HOME » news

PlayStation 4, in Brasile costa 4 volte di più che in USA


Altro che globalizzazione. Anche se i prodotti viaggiano per tutto il mondo, i prezzi non sono affatto gli stessi. Un giornale sudamericano ha riassunto i prezzi che la PlayStation 4 avrà in tutto il mondo, notando un’enorme disparità di trattamento tra i vari Paesi.

prezzi-ps4

Lo studio ha riassunto i prezzi di 17 Paesi, comprendendo l’Unione Europea come se fosse un Paese unico, ma questo è dovuto al fatto che qui il listino è lo stesso in tutti gli Stati che la compongono. Ha così tradotto le varie monete locali nella valuta americana ed è risultato un dato assurdo: in alcuni Paesi la PS4 costa circa 3-4 volte che altrove.

Vi sconsigliamo dunque di comprarla in Brasile dove, traducendo dalla valuta locale, si scopre che la console costa ben 1850,30 dollari (circa 1350 euro). Ma non compratela nemmeno in Argentina dove costa 1115 dollari. Il prezzo europeo riportato nello studio è 544,91 dollari che corrispondono a 398 euro (costerà 399 ma è lo stesso), ed è tra i più bassi al mondo. Solo in Canada, Stati Uniti, Svizzera e Australia costerà meno. Vista la vicinanza con il Paese elvetico, forse converrebbe fare un salto lì per comprarla. Potreste risparmiare circa 35 euro.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Skylanders: Swap Force – Recensione

WRC 4 per PC, i requisiti di sistema