Rock Simulator 2014, quando un sasso fa il verso alla capra


Il nome Rock Simulator 2014 può far pensare ad un videogioco musicale. Non ci sono però chitarre, bassi o batterie. Rock Simulator 2014 è un simulatore della vita di una roccia.


rock-simulator-2014-sasso-capra

Nato un po’ come una provocazione dopo il successo planetario, e del tutto inaspettato, di Goat Simulator, il team di Strange Panther Games ha lanciato l’idea: “Se un gioco con una capra è bello, allora può esserlo anche a un simulatore di sassi”. Doveva essere una battuta, ma sul sito di crowdfunding IndieGoGo ci sono tantissime persone che l’hanno preso sul serio ed hanno deciso di finanziare il progetto. Al momento Rock Simulator ha racimolato appena 121 dollari, ma gli sviluppatori hanno promesso: “se arriviamo a 5000 pubblicheremo il gioco gratuitamente”. Chissà cosa si inventeranno di nuovo rispetto al gioco della capra.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

GRID: Autosport è ora disponibile, le iniziative per il lancio

The Order 1886, un video ci presenta i licantropi