Logo SerpentariumContinuano gli spoiler di quanto verrà presentato dalla Serpentarium Lucca 2017, questa volta è la splendida cover di Alba di Cthulhu Terre del Sogno ad essere svelata.

Nell’immagine che ora vedremo, l’uso di colori freddi come il verde e il celeste e di sfumature violacee immergere alla perfezione nel delirante mondo realizzato da Leo&Curte e, diciamoci la verità, l’attenzione è tutta rivolta verso la sorte del Dagoniano in difficoltà piuttosto che sulla mostruosa creatura dietro di lui.

Eccola qui:

Alba di Cthulhu Terre del Sogno

Detto tra noi, mi aspettavo che il nuovo modulo fosse dedicato al pianeta Yuggoth e ai suoi bizzarri abitanti Mi-Go… Beh, mi sbagliavo; sarà altro a richiamare l’attenzione di chi si aggirerà per gli stand e, a giudicare da questa copertina, sarà qualcosa di ben oltre la materialità del nostro universo.

Che dire, con questo manuale si può tranquillamente affermare che le idee a Leo e Curte non mancano dato che ognuno dei loro giochi, Sine Requie, Alba di Chtulhu, L’Ultima Torcia, Anime e Sangue, ha il suo spazio riservato alla fiera di Lucca.

Nel frattempo che Novembre giunga, noi di Player.it continueremo a monitorare, sia mai prevista qualche altra sorpresa

Fonte

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!