Alan Wake 2 si farà, l’ammissione dei producer


La storia di Alan Wake non è finita con il controverso finale del primo episodio. Alan Wake 2 si farà. Ad ammetterlo è stato Sam Lake, sceneggiatore di Remedy Entertainment che ha recentemente rilasciato un’intervista a Game Informer.


alan-wake-2-si-fara-producer

Lake, che ha scritto la sceneggiatura del primo gioco e quella di Quantum Break, non l’ha specificato ma si intuisce che finora non si è parlato di Alan Wake 2 proprio perché la casa produttrice è impegnata nella produzione del videogioco in esclusiva per Xbox One. Ma dopo che uscirà si potrà cominciare a parlarne.

Purtroppo non si è sbottonato molto sul progetto di Alan Wake 2. È bene ricordare che il primo capitolo era un’esclusiva Xbox 360, poi esportato anche su PC, e considerando che Remedy sta lavorando a Quantum Break che è un’esclusiva Xbox One, non è escluso che Alan Wake 2 possa uscire solo su questa piattaforma. Ad ogni modo parlarne ora è molto prematuro visto che i lavori veri e propri non sono ancora cominciati, se non a livello di bozze, e per poterci giocare ci toccherà attendere come minimo il 2017.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Borderlands Triple Pack annunciato ufficialmente

The Room 3 disponibile su App Store