PlayStation TV: prezzo, data di uscita, caratteristiche


A sorpresa, all’E3 di Los Angeles Sony ha annunciato che PlayStation TV arriverà anche in Nord America ed Europa. Uscita in giappone lo scorso mese di novembre con il nome PlayStation Vita TV, questo piccolo apparecchio delle meraviglie arriverà anche dalle nostri parti. Vediamo insieme prezzo, caratteristiche e funzionalità di PlayStation TV.

PlayStation TV
E’ bene chiarire: PlayStation TV non è una nuova console, quanto un media center. L’apparecchio può essere collegato al televisore tramite la presa HDMI ed internet tramite Wi-Fi o cavo di rete. Dal PlayStation Store è possibile scaricare giochi per PlayStation Vita, PSP e PSOne, nonchè musica e video. Presente inoltre la compatibilità con app come YouTube e Hulu, questa non ancora disponibile in Italia.
Sostanzialmente l’apparecchio presenta lo stesso hardware di PlayStation Vita, anche le caratteristiche tecniche sono esattamente le stesse, con l’unica mancanza dello schermo, visto che la console deve essere collegata al televisore. Essenzialmente si tratta di un apparecchio che nasce per competere con Apple TV e altri dispositivi simili, incentrato principalmente sul lato multimediale.
PlayStation TV non legge file da supporti esterni (chiavette e hard disk), in altre parole è possibile riprodurre solamente video e canzoni acquistate legalmente da PlayStation Store, questo, ovviamente, per non incentivare la pirateria. Non è chiaro quali applicazioni saranno disponibili sul mercato europeo: l’arrivo di Hulu, NBA TV, MLB TV e altre app per lo streaming non è stato ancora confermato. Certo invece il supporto a YouTube e forse alla piattaforma Twitch.
E per quanto riguarda i giochi? Aspetto decisamente interessante di PlayStation TV è la possibilità di riprodurre i giochi digitali per PSP, PSOne e PlayStation Vita: in questo caso è possibile utilizzare anche le schede giochi di Vita, PS TV infatti dispone di uno slot per leggere le card. Se possedete molti giochi in formato fisico per la console Sony potrete usarli liberamente su PlayStation Vita, la libreria è comunque sterminata, offrendo l’accesso a tutti i classici PSOne e PSP. Non ci saranno giochi specifici per PlayStation TV, Sony è stata molto chiara su questo punto.
Grazie al chip grafico interno i giochi verranno upscalati in sub HD (probabilmente 720p) e migliorati graficamente con filtri ed effetti. Del resto non avrebbe senso giocare a Tekken 2 su un televisore 42 pollici senza migliorie grafiche di alcun tipo. L’esperienza risulterebbe decisamente terribile. Non esiste un controller ufficiale di PlayStation TV ma è possibile usare un qualsiasi DualShock 3, se avete già PlayStation 3 siete a cavallo quindi. 
Data di uscita e prezzo
Veniamo ora a data di uscita e prezzo di PS TV: In Europa la console uscirà durante il prossimo autunno, al prezzo di 99 euro. Per questa cifra ci portiamo a casa solamente PlayStation Vita TV, un cavo HDMI e il cavo di rete. Gli amici americani invece potranno godere di un bundle che include anche un controller DualShock 3 e una copia di LEGO Movie The Official Game al prezzo di 139 dollari. Questo pacchetto purtroppo non arriverà dalle nostre parti.
Anche la scelta di non includere il DualShock 3 nella confezione si rivela vincente e permette quindi di contenere estremamente il prezzo per l’utente finale. Per 99 euro ci portiamo a casa un buon media center e un apparecchio capace di riprodurre i giochi PlayStation Vita, PSP e PSOne. La speranza è che il lancio di PS TV sia accompagnato da nuovi giochi, così come successo in Giappone. Cosa ne direste ad esempio di Freedom Wars e  God Eater 2? O magari di altri giochi non ancora usciti in Europa e che potrebbero arrivare proprio insieme a PlayStation TV.
Conclusioni
PlayStation TV sembra un apparecchio interessante: la console (se così si può chiamare) ha ricevuto una tiepida accoglienza in Giappone ma in Europa le cose potrebbero andare meglio. In fondo, il costo è molto contenuto e la possibilità di leggere i giochi Vita la rende decisamente interessante, non trovate? Appuntamento rimandato all’autunno per sapere se Vita TV vale la spesa, per ora comunque il giudizio è positivo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Shape Up, il nuovo gioco sul fitness presentato all’E3 2014

Homefront The Revolution: video gameplay E3 2014