HOME » news

The LEGO Movie Videogame – Recensione


Dopo LEGO Star Wars, LEGO Il Signore degli Anelli, LEGO Lo Hobbit, LEGO Marvel Super Heroes e LEGO Batman, poteva forse mancare il tie-in ufficiale del film appena uscito nelle sale cinematografiche? Certo che no, ecco di conseguenza arrivare The LEGO Movie Videogame, titolo che riprende la trama della pellicola omonima.
The LEGO Movie è senza dubbio il film del momento e questo videogame è la naturale evoluzione della pellicola, sviluppato come da tradizione da Traveller’s Tales, talentuoso team che ha al suo attivo lo sviluppo di oltre 20 videogiochi targati LEGO.
Mattoncini che passione
The LEGO Movie Videogame ci mette nei panni di Emmet, protagonista del film che dovrà liberare il mondo da un triste presagio di sventura. Non vi riveleremo la trama anche per evitiare di spoilerare la pellicola, ci limitiamo a dirvi che la storia è ben narrata e durante il gioco faranno la loro apparizione anche comprimari di tutto rispetto, come Batman, giusto per fare un esempio alla portata di tutti.
Le varie missioni sono divertenti, allegre e spensierate e richiedono una buona dose di abilità per essere superate, con sessioni platform che ricordano i classici del genere come Super Mario 3D World. Purtroppo dobbiamo segnalare una certa ripetitività di fondo dei livelli, gli obiettivi delle varie missioni infatti sono tutti molto simili e finiscono per annoiare nel giro di qualche pomeriggio. Dopo qualche ora passata a salvare l’amico del cuore, piuttosto che a raccogliere bulloni per costruire un macchinario indispensabile per salvarei l mondo, la noia prenderà il sopravvento.
In questo senso, The LEGO Movie Videogame si rivela un prodotto indicato in particolar modo ai giovanissimi, che ameranno i personaggi e le varie ambientazioni, meno per chi cerca un prodotto più maturo, nonostante la difficoltà generale, come detto, sia piuttosto alta. Dobbiamo comunque lodare gli sviluppatori di Traveller’s Tales per aver messo in campo qualche idea carina, come la possibilità di costruire auto, moto e addirittura interi edifici usando i mattoncini colorati.
Le fasi prettamente action si rivelano ben fatte, così come le sezioni stile platform, i (pochi) combattimenti invece mostrano una meccanica confusionaria e ben poco chiara, che manderà in confusione tanto i più esperti quanto i novizi. Dal punto di vista del gameplay quindi riportiamo luci e ombre, anche se i punti a favore del gioco sono sicuramente presenti in misura maggiore rispetto ai difetti.
Tecnicamente parlando
Vero fiore all’occhiello della produzione è l’aspetto tecnico. Il gioco è disponibile su tutte le principali piattaforme (casalinghe e portatili), noi abbiamo avuto modo di testare la versione PlayStation 3, scoprendo un prodotto tecnicamente curato e graficamente eccellente. I colori su schermo sono vivi, nitidi e particolarmente brillanti, i personaggi sono animati in maniera sublime e le ambientazioni risultano all’atto pratico incredibilmente vaste.
Qualche piccola pecca si registra nei filmati e nelle sequenze animate che spesso soffrono di qualche rallentamento di troppo, problema che invece non si verifica praticamente mai durante le varie fasi di gioco.
Altrettanto buono il comparto audio, con musiche tratte dalla pellicola cinematografica e un doppiaggio di ottimo livello. Le voci si rivelano adatte ai vari eroi, non si notano stonature nella registrazione, si nota anzi un lavoro di alta qualità, riservato solitamente a ben altre produzioni.
Conclusioni
The LEGO Movie Videogame è un prodotto valido e curato, adatto principalmente ai giovanissimi, per colpa di un gameplay banale e ripetitivo. I bambini che hanno visto il film al cinema adoreranno questo titolo che ci sentiamo caldamente di consigliare. Se avete un fratellino o un cuginetto, impazzirà per The LEGO Movie Videogame.
Ai più grandicelli consigliamo invece di “tuffarsi” su prodotti più maturi come il recente LEGO Marvel Super Heroes, prodotto di ben altro spessore e sicuramente più in linea con i gusti del pubblico più maturo.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

La console war sbarca al cinema

Dino Crisis: reboot per PlayStation 4 e Xbox One?