Luis Suarez morde anche in FIFA 15


Quando si dice che il lupo perde il pelo ma non il vizio. Luis Suarez, soprannominato Hannibal the Cannibal, era già famoso in Inghilterra per aver sferrato un paio di morsi ai suoi avversari nella Premier League. È però salito alla ribalta internazionale nella scorsa estate quando, durante il Mondiale brasiliano, ha addentato la spalla di Giorgio Chiellini. A quanto pare non perde il vizio nemmeno in FIFA 15.


 

luis-suarez-morde-fifa-15

Nel gioco infatti Suarez, come si sa, risulta squalificato nella modalità Carriera così com’è nella realtà, ma una volta terminata la squalifica, eccolo riprendere a mordere. Non è una specie di esultanza che da EA hanno deciso di inserire, ma una strana animazione, catturata con uno screenshot da un utente, che vede l’ex Liverpool mordere questa volta un suo compagno di squadra del Barcellona. Chissà se ora si beccherà una nuova squalifica, virtuale ovviamente.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Speciale uscite videogiochi – ottobre 2014

DayZ arriverà anche su Xbox One?