PES 2014, l’elenco completo degli stadi


Gravissimo passo indietro della Konami sul fronte stadi in PES 2014. Già, come abbiamo visto in questo articolo, le licenze dei club lasciano a desiderare, ma sugli impianti stavolta la casa nipponica ha decisamente toppato. Lo scorso anno infatti gli stadi con licenza erano 17, pochi ma sufficienti. Quest’anno sono appena 13. A questo si aggiunge che è stato eliminato l’editor degli stadi, e quindi non ne potremo realizzare uno nuovo nemmeno volendo.


pes14_2

Anzi, ad essere precisi gli stadi con licenza sono 12 perché quello di Milano è segnalato due volte, una con il nome di Meazza ed uno con San Siro. Gli italiani possono dirsi quasi soddisfatti perché oltre ai due milanesi, c’è anche lo Juventus Stadium, anche se manca l’Olimpico. Presenti alcuni degli stadi storici come l’Old Trafford o lo stadio di Wembley, ma è grave l’assenza del Bernabeu e del Camp Nou. Questi i tredici stadi con licenza:

  • Old Trafford
  • Wembley Stadium
  • Allianz Arena
  • Guiseppe Meazza
  • San Siro
  • Juventus Stadium
  • Estádio da Luz
  • Stade de France
  • Estadio Urbano Caldeira
  • Estádio do Morumbi
  • El Monumental
  • King Fahd International Stadium
  • Saitama Stadium 2002

A questi ne vanno poi aggiunti 5 inventati (Konami, Royal London, Burg, Escorpiao e Nuevo Triunfo). La speranza è che però in un DLC successivo (Konami ha promesso che ne realizzerà tanti) il numero degli impianti aumenti, e venga introdotto anche l’editor, perlomeno per cambiare il nome degli stadi senza licenza.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

PES 2014, l’elenco ufficiale delle squadre presenti

Piante Contro Zombie 2: in autunno la anche la versione Android