Final Fantasy XV: l’auto diventa un personaggio secondario


In una certa misura, il gioco è stato costruito come un road movie. Il concetto di base si sviluppa attorno a un’avventura e a un viaggio. Il giocatore potrà davvero sperimentare il mondo e affrontarlo insieme ai compagni con cui viaggia” queste sono state le parole con cui Hajime Tabata ha parlato di Final Fantasy XV in una recente intervista, descrivendo l’importanza del viaggio per questo capitolo della celebre serie.


final-fantasy-xv-auto

Egli ha proseguito aggiungendo come l’auto stessa alla fine diventerà un personaggio secondario del gioco, sottolineando come sarà importante gestire le risorse dell’auto, come la benzina e le sue componenti, per dare una parvenza di realismo anche al mondo di Final Fantasy XV.

Appartenente al padre del protagonista, l’auto sarà un elemento importante del gameplay del gioco con la possibilità, come spiegato da Tabata, di poterla personalizzare e aggiornare. Ricordiamo infine che Final Fantasy XV sarà disponibile nel corso del 2016 per PlayStation 4 e Xbox One.

 

Commento gamer Samuele Zaboi:

Final Fantasy XV è uno dei titoli maggiormente attesi per questa generazione di console e la componente “auto” potrebbe offrire un ulteriore varietà al gameplay e all’esperienza di gioco. Per il momento però è ancora troppo presto per affrettare commenti e giudizi definitivi.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Unreal Engine 4: video mostra il Realistic Dynamic Sky

Mass Effect Andromeda: i servizi online saranno stabili al lancio