Netherworld Gates Of Hell, arriva la Divina Commedia in chiave moderna


Ci hanno provato in tanti a rivisitare la Divina Commedia in chiave moderna, comprese alcune case sviluppatrici di videogiochi. Adesso il tentativo lo fa Footprint Games con Netherworld Gates Of Hell, un nuovo gioco in cui manovreremo due protagonisti, Stevene e Violet, padre e figlia, uno in un inferno vero, come quello dantesco, e l’altra in un inferno terreno, ovvero un manicomio.

netherworld

Il videogioco, sviluppato come platform in 2D che ricorda molto il gameplay dei primi Super Mario, racconta la vicenda del suicida Steven, che si ritrova all’Inferno, e di sua figlia Violet rinchiusa in un manicomio. Sarà possibile passare da un personaggio all’altro e cercare di scoprire tutti i risvolti di questa intrigante trama. Netherworld Gates Of Hell è stato annunciato per questo autunno, dunque dovrebbe uscire entro un mese e mezzo, su Wii U, Xbox One, Ouya e PC/Mac, mentre gli sviluppatori annunciano anche l’intenzione di portarlo in futuro anche su PS4 e PSVita. Vi lasciamo al trailer del gioco.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Assassin’s Creed 4 Black Flag – Recensione

Assassin’s Creed 4 – Guida ai Relitti Sommersi [Pesciolino]