Classifica videogiochi dell’anno del Time Magazine: il vincitore è…Prune


Come ogni anno è arrivata la terribile e discutibile classifica del Time Magazine riguardante i migliori videogiochi dell’anno. A quanto pare i redattori della rivista americana hanno i gusti un po’ difficili, quasi sofisticati, certamente lontani da quelli del mainstream. Secondo loro il miglior gioco dell’anno è Prune.


classifica-videogiochi-anno-time-magazine-prune

Per chi non lo conoscesse (penso la maggior parte dei nostri lettori), Prune è un gioco uscito esclusivamente sui dispositivi iOS realizzato in stile puzzle game nel quale, con il movimento del dito, bisogna liberare alcuni oggetti, bloccandone altri. Un vero e proprio rompicapo che sarà anche fatto bene, ma ci viene il dubbio possa essere migliore dei tanti titoli tripla A usciti quest’anno.

Ancora più discutibile il fatto che Metal Gear Solid V: The Phantom Pain sia stato relegato solo al terzo posto, mentre non sia presente nemmeno tra i primi 10 Fallout 4. La classifica sarà stata fatta qualche settimana fa, direte voi, e quindi Fallout non era ancora uscito. E invece no perché in classifica c’è anche Rise of the Tomb Raider uscito lo stesso giorno di Fallout. E che dire dell’assenza di Halo 5? Mistero! Ecco la top 10 del Time Magazine.

01. Prune (iOS)
02. Rise of the Tomb Raider (XOne, X360)
03. Metal Gear Solid V: The Phantom Pain (PC, PS4, PS3, XOne, X360)
04. Her Story (PC, Mac, iOS)
05. The Witcher 3: Wild Hunt (PC, PS4, XOne)
06. Super Mario Maker (WIIU)
07. Ryan North’s To Be or Not to Be (PC, Android, iOS)
08. Batman: Arkham Knight (PC, PS4, XOne)
09. Undertale (PC)
10. Splatoon (WIIU)

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Dead or Alive Xtreme 3 non arriverà né in Europa né in Usa

Total War: Attila, annunciato il DLC L’Era di Carlo Magno