le novità del multiplayer

Ghost War offre un’esperienza deathmatch 4-versus-4 che si basa sull’approccio tattico che i giocatori hanno già imparato a conoscere nella modalità per singolo giocatore, dove la strategia è un elemento di primaria importanza. Utilizzando una delle 12 classi disponibili, ognuna dotata di caratteristiche distintive, armi, vantaggi e opzioni di personalizzazione, i giocatori potranno affrontare i nemici all’interno di 8 mappe uniche. Ghost War include anche nuove meccaniche di gioco all’interno del mondo PvP, tra cui il fuoco di soppressione e gli indicatori sonori, per garantire una vera modalità multigiocatore strategica e basata sull’azione di squadra.

In aggiunta, il team di sviluppo ha l’intenzione di espandere l’esperienza PvP aggiungendo nuove classi, mappe e modalità nel corso dei prossimi mesi, garantendo al tempo stesso un continuo bilanciamento nei futuri aggiornamenti. Le nuove mappe e modalità saranno disponibili per tutti i giocatori che hanno acquistato Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, mentre le nuove classi potranno essere sbloccate utilizzando i Prestige Credits guadagnati progredendo nel gioco e saranno disponibili gratuitamente con una settimana di anticipo per coloro che hanno acquistato il Season Pass.

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands: il co-op definitivo

Sviluppato dallo studio Ubisoft di Parigi*, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è uno sparatutto militare interamente giocabile da uno a quattro utenti in modalità cooperativa. I giocatori potranno scegliere liberamente come portare a termine le missioni, in uno scenario dinamico che reagirà sempre alle loro azioni. Potranno agire in maniera furtiva di notte, entrare in azione all’alba o collaborare per eseguire un colpo sincronizzato, in grado di eliminare più nemici in un’unica sortita. Ma ogni scelta avrà delle conseguenze, perciò i giocatori dovranno improvvisare o adattare le proprie strategie per completare con successo ogni missione.

Per maggiori informazioni su Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, visita www.ghostrecon.com oppure segui le conversazioni sui social media utilizzando l’hashtag #GhostRecon.

*In collaborazione con Ubisoft Annecy, Bucharest, Montpellier, Milan, Belgrade e Reflections studios.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
raji an ancient epic trailer

Raji: An Ancient Epic: ecco il primo trailer del gioco

SNES Classic Mini

Disponibile hack per SNES Classic Mini