I videogiochi fanno bene agli anziani!


Ultimamente sui videogiochi se ne dicono di cotte e di crude ma questa, a quanto pare, è una verità. I videogiochi fanno bene agli anziani.

481861_10151455382451773_1599827360_n

La scoperta è stata fatta dal professor Jason Allaire e dal suo team della della North Carolina State University. Dal loro studio è emerso che le persone anziane appassionate di videogiochi godono di un benessere emotivo maggiori rispetto a chi per i videogiochi ha un rifiuto assoluto.

Lo studio è stato condotto su un campione di 140 persone di età superiore ai 63 anni ed il risultato ottentuto è che il 61% dei partecipanti ha dichiarato di giocare occasionalmente, mentre il 35% di giocare almeno una volta a settimana. Sta di fatto che, successivamente a dei test emozionali, è emerso che chi gioca è più felice ed affronta la vita con positività, differentemente da chi non gioca o gioca di meno ed è più depresso!

Cari nonnini, quindi, giocare ai videogiochi vi allontana dalla depressione!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

SEGA conferma Sonic Dash

Finalmente disponibile Temple Run 2: Oz