The Arcade Hotel: nasce il primo albergo per gamer


Il turismo di Amsterdam, si sa, è basato su attività non proprio legali in Italia, ma adesso un imprenditore locale ha deciso di fornire un nuovo ramo sul quale basare il turismo della capitale olandese: i videogiochi.


the-arcade-hotel-primo-albergo-gamer_1

Tale Daniel Salmanovich ha così avuto una grande idea: il primo hotel per videogiocatori. Si chiama The Arcade Hotel, è posizionato piuttosto lontano rispetto al quartiere a luci rosse, ma poco importa dato che gli ospiti che decideranno di alloggiare lì saranno interessati soltanto ad una luce rossa: quella delle console. All’interno dell’Arcade Hotel infatti tutte le stanze prevedono la presenza di console di gioco sia domestiche che portatili, dotate degli ultimi videogiochi più in voga, i quali sono utilizzabili senza spendere un solo euro in più. Inoltre, se amate giocare in multiplayer, nella hall dell’albergo è allestita anche una postazione per sfidare gli altri ospiti.

«Ho rimodellato un classico hotel in un posto speciale per gli appassionati di videogiochi, un posto nel quale viaggiatori e giocatori si sentano come ospiti a casa di amici» ha spiegato il proprietario, che non si è limitato a ricreare una postazione per gamer, ma anche a fornire un servizio di altissimo livello. Nella struttura infatti non mancano stanze lussuose, ristorante con cibi locali e biologici e bar per colazione e drink notturni.

E il prezzo? Decisamente economico se pensiamo che si tratta di un albergo a tre stelle. Al netto di eventuali promozioni, una doppia costa 76,50 euro a notte, una tripla 89,10, una quadrupla e la suite 112,50 euro. La prossima volta che vi recherete ad Amsterdam, sapete dove trascorrere la notte.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Trucchi Clash of Clans per far salire in fretta il Municipio

Sébastien Loeb Rally EVO: Thrustmaster annuncia volanti, pedaliere e cambi compatibili!