Borderlands su Xbox One grazie alla retrocompatibilità


Microsoft ha annunciato che Borderlands è stato aggiunto all’elenco dei titoli disponibili per Xbox One attraverso il servizio retrocompabilità. Il gioco sarà disponibile a partire dal mese di novembre mentre chi è in possesso di una copia, digitale o fisica, del gioco originale, potrà già utilizzare Borderlands su Xbox One grazie al programma Preview.


borderlands-xbox-one-retrocompatibilita

Il titolo supporterà anche i DLC e gli utenti saranno in grado di trasferire i propri salvataggi via cloud. “Siamo orgogliosi di supportare la retrocompatibilità di Xbox One portando l’originale Borderlands con tutti i contenuti scaricabili” ha dichiarato il presidente di 2K Christoph Hartmann “Sappiamo che i nostri fan hanno impiegato decine e centinaia di ore per esplorare il mondo di Pandora con la loro Xbox 360 e ora potranno continuare le loro avventure su Xbox One.

Commento gamer “Samuele Zaboi”:

La retrocompabilità di Xbox One continua ad arricchirsi di importanti titoli, ultimo dei quali proprio Borderlands. Il mese di novembre sarà un appuntamento importante per tutti i possessori della console di ultima generazione di casa Microsoft.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

WildStar Reloaded: data di uscita del free-to-play

Fallout 4: terminata la registrazione del doppiaggio