HOME » guide

Uncharted 3: L’Inganno di Drake – Guida ai tesori

Dopo la recensione di Uncharted 3 che abbiamo pubblicato negli scorsi giorni, vi presentiamo la nostra guida per la raccolta dei cento tesori nascosti all’interno dei ventidue capitoli di Uncharted 3: L’Inganno di Drake. Per ogni capitolo potete trovare il quantitativo di tesori presenti, il nome, una descrizione che vi spiega dove, come e quando prenderlo e soprattutto due immagini, la prima utile per mostrarvi l’esatta posizione del tesoro prima della sua raccolta, il secondo che vi mostra posizione e forma del tesoro stesso.

CAPITOLO 1 – UN ALTRO ROUND (2 TESORI)

Tesoro n. 1 – Antica medaglia di pugilato

Il primo tesoro si trova all’interno del bar, dopo il volo dal secondo piano. E’ posizionata sul ripiano basso del gioco arcade. La si può raccogliere durante o al termine del combattimento.
 

Tesoro n. 2 – Portafiammiferi in ottone

Il secondo tesoro si trova sugli scaffali dietro il bancone del bar, sul lato opposto rispetto alla porta che da accesso alla cucina. La si deve raccogliere prima di entrare in cucina.
 

CAPITOLO 2 DA UMILI ORIGINI VERSO GRANDI IMPRESE (7 TESORI)

Tesoro n. 3 – Anello con smerldo e diamanti

Ottenuti i controlli entriamo nella prima sala del museo, andiamo a destra e guardiamo nella bocca del terzo cannone, il tesoro si trova al suo interno.

Tesoro n. 4 – Portamonete antico

Prima di salire al piano superiore, andiamo in fondo a destra, all’interno della stanza con le campane. Il tesoro si trova a terra, in basso a destra.


Tesoro n. 5 – Antico mestolo colombiano

Dopo esser stati buttati fuori dal museo ci metteremo all’inseguimento di Sully. Andiamo subito a destra sotto il porticato con le colonne di fianco all’auto blu. Il tesoro si trova a terra, tra le due ante della prima porta in legno.


Tesoro n. 6 – Vaso di terracotta Chimú

Dopo aver assaggiato la mela ed esser stati lanciati in avanti ci troveremo nel mercato. Il primo tesoro si trova a destra, subito dopo la bancarella blu, per l’esattezza sulla bancarella bianca con barattoli e vassoi.

Tesoro n. 7 – Antica statuetta di Chupicuaro

Sempre restando nel primo mercato e senza seguire Sully verso la zona con la carne, proseguiamo dritti ma invece di entrare nell’edificio andiamo nella via a sinistra, proseguiamo di qualche passo e a sinistra vedremo una ripida scala bianca tra due edifici. Il tesoro si trova in cima alla scala.

Tesoro n. 8 – Testa di giaguaro sciamanistica

Dopo aver spiato Sully dalla finestra lo seguiremo camminando sopra un balcone. Al termine di questo di fianco un vaso a terra si trova il nostro tesoro.

Tesoro n. 9 – Antico coltello da tavola colombiano

Dopo aver superato la chiesa ed essere saltati su di un tetto dovremo utilizzare la lunga insegna dell’Hotel Arrecife per scendere a terra. Prima di farlo saliamo in cima perché il tesoro si trova all’interno della O di Hotel.

CAPITOLO 3 – LAVORO DA TOPO D’APPARTAMENTI (3 TESORI)

Tesoro n. 10 – Fischietto inca a forma di cane

Dopo aver superato la corda ed essere arrivati sul tetto del museo, prima di entrare dalla finestra aperta continuiamo la corsa verso sinistra e caliamoci all’interno del porticato utilizzando la grondaia gialla. Il tesoro si trova tra la grondaia gialla e la panchina dentro il porticato.

Tesoro n. 11 – Pendaglio Chimú d’argento

Una volta dentro il museo, prima di avvicinarci alla teca con l’anello di Drake, raggiungiamo la muta da palombaro di inizio secolo e raccogliamo il tesoro sulle due tenaglie utilizzate come mani.

Tesoro n. 12 – Moneta del XVII secolo

Una volta dentro il museo, sempre prima di avvicinarci alla teca con l’anello di Drake, raggiungiamo la porta verde a destra, il tesoro si trova a terra tra il muro e il sistema di comando dei motori di una nave.

CAPITOLO 4 – CACCIA SPIETATA (6 TESORI – RELIQUIA INSOLITA)

Tesoro n. 13 – Spilla con cavallo tempestato di diamanti

Dopo aver superato lo stretto passaggio tra i muri e la barra in ferro, andiamo subito a destra, il tesoro si trova a terra all’interno del piccolo vicolo.

Tesoro n. 14 – Spilla con cammeo di corallo

Dopo essere entrati all’interno del magazzino saltiamo sui tubi gialli e andiamo a destra, il tesoro si trova su di una piattaforma in legno sotto la piattaforma su cui siamo arrivati entrando nel magazzino.

Tesoro n. 15 – Amuleto vittoriano con catenina

Dopo esser scesi a terra all’interno del magazzino, andiamo a destra e scaliamo tutte le casse poste sull’angolo. Il tesoro si trova in cima all’ultima cassa.

Tesoro n. 16 – Braccialetto con rose d’argento

Dopo aver attivato il meccanismo e affrontati i primi nemici armati, andiamo a destra, il tesoro si trova a terra di fianco ad un generatore.

Tesoro n. 17 – Reliquia insolita

Raggiunta la grossa sala circolare con i tubi gialli, saltiamo su questi e saliamo in cima alla sala. La reliquia insolita si trova all’interno di una piccola grata.


Tesoro n. 18 – Braccialetto con leone ruggente

Dopo aver raccolto la reliquia insolita in cima, scendiamo lungo i tubi e andiamo a sinistra prima del lungo tubo che ci porta in fondo. Il tesoro si trova all’interno di una piccola grata.

Tesoro n. 19 – Spilla con perla, diamanti e rubini

Raggiunta la grande sala con il cancello da attivare con le due leve, scaliamo il muro, ma andiamo prima a sinistra. Il tesoro si trova vicino alle condutture dell’aria all’estrema sinistra della struttura.

CAPITOLO 5 – LONDRA SOTTERRANEA (4 TESORI)

Tesoro n. 20 – Penny di rame vittoriano

Dopo aver abbattuto i nemici all’interno della sala dei tesori di Marlowe, individuiamo il muro con le teste di leone ed elefante, scaliamo il camino, andiamo a destra sopra il quadro e saliamo in cima all’ultimo appiglio. Qui si trova il tesoro.

Tesoro n. 21 – Sterlina d’oro vittoriana

Dopo aver recuperato la mappa all’interno della cerva d’oro ed affrontati i nemici, torniamo al piano superiore della sala e raggiungiamo la balconata opposta rispetto all’ingresso per raccogliere il tesoro sotto una teca in mezzo al passaggio.


Tesoro n. 22 – Orologio da taschino in argento

Una volta tornati nella grande stazione con i due treni ai lati, affrontiamo i nemici e ripulita la sala scaliamo il treno a sinistra. Da qui spariamo al tesoro che si trova su di un appiglio non raggiungibile sotto il grande orologio. Dopo avergli sparato, il tesoro cadrà e potremo raccoglierlo.

Tesoro n. 23 – Borraccia Art Nouveau

Raggiunta la stazione della metro di Londra ed affrontati i nemici, raggiungiamo la parte frontale della carrozza e raccogliamo sotto di essa il nostro tesoro.

CAPITOLO 6 – LO CHATEAU (9 TESORI)

Tesoro n. 24 – Antico timbro per sigilli in ceralacca

Non appena si avvia il capitolo e raggiungiamo il ruscello, andiamo a destra verso una grotta in parte allagata. Il tesoro si trova in fondo alla grotta, a terra.


Tesoro n. 25 – Braccialetto con cammeo intarsiato d’oro

Raggiunta la statua di Pan e del suo flauto, risaliamo il muro dietro di essa e raccogliamo il tesoro a terra.

Tesoro n. 26 – Braccialetto con perle e diamanti

Raggiunto il castello e scalato il muro per entrare al suo interno, continuiamo la scalata sulla destra oltre il foro, continuiamo a salire verso l’altro in modo tale da raggiungere una finestra. Da qui superiamo la finestra e raccogliamo sul pavimento mezzo crollato il tesoro.

Tesoro n. 27 – Luigi d’oro di Luigi XVI

Raggiunta la camera dove si attiverà la cutscene che ci mostrerà per la prima volta la torre quadrata che dobbiamo raggiungere, andiamo a destra e percorriamo l’intero corridoio sino alla fine dove troveremo, a terra, il nostro tesoro.

Tesoro n. 28 – Spilla con cammeo e smeraldi

Raggiunta la sala con le quattro statue da allineare andiamo a sinistra nella camera con i quadri e spariamo al tesoro che si trova in cima ad un’asta per tende sotto un ritratto.


Tesoro n. 29 – Fibbia per cintura Art Nouveau

Dopo essere caduti all’interno della grotta a causa del pavimento crollato, andiamo in fondo a destra e raccogliamo il tesoro a terra, in parte nascosto da un gruppo di stalagmiti.

Tesoro n. 30 – Anello con rubini e diamanti

Superato il pozzo ed affrontati tutti i nemici raggiungeremo una postazione dove ci verrà chiesto per la prima volta di usare le granate. Eliminati i nemici scendiamo a terra e giriamo a sinistra. Il nostro tesoro è a terra, vicino al muro.

Tesoro n. 31 – Teiera d’argento rococò

Raggiunto Sully ed affrontata la moltitudine di nemici all’interno del cortile dovremo sfondare una porta. Fatto questo andiamo a destra, scaliamo il muro prima e superiamo la trave poi sino ad una piccola piattaforma sopra la quale troveremo il tesoro.


Tesoro n. 32 – Pendaglio con ritratto in miniatura

Ultimo oggetto da raccogliere per questo capitolo e si trova all’interno del laboratorio di John Dee. Prima di spostare il tavolo in pietra, prendiamo la pistola e spariamo all’oggetto che luccica attaccato al tetto della seconda sala – quella con il tavolo. Una volta caduto a terra, non dovremo far altro che raccoglierlo.

CAPITOLO 7 – SEGUI LA LUCE (1 TESORO)

Tesoro n. 33 – Spilla da cravatta in oro e perla

L’unico tesoro all’interno di questo capitolo si trova dopo essere fuggiti dai ragni. Una volta all’esterno e lontani dal pericolo dovremo entrare all’interno del castello e superare una fase platform per far crollare in parte un “tetto/pavimento” in modo tale da creare una rampa per Sully. Non appena avremo creato la rampa, percorriamola, ma prima di entrare nella stanza successiva, andiamo a destra, percorriamo il resto della sala mezza crollata sino ad un’area aperta. Qui, sopra di una trave a terra, troveremo il tesoro.

CAPITOLO 8 – LA CITTADELLA (8 TESORI)

Tesoro n. 34 – Moneta d’argento sasanide

Dopo aver scalato il primo muro, sulla destra troveremo una zona recintata a causa di un crollo. Superiamo la recinzione, aggrappiamoci al bordo e lasciamoci cadere giù verso gli appigli delle arcate. Il tesoro si trova a destra, sulla base di un ’arco.

Tesoro n. 35 – Antico elefante in metallo

Dopo aver eliminato i nemici all’interno della prima sala e abbassato il ponte levatoio, dovremo raggiungere un cancello chiuso da un lucchetto. Prima di entrare andiamo a sinistra e controlliamo la parte alta del muro sopra la piccola aiuola a sinistra. Nel punto in cui il muro crea un angolo vedremo il tesoro brillare, spariamogli in modo da farlo cadere e raccogliamolo subito dopo da terra.

Tesoro n. 36 – Moneta del crociato

Superato il primo cancello bloccato da un lucchetto andiamo subito a destra e raccogliamo il tesoro nelle mani della statua.

Tesoro n. 37 – Vaso di rame smaltato

Dopo esserci calati nel pozzo grazie a corda e secchio, affrontiamo i nemici in silenzio, dopodiché andiamo in fondo a sinistra per raccogliere l’ennesimo tesoro. Si trova a terra, di fianco ad una piccola nicchia poco prima del passaggio verso l’uscita.

Tesoro n. 38 – Idolo di marmo con quattro occhi

Dopo aver sparato al lucchetto della porta di Sully e dopo aver atteso che Sully apra il nostro cancello sparando a sua volta ad un lucchetto, usciamo all’aria aperta, giriamoci e miriamo in alto lungo il vertice destro del muro. In alto vedremo luccicare il tesoro. Tiriamo fuori l’arma e facciamo fuoco per farla cadere e quindi raccogliere.

Tesoro n. 39 – Cavaliere medievale di piombo

Raggiunta la torre con le scale a chiocciola centrali dopo la fase stealth, fermiamoci al primo piano e passiamo in rassegna le finestre, il nostro tesoro si trova in una di queste, per l’esattezza quella di fianco alle scale che portano al piano superiore.

Tesoro n. 40 – Croce di reliquiario bizantino

Dopo aver affrontato la lunga lotta finale del capitolo contro cecchini e tizi corazzati, due cecchini verranno eliminati da Sully nella torre grazie ad una esplosione, esplosione che aprirà anche un passaggio per noi. Non appena la torre esploderà, raggiungiamola e subito dopo essere entrati andiamo a destra per raccogliere il tesoro di fianco al cadavere di un nemico.

CAPITOLO 9 – LA VIA DI MEZZO (3 TESORI)

Tesoro n. 41 – Moneta di re Boemondo III

Dopo aver superato gli stretti passaggi e raggiunta la camera con il gigantesco mappamondo, giriamo lungo il perimetro esterno e troveremo il tesoro vicino a delle nicchie per le ossa, poco distante da un braciere.

Tesoro n. 42 – Bracciale antico

Si tratta di uno dei tesori più complessi ma allo stesso tempo semplici da raccogliere. Dopo aver superato la fase in cui lanceremo le torce verso i bracieri dovremo interagire con un primo meccanismo per aprire il passaggio dell’acqua e riempire un profondo burrone di fronte a noi. Attiviamo il meccanismo mettendoci sulla leva a destra. Fatto questo aspettiamo che l’acqua riempia la vasca e tuffiamoci restando sempre a destra. Una volta in acqua guardiamo in alto e vedremo il tesoro luccicare su di una trave. Per farlo cadere, come al solito dovremo sparargli, ma dovremo farlo restandogli esattamente sotto e assicurandoci di premere rapidamente il tasto triangolo o rischieremo di far andare il tesoro a fondo e lì non avremo più modo di recuperarlo – cosa che ci obbligherà a ripetere il capitolo da capo.

Tesoro n. 43 – Giglio del crociato

Ultimo tesoro del capitolo che troveremo ben prima della fine. Dopo aver ruotato il mappamondo e attivate le scale, risaliamole sino alla fine e raccolta la torcia andiamo a sinistra. Il tesoro si trova all’interno di una nicchia per le ossa, di fianco ad un teschio.

CAPITOLO 10 – MOTIVI DI STUDIO (7 TESORI)

Tesoro n. 44 – Antico fermaglio per mantello

Non appena scenderemo le scale andiamo a sinistra, il tesoro si trova tra il muro ed una bancarella.

Tesoro n. 45 – Pugnale jambiya d’argento

Non appena scenderemo le scale andiamo a destra, il tesoro si trova a terra di fianco la fontana.

Tesoro n. 46 – Braccialetto yemenita d’oro

Superate le scale oltre il cancello che sarà aperto da un negoziante, andiamo a sinistra, il tesoro si trova in una piccola aiuola dove cresce un grande cactus.

Tesoro n. 47 – Perla d’argento tradizionale

Ultimata la scalata ed entrati all’interno dell’edificio andiamo a destra e raccogliamo il tesoro a terra, tra un tavolino e un divano.

Tesoro n. 48 – Collana di ambra e argento

Completata la lotta al mercato contro i nemici si aprirà un cancello. Superiamolo e andiamo subito a destra, il tesoro si trova a terra di fianco a delle scatole di cartone.

Tesoro n. 49 – Collana di ambra Kahraman

Prima di infilarci all’interno di un vicolo scuro dopo una serie di scale, andiamo a destra, il tesoro si trova a terra di fronte ad un piccolo negozio pieno di vasi.


Tesoro n. 50 – Collana insolita con perla rossa

Prima di infilarci all’interno di un vicolo scuro dopo una serie di scale, andiamo a destra e scaliamo subito dopo il muro a sinistra. A terra, sulla sinistra si trova l’ultimo tesoro di questo capitolo.


CAPITOLO 11 – COM’E’ IN ALTO, COSI’ E’ IN BASSO (9 TESORI)

Tesoro n. 51 – Anello d’argento e corallo

Ultimato il filmato caliamoci nel pozzo senza però sganciarci dall’ultimo appiglio, giriamo piuttosto intorno ad esso e sull’appiglio in fondo troveremo il primo dei tesori di questo capitolo.

Tesoro n. 52 – Pugnale di cuoio e argento

Dopo aver sbloccato il passaggio segreto della cisterna proseguiamo lungo il corridoio e superato il primo corridoio e la prima porta, andiamo subito a sinistra per raccogliere il tesoro a terra.

Tesoro n. 53 – Pendaglio con scrigno d’argento

Dopo aver visto la porta centrale bloccarsi, seguiamo il passaggio a destra, scendiamo le scale e giriamo subito a sinistra. Il tesoro si trova a terra, tra il muro e le scale.

Tesoro n. 54 – Bracciale yemenita d’argento

Sempre all’interno della sala precedente, quella in cui dovremo utilizzare la torcia e il gioco d’ombre, puntiamo la luce della torcia a destra, sopra la grande testa per illuminare il tesoro che si trova nascosto in una piccola nicchia. Posizionata la luce, il tesoro cadrà a terra e noi potremo recuperarlo.

Tesoro n. 55 – Spilla di perla e smeraldo

Dopo aver visto la porta centrale bloccarsi, seguiamo il passaggio a sinistra, risaliamo le scale e proseguiamo sulla destra sino in fondo dove troveremo, dietro una colonna, il nuovo tesoro.

Tesoro n. 56 – Pendaglio con capsula d’argento

Dopo aver lasciato il pozzo al termine del combattimento raggiungeremo un mercato. Qui andiamo subito a destra e troveremo il tesoro a terra, di fronte ad un grosso cancello.

Tesoro n. 57 – Collana di ambra e amazonite

Dopo aver lasciato il pozzo al termine del combattimento raggiungeremo un mercato. Proseguiamo dritti e andiamo poco dopo a destra tra le varie panche con tavoli. Sulla panca a sinistra troveremo il tesoro.

Tesoro n. 58 – Orecchino di amazonite e ambra

Sempre all’interno del mercato che raggiungeremo dopo aver lasciato il pozzo, andiamo a sinistra e troveremo il tesoro a terra, di fianco alla colonna di una arcata.


Tesoro n. 59 – Bracciale yemenita d’argento

Dopo il lungo filmato con Marlowe ci lanceremo all’inseguimento di Talbot diviso in due fasi, la prima si concluderà una volta raggiunta una piazza piena di gente. Prima di infilarci tra questa gente andiamo a destra, risaliamo una rampa di scale e raccogliamo il tesoro a terra sulla sinistra tra scatole, tende e una finestra.

CAPITOLO 12 – RAPITO (7 TESORI)

Tesoro n. 60 – Portafiammiferi con cavalluccio marino

Ultimato il primo scontro dopo esserci liberati, risaliamo i container e seguiamo il passaggio sulla sinistra dove, in fondo, troveremo il primo tesoro del capitolo.

Tesoro n. 61 – Amuleto con mano d’argento

Subito dopo aver raccolto la fondina, prima di girare verso sinistra ed uscire dalla nave, andiamo a destra e raccogliamo il tesoro a terra vicino alle casse di legno.

Tesoro n. 62 – Antico pappagallo d’argento

Dopo esser usciti dalla nave e raggiunto il mare al termine della scalata lungo la catena dell’ancora, andiamo a destra senza farci notare troppo ed infiliamoci nel buco della carena tra i vari container. Da qui risaliamo la struttura da sinistra e una volta in cima saltiamo i buchi verso destra. Il tesoro si trova sul parapetto della struttura.

Tesoro n. 63 – Braccialetto con perle e turchesi

Dopo la lunga lotta nell’area delle piattaforme galleggianti dovremo scalare l’albero di una nave e da qui, saltare su una scaletta gialla che si romperà. Raggiunta la nuova area ed eliminati i nemici, potremo raccogliere il tesoro che si trova a destra, sopra una delle travi che per essere raggiunta richiederà dei salti precisi e ben calcolati.

Tesoro n. 64 – Anello di lazurite insolito

Risalendo la grande nave alla ricerca del nostro bersaglio ci sarà un solo momento in cui dovremo utilizzare una corda per dondolarci. Raggiunta la corda però fermiamo il dondolio e risaliamo sino in cima superando poi la finestra. Il tesoro si trova a terra, sulla sinistra.

Tesoro n. 65 – Spilla con scarabeo d’oro

Tornati alla corda e raggiunta la piattaforma a sinistra, prima di entrare nella sala a destra raggiungiamo il bordo opposto della piattaforma su cui siamo arrivati, in un appiglio troveremo il nostro penultimo tesoro del livello.


Tesoro n. 66 – Moneta d’oro di Aksum

Dopo essere entrati nella sala radio dovremo saltare su una zipline, ma prima di farlo è importante andare a destra e raccogliere l’ultimo tesoro all’interno della sala in cui ci troviamo. Se salteremo direttamente sulla zipline sarà necessario ripetere da capo il capitolo.
 

CAPITOLO 13 – ACQUE AGITATE (3 TESORI)

Tesoro n. 67 – Antico astuccio d’argento

Ultimato il viaggio sulla zipline andiamo a destra, stendiamo i due nemici e raccogliamo il primo tesoro sopra i bidoni blu posti di fianco ad un grosso rimorchiatore con la chiglia verde.


Tesoro n. 68 – Bracciale tribale d’argento

Ultimato il viaggio sulla zipline andiamo a sinistra dove potremo notare una grossa gru di colore rosso. Sotto di essa si trova un container aperto di colore giallo. Il tesoro si trova al suo interno, al centro del container.


Tesoro n. 69 – Antico braccialetto in oro e corallo

Dopo aver visto partire sulla nave il nostro uomo, raggiungiamo il ponte mobile, ma prima di attivarlo andiamo a destra e seguiamo il passaggio lungo le palafitte. Troveremo il tesoro a terra, di fianco ad un gruppo di scaffali con scatole e provviste.

CAPITOLO 14 – CROCIERA MOVIMENTATA (9 TESORI)

Tesoro n. 70 – Fermaglio maschera insolita

Raggiunta la grande nave dei pirati seguiamo il passaggio lungo il ponte, ma prima di salire le scale andiamo a sinistra e raccogliamo il primo tesoro del capitolo sotto le sdraio piegate a terra.

Tesoro n. 71 – Pendaglio con diamante tagliato a rosa

Risalite le scale vedremo sulla destra una scialuppa di salvataggio, prima di salirci però andiamo in fondo a sinistra per raccogliere a terra il tesoro.

Tesoro n. 72 – Collana in perla e smeraldo

Saliti al ponte superiore usando la scialuppa raggiungeremo un’area aperta dove casse e container si muoveranno per il beccheggio della nave. Di fronte a noi vedremo un grosso container giallo spostarsi, saliamo sopra di questo ed infiliamoci nel passaggio a destra tra altri due container. In fondo troveremo il tesoro.

Tesoro n. 73 – Antico pendaglio di Minerva

Raggiunta la piscina dopo il lungo combattimento andiamo in fondo a sinistra e in un piccolo anfratto di fianco ad un grande oblò potremo raccogliere il tesoro – non dimenticatevi di nuotare nella piscina prima di entrare nella sala da ballo per sbloccare il trofeo “Marco Solo”.

Tesoro n. 74 – Pendaglio con perla e rubini

Al termine del combattimento all’interno della sala da ballo si aprirà una porta a sinistra – non quelle di fianco al palco. Dopo aver eliminato il nemico che entrerà da quella porta, superiamola e andiamo a destra per raccogliere di fronte ad un’altra porta un nuovo tesoro.

Tesoro n. 75 – Bussola inglese di epoca georgiana

Usciti dalla sala da ballo andiamo a sinistra e percorriamo l’intero ponte eliminando il nemico in fondo. Fatto questo non andiamo a sinistra, ma proseguiamo dritti per raccogliere l’ennesimo tesoro di fianco a delle sdraio.

Tesoro n. 76 – Braccialetto in diamante e rubino

Eliminato in silenzio il primo nemico entriamo nella stanza a sinistra e raggiunto il piccolo bar affrontiamo il secondo nemico. Qui, prima di scendere le scale, raccogliamo il tesoro dietro il bancone del bar, a terra.

Tesoro n. 77 – Gemello d’ametista

Superato il bar e scese le scale, andiamo sotto le scale prima di entrare nel corridoio a destra, a terra infatti sotto i gradini si trova il nostro penultimo tesoro del capitolo.

Tesoro n. 78 – Anello d’oro con ametista

Raggiunta la piattaforma dove vedremo Sully, prima di lanciarci verso di lui, andiamo a sinistra e raccogliamo l’ultimo tesoro del capitolo.

CAPITOLO 15 – NUOTA O AFFONDA (1 TESORI)

Tesoro n. 79 – Portatovagliolo rococò in argento

Lungo la nostra fuga dalla nave, dopo che questa si sarà ribaltata, ci troveremo all’interno di una cabina. Entriamo nel bagno a sinistra e raccogliamo a terra – che poi in realtà sarebbe il muro – l’unico tesoro di questo capitolo.

CAPITOLO 16 – NON AVRO’ ALTRE POSSIBILITA’ (3 TESORI)

Tesoro n. 80 – Pendaglio con mosaico d’uccelli

Dopo aver aperto la saracinesca con l’aiuto di Elena, sulla destra vedremo una grande pila di scatoloni. Scaliamola e raccogliamo in cima il primo tesoro del capitolo.


Tesoro n. 81 – Spilla con uccellino

Dopo esser scesi attraverso il lucernaio nel magazzino dove dovremo affrontare i nemici, andiamo a sinistra e sopra un nuovo cumulo di casse potremo raccogliere il secondo tesoro.

Tesoro n. 82 – Anello con uccello smaltato

Dopo aver spinto la Jeep oltre la recinzione, andiamo a sinistra dove possiamo vedere un grande finestrone con sotto due grossi condizionatori. Saltiamo su questi e poi attraverso la finestra e raggiungiamo gli scaffali di fianco l’auto, a terra, di fianco ad essi troveremo l’ultimo tesoro del capitolo.


CAPITOLO 17 – CLANDESTINO (0 TESORI)

Non sono presenti tesori in questo capitolo.


CAPITOLO 18 – IL RUB’ AL KHALI (1 TESORI)

Tesoro n. 83 – Statua in calcite di figura femminile

Tra i tanti momenti all’interno del deserto, ci sarà una fase in cui raggiungeremo un pozzo per la prima volta. Di fianco a questo si trova un vaso di terracotta, rompiamolo sparandogli o correndogli sopra e raccogliamo l’unico tesoro del capitolo al suo interno.

CAPITOLO 19 – L’INSEDIAMENTO (8 TESORI)

Tesoro n. 84 – Antico stambecco di alabastro

Raggiunto l’insediamento andiamo alla sinistra del cancello principale e raccogliamo tra la sabbia e il muro il primo degli otto tesori di questo capitolo.

Tesoro n. 85 – Moneta del regno di Qataban

Dopo essere caduti attraverso un tetto che si romperà all’interno di una stanza, andiamo a sinistra e raccogliamo il tesoro tra i detriti e le botti.

Tesoro n. 86 – Antico braccialetto ad anelli in argento

Dopo aver superato il passaggio tra i due pozzi, superiamo la prima porta e subito giriamoci, di fianco ad essa si trova il nostro tesoro.


Tesoro n. 87 – Antico anello nuziale di agata

Dopo aver affrontato i nemici ed essere caduti all’interno di una camera per colpa del nemico che sparerà al pilastro saremo senza apparente via d’uscita. Prima di sparare a nostra volta ad un pilastro per crearci il passaggio per la fuga, andiamo a destra e raccogliamo il tesoro tra la sabbia e i detriti.

Tesoro n. 88 – Collana in argento e corniola

Usciti dal buco e risalite le scale, andiamo a sinistra e raccogliamo il tesoro a terra, tra il muro ed un pilastro. Si trova nella sala prima dell’area aperta dove comincerà una nuova lunga lotta contro il nemico.

Tesoro n. 89 – Antico busto sabeo

Eliminati tutti i nemici all’interno dell’area aperta, facciamo innanzitutto incetta di armi e munizioni, dopodiché raggiungiamo il cancello in fondo e andiamo nel piccolo passaggio a sinistra dove a terra troveremo il tesoro.

Tesoro n. 90 – Antica moneta del regno di Saba

Superato lo stretto passaggio attraverso i muri che ci porterà su una balconata, saltiamo di sotto e andiamo a destra, su di un cumulo di sabbia e detriti potremo raccogliere il penultimo tesoro del livello.
Tesoro n. 91 – Antico braccialetto beduino
Raggiunto la grande area in parte chiusa e in parte aperta dove troveremo un paio di Jeep da affrontare, guardiamo il grande cancello a giriamo a destra. Su ciò che sembra essere un distributore automatico mezzo sepolto dalla sabbia, troveremo l’ultimo tesoro di questo capitolo.

CAPITOLO 20 – CAROVANA (0 TESORI)

Esistono tecnicamente tre tesori all’interno di questo capitolo, ma il sistema li lega al capitolo 21 Atlantide del Deserto. Per mantenere dunque l’ordine impartito dal gioco, troverete immagini e informazioni su questi tesori nel prossimo paragrafo.

CAPITOLO 21 – L’ATLANTIDE DEL DESERTO (8 TESORI)

Tesoro n. 92 – Incisione di volto sabeo

Dopo aver affrontato i nemici all’esterno, supereremo un grande cancello. Subito a sinistra, sopra un cumulo di sabbia, troveremo il primo tesoro.

Tesoro n. 93 – Toro sabeo scolpito in bronzo

Risalite le scale a destra, prima di interagire con la leva saltiamo sulla destra sopra una piccola piattaforma. Su di essa troveremo il secondo tesoro del capitolo.

Tesoro n. 94 – Il gioco reale di Ur

Attivato il meccanismo con Sully che si metterà alla leva, saltiamo sul grande lampadario e giriamo intorno a esso per raccogliere il terzo tesoro sopra il bordo.


Tesoro n. 95 – Uomo in bronzo di Nashqum

Dopo aver aperto i grandi cancelli scendiamo la rampa di scale e al bivio giriamo a sinistra sino a raggiungere il termine delle scale. A terra troveremo il tesoro.

Tesoro n. 96 – Stele di alabastro sabea

Dopo aver aperto i grandi cancelli scendiamo la rampa di scale e al bivio andiamo a destra. Dopo pochi gradini, prima di raggiungere la fontana, a sinistra vedremo il parapetto rotto e una finestra aperta. Saltiamo al suo interno e raccogliamo il tesoro a terra. E’ importante raccogliere il tesoro prima di raggiungere la fontana a destra o dovremo ripetere il capitolo.

Tesoro n. 97 – Testa di statua accadica

Dopo la scena della fontana otterremo i comandi. Andiamo subito a destra, percorriamo le scale e raggiungiamo la zona più esterna. Sul parapetto di fianco le scale potremo raccogliere il nostro tesoro.

Tesoro n. 98 – Simbolo lunare sabeo

Dopo esser scesi con l’ascensore e al termine dell’allucinazione con i ragni dove viaggeremo un po’ nel tempo, ci ritroveremo nuovamente nell’ascensore. Prima di andare nuovamente in strada, giriamoci indietro e raccogliamo il tesoro a terra – lo potremo raccogliere solo dopo l’allucinazione, non prima.

Tesoro n. 99 – Statua di Gudea

Dopo esserci ripresi dall’allucinazione all’interno della pozza d’acqua che acqua non ha, seguiamo il lungo corridoio e a sinistra, di fianco ad una delle tante statue, troveremo a terra l’ultimo tesoro del capitolo.

CAPITOLO 22 – SOGNI A OCCHI APERTI (2 TESORI)

Tesoro n. 100 – Coppa d’oro di Ur

Completata la discesa lungo le scale a chiocciola, continuiamo a girare perché dietro la grossa colonna si trova il primo dei due ultimi tesori da raccogliere.

Tesoro n. 101 – Dea ittita in oro

Dopo esserci riuniti con chi non pensavamo di incontrare nuovamente ed esser scesi con l’ascensore, proseguiamo lungo il passaggio sulla sinistra e di fronte un cancello sotto le scale troveremo l’ultimo tesoro di Uncharted 3: L’Inganno di Drake.

–>

Disney Universe: Recensione

Nuovo video per Jurassic Park: The Game