Sociable Soccer: ritorna il vecchio Sensible Soccer?


I nostri utenti con qualche anno in più (e probabilmente qualche capello in meno) forse ricorderanno quando su PC usciva uno dei primi videogiochi di calcio. Era un periodo in cui non si faceva a gara al gameplay migliore o alla somiglianza maggiore perché i calciatori non avevano volto: era il tempo di Sensible Soccer. Ora quei tempi potrebbero tornare.


sociable-soccer-vecchio-sensible-soccer

Il fautore di questo ritorno è Jon Hare che con il suo team di Sensible Software ha lanciato su Kickstarter la campagna per Sociable Soccer. Jon Hare è una sicurezza, il suo nome è legato a titoli come Max Payne, Alan Wake e The Walking Dead: No Man’s Land, e si è lanciato nel progetto di riportare i vecchi fasti dei videogiochi calcistici alla ribalta. Lo stile del gioco è arcade che più arcade non si può, solo che, a differenza del passato, questa volta avrà una forte componente online. Le varie squadre infatti si sfideranno in incontri in multiplayer fino a 8 giocatori.

Ogni utente potrà rappresentare la sua nazione, il suo club preferito oppure unirsi ad un Clan per una serie interminabile di match. Si potrà creare il proprio avatar per far parte della community del gioco. Per poter vedere la luce il primo step stabilito è quello delle 300 mila sterline. Se il gioco andasse in porto verrebbe pubblicato sul finire del 2016 su PC, PS4 e Xbox One.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

PlayStation 4 in bundle con Star Wars Battlefront: l’offerta Mediaworld

Trucchi Fallout 4: potenziamenti per Armatura Atomica