Digimon Story Cyber Sleuth disponibile da oggi


Bandai Namco Entertainment Europe ha annunciato oggi che Digimon Story Cyber Sleuth è stato lanciato in Europa, Medio Oriente, Africa e Australasia per PlayStation 4 e PlayStation Vita.


digimon-story-cyber-sleuth-disponibile

Digimon Story Cyber Sleuth offre un classico gioco JRPG a turni, ambientato all’interno di una nuovissima avventura Digimon. Misteriosi eventi hanno causato una fusione tra mondo digitale e mondo reale, aprendo diversi portali attraverso i quali pericolosi Digimon possono accedere alla nostra realtà con l’intenzione di distruggerla. I giocatori diventeranno dei cyber detective che passeranno da una realtà all’altra in una competizione per risolvere questo diabolico digi-mistero. Digimon Story Cyber Sleuth permette ai giocatori di interagire con oltre 200 Digimon, tra cui saranno presenti anche i preferiti dai fan, come Agumon, Patamon e Gaomon. I giocatori potranno esaminare, allenare e digievolvere la loro squadra di famosi Digimon per sconfiggere i loro avversari, nonché intraprendere battaglie con altri rivali online.

 “I fan dei Digimon in Europa sono cresciuti circondati dai loro prodotti di franchising e ci auguriamo che sappiano apprezzare una storia più profonda e matura. Invitiamo anche i nuovi appassionati di Digimon a indossare i panni di detective per risolvere il mistero in Digimon Story Cyber Sleuth!” Hervé Hoerdt, Vice Presidente di Marketing e Comunicazione Digitale alla BANDAI NAMCO Entertainment Europe.

Digimon Story Cyber Sleuth
è disponibile per PlayStation 4 e PlayStation Vita in Europa, Medio Oriente, Africa e Australasia.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Dave Mirra trovato morto a 41 anni

Etrian Odyssey 2 Untold The Fafnir Knight – Recensione