Resident Evil Village | Guida ai Trofei e Obiettivi

resident evil village trofeo di platino

Siete alla ricerca del metodo più veloce per mettere le mani su tutti gli achievement di Resident Evil Village? Bene, siete arrivati nel posto giusto! Il gioco Capcom offre in dote ben 50 trofei, di cui 40 di bronzo, 6 d’argento, 3 d’oro e l’immancabile trofeo di platino. Quasi tutti gli obiettivi del gioco saranno mancabili e no, non sarà disponibile alcuna fase di free roaming dopo i titoli di coda, né alcun modo per selezionare un determinato capitolo. Fortunatamente, nel corso della vostra tetra avventura in Romania, potrete effettuare circa 20 salvataggi manuali, da sfruttare per recuperare alcuni dei trofei che vi mancano.

Non sono presenti trofei online, mentre invece dovrete completare il gioco al massimo livello difficoltà. A tal proposito, vi ricordiamo che utilizzare i cheat delle armi infinite non comprometterà in alcun modo l’ottenimento degli obiettivi; in base a quanto ora scritto, sentitevi liberi di usarli. Per ottenere il trofeo di platino saranno necessarie almeno 3 run e, a livello di tempo, impiegherete tra le 20 e le 30 ore, a seconda della vostra abilità nella modalità Mercenaries.

Prima di proseguire oltre, facciamo la solita premessa: LA PRESENTE GUIDA AI TROFEI E OBIETTIVI CONTIENE SPOILER SULLA TRAMA DI GIOCO! Proseguite oltre nella lettura a vostro rischio e pericolo.

Trofei di Bronzo

The Crew 2 Guida trofei

Attenti al lupo!

Sopravvivi all’attacco dei lycan.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

I quattro signori

Scappa dalla miniera.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Ethan l’ammazzavampiri

Sconfiggi la mutazione di Dimitrescu.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Ciao, bambolina

Sconfiggi Donna e Angie.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Pesce fuor d’acqua

Sconfiggi la mutazione di Moreau.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Secondo round

Sconfiggi Uriaș nella fortezza.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Ethan e il calice di pietra

Posiziona il Calice dei Giganti nel luogo della cerimonia.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Principio di eliminazione

Sconfiggi la mutazione di Heisenberg.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Le radici del male

Trova il megamicete nelle rovine sotterranee.

Questo trofeo è direttamente collegato alla trama di gioco, sarà impossibile mancarlo.

Un papà modello

Completa la storia a difficoltà facile o superiore.

Per l’ottenimento del presente obiettivo, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo d’oro “Papà migliore al mondo“.

Sei forte papà

Completa la storia a difficoltà normale o superiore.

Per l’ottenimento del presente obiettivo, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo d’oro “Papà migliore al mondo“.

Creativo

Crea un oggetto.

Per attivare il menu di crafting vi basterà semplicemente premere il tasto tasto triangolo playstation e, subito dopo, il tasto R1. Va da sé che, per fabbricare un oggetto, dovrete possedere la relativa ricetta; proprio per questa ragione, vi consigliamo, ai fini del trofeo, di concentrarvi sulle due ricette “base” con cui inizierete il gioco: il kit di pronto soccorso e le munizioni della pistola.

Nuovo cliente

Effettua un acquisto dal Duca in modalità Storia.

Il Duca è un vero e proprio mercante che, al giusto prezzo, vi venderà degli oggetti che vi torneranno decisamente utili nel corso della vostra avventura. Lo incontrerete solo un determinato numero di volte: la prima dopo essere scappati dalle miniere, poco prima di entrare nel Castello Dimitrescu; successivamente, lo troverete proprio all’interno dell’edificio (al piano terra, proprio accanto alla porta principale) ed in altri momenti più in là nella trama. Comprate un qualsiasi oggetto in vendita ed otterrete il trofeo (se volete spendere poco, le munizioni per la pistola rappresenta la scelta migliore).

Scassinatore

Sblocca una serratura semplice con un grimaldello.

Vi imbatterete nel grimaldello subito dopo aver sconfitto la mutazione di Dimitrescu (si troverà nell’area della mappa denominata “cucina), ma non preoccupatevi troppo: è previsto che la main quest vi porti proprio a questo oggetto. Subito dopo averlo preso, ai fini del trofeo, potrete scassinare il lucchetto della credenza che si trova proprio nella stessa stanza ma, anche in questo caso, non preoccupatevi: Resident Evil Village è pieno zeppo di serrature da forzare.

Restauratore

Combina le parti di un tesoro per ottenere la forma completa.

Potrete ottenere questo trofeo nel Castello Dimitrescu, dopo aver trovato la “Chiave dell’insegna di ferro” (un oggetto chiave legato alla storia, non potrà essere mancato). Questa chiave si trova all’interno del pianoforte della Sala dell’Opera (1F). Non appena l’avete trovata, tornate indietro al sotterraneo (B1), dove troverete la porta su cui utilizzare la chiave. Entrate nella stanza, raccogliete la bomba a tubo sul lato destro, lanciatela contro il muro crepato a sinistra, sparate ai due bracieri che troverete sulla destra e sulla sinistra, in modo che si incendino a vicenda. Una volta che entrambi i bracieri saranno in fiamme, gli spuntoni intorno alla bara si abbasseranno e potrete saccheggiarla, trovando il tesoro dell’Occhio Azzurro.

A questo punto, dovrete mettervi alla ricerca del tesoro dell’Anello d’Argento nella Sala del Piacere (2F), dentro un cassetto. Si tratta della stanza che contiene anche una delle quattro maschere (oggetti chiave ai fini della main quest). Esaminate gli oggetti nel vostro inventario e combinate sia l’Occhio Azzurro che l’Anello d’Argento per ottenere l’Anello Occhio Azzurro: questa azione sbloccherà il trofeo. Potrete successivamente vendere l’oggetto ricavato per 12.000 Lei.

Cacciatore

Abbatti un animale in modalità Storia.

Nel corso della vostra avventura, sarà piuttosto comune imbattersi in degli animali, che vi basterà uccidere per ottenere il trofeo. Ad esempio, proprio all’esterno del Castello Dimitrescu, troverete una caverna con uno specchio d’acqua, al cui interno ci saranno dei pesci. Uccidetene uno con il coltello e sbloccherete l’achievement.

Rotolare che passione

Completa un labirinto.

In Resident Evil Village troverete 4 Labirinti nel gioco, ed ognuno ha la sua corrispondente Labyrinth Ball (oggetti collezionabili). I Labirinti sono edifici in miniatura, al cui interno si metterà una sfera, per poi dover completare un minigioco: guidare la palla alla fine del labirinto.

Fortunatamente, ai fini del trofeo, dovremo risolvere solo 1 Labirinto, potendo tranquillamente ignorare gli altri tre. La prima opportunità per ottenere questo achievement è nel Castello Dimitrescu, al secondo piano, presso la Sala dell’Opera (dove troverete l’oggetto “Flower Swords Ball” in una cassa nei pressi di una finestra e di un nemico).

Arriverete in questo luogo durante la main quest (dovrete suonare il pianoforte per ottenere un oggetto chiave).

Per quanto riguarda invece il labirinto, sempre nel castello Dimitrescu, dove avete trovato il Duca, accanto al nostro panciuto mercante troverete un castello in miniatura: sarà proprio lì che dovrete inserire la palla e guidarla verso l’uscita.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Mai dire gol

Sposta la palla dalla camera da letto allo studio adiacente.

Potrete ottenere questo trofeo nel corso del prologo, nel momento in cui dovrete mettere a letto il bambino; ebbene, proprio nella stanza del bimbo (al piano superiore), troverete una palla che, ai fini del trofeo, dovrete calciare fino a condurla nella stanza adiacente (dovrete semplicemente camminare verso l’oggetto per farlo spostare).

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Odio i corvi

Abbatti 5 corvi volanti in modalità Storia.

Potrete trovare i Corvi durante le vostre esplorazioni del villaggio. Quando vi avvicinerete, gli uccelli voleranno via, e sarà proprio in questo momento che dovrete abbatterli con la pistola. Ai fini del trofeo, dovrete freddarne almeno 5; il momento più facile per riuscire nell’impresa è durante la seconda visita al villaggio, dopo il ritorno dal Castello Dimitrescu. Ci saranno quattro corvi nel cimitero ed altri due all’inizio del campo dove siete passato prima. Tenete pronto il fucile e sparate ai pennuti non appena si alzeranno in volo.

Per sbloccare l’achievement senza troppi problemi, potrete anche ricaricare il checkpoint precedente, così da accumulare le uccisioni.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Quando la natura chiama…

Apri la porta di tutte le latrine del villaggio in un solo playthrough.

Per l’ottenimento del presente trofeo, è attualmente in lavorazione una guida alle latrine di Resident Evil Village. Restate sintonizzati per non perdervi neanche un nostro aggiornamento.

Cambiamo aria!

Rompi tutte le finestre possibili nel castello Dimitrescu in un solo playthrough.

All’interno del Castello Dimitrescu, troverete ben 19 finestre che potranno essere distrutte e che, non appena fatto quanto ora detto, vi sbloccheranno il relativo trofeo. Seguite le indicazioni nel video per trovarle tutte.

Scarto di fabbrica

Abbatti dei Soldat appesi al nastro trasportatore nella fabbrica.

Questo trofeo potrà essere ottenuto nella fabbrica di Heisenberg. Dopo essere stati braccati da una macchina, passerete attraverso un deposito di rottami, per poi dover salire su una scala. Subito dopo aver salito la scala, ci saranno alcuni cadaveri appesi a una linea di produzione in alto, proprio davanti a voi. Abbattete la corda sopra uno di questi “Soldati” per ottenere il trofeo. Anche il Duca si trova nello stesso posto, quindi potrete utilizzare questo mercante come punto di riferimento per orientarvi.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Distanziamento sociale

Spingi via un nemico dopo aver parato il suo attacco in modalità Storia.

Per questo trofeo, dovrete tenere premuto il tasto L1 per bloccare un attacco nemico in mischia e, subito dopo, premere ripetutamente il tasto L1 per realizzare un contrattacco. Quindi, prima dovrete tener premuto il dorsale sinistro e per poi premerlo il maggior numero di volte che potete; nel momento in cui respingerete il nemico all’indietro, sbloccherete l’achievement.

Potrete realizzare l’impresa nel momento in cui incontrerete il primo lycan, ma non preoccupatevi: il gioco vi fornirà tantissime occasioni per fare quanto ora descritto.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Cecchino

Sconfiggi un nemico da lunga distanza con un fucile di precisione in modalità Storia.

Troverete il fucile da cecchino al secondo piano del Castello Dimitrescu, nell’Attico subito prima di accedere al tetto (dove troverete diversi mostri volanti). Si tratta di un oggetto opzionale, ma sarà in piena vista; se non avete spazio sufficiente nell’inventario, liberatevi di qualche oggetto (o vendeteli al Duca).

Subito dopo raggiungerete i tetti, e vi basterà semplicemente colpire uno dei demoni alati con questa vostra nuova arma per ottenere il trofeo. In ogni caso, in Resident Evil Village ci saranno diverse occasioni per poter colpire ed uccidere nemici in questo modo, quindi non preoccupatevi eccessivamente.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Tre al prezzo di uno

Sconfiggi almeno tre nemici con un singolo attacco in modalità Storia.

Non fatevi ingannare: questo trofeo è molto più semplice di quel che sembra. Per uccidere tre nemici con lo stesso colpo, vi basterà semplicemente ricorrere alle bombe, o ad armi come il lanciagranate ed la magnum (che può colpire più nemici). Il luogo ideale per dedicarsi a questo achievement è quello proprio all’inizio della Fortezza, quello in cui dovrete abbassare due leve per andare avanti. Questo posto pullula di lycan, i bersagli ideali per questo trofeo, e sempre lì potrete trovare anche dei barili esplosivi che, inutile nasconderlo, faranno decisamente al vostro caso.

Cotta a puntino

Dai fuoco a una Moroaică in modalità Storia.

Le Moroaica sono i nemici che assomigliano a delle “vecchie megere”, che potrete riconoscere grazie alle vesti nere che indossano ed alla spada che di solito portano con loro. Potrete incontrare questi mob per la prima volta nei sotterranei nel castello. Potrete dedicarvi a questo trofeo dopo aver ottenuto l’oggetto chiave “Creank” che, fortunatamente, non potrete mancare: lo otterrete dopo aver battuto Moreau. Dopo aver completato la boss fight, tornate all’area della mappa denominata “Lone Road”, subito fuori dal villaggio (è la strada a ovest rispetto a dove si trova il Duca nel villaggio).

Troverete un ponte levatoio che, all’inizio, non potevvate attivare, ma che ora potrete utilizzare grazie alla manovella che avete ritrovato. Attivate il ponte levatoio e salite sulla barca, guidatela controcorrente, approdate sulla riva del fiume ed entrate nel dungeon (segnato come “Riverbank Treasure House” sulla mappa, con l’icona di un forziere dorato). Ci sarà un braciere acceso al centro della stanza; sparate sulle due torce nella stanza. A questo punto, una Moroaica continuerà a spawnare all’infinito: vi basterà sparare al braciere in modo da farlo oscillare facendo colpire questo nemico che, in questo modo, prenderà fuoco!

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Riflessi fulminei

Devia una freccia infuocata con un’arma da mischia in Modalità Storia.

Potrete ottenere questo trofeo nel momento in cui vi starete dirigendo verso la Fortezza; ad un certo punto, troverete degli arcieri che inizieranno a scoccare delle frecce incendiarie contro di voi. Non dovrete fare altro che equipaggiare il coltello e premere in continuazione il tasto R2, fino a che un attacco della vostra arma finirà col colpire una delle frecce, deviandola e facendovi così ottenere l’obiettivo.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Capobranco

Sconfiggi Vârcolac Alfa in modalità Storia.

Il Varcolac Alfa si genererà durante la vostra quarta visita al villaggio, dopo aver sconfitto il terzo boss (Moreau). Potrete trovarlo nell’area della mappa denominata “Fallow Plot”, a nord-est del villaggio; si tratta proprio dei campi che avete attraversato in occasione della vostra prima visita al villaggio, ma stavolta troverete un potente nemico ad accogliervi, dalle sembianze di un grosso lupo mannaro. Sconfiggetelo e il trofeo si sbloccherà. Se avete problemi con questo avversario, provate a batterlo in un’altra run, dopo aver sbloccato le munizioni infinite dal negozio.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Davide contro Golia

Sconfiggi Uriaș durante il primo attacco dei lycan nel villaggio.

Il vostro primo incontro con questo nemico sarà nel corso dell’imboscata dei Lycan; dopo aver combattuto i licantropi per un po’, un grande miniboss si presenterà. Sembrerà un grosso lupo mannaro con la pelliccia nera e che brandisce un martello; non potrete assolutamente confonderlo né mancarlo, perché verrà ad attaccarvi personalmente: si tratta di Urias, che dovrete sconfiggere ai fini di questo trofeo. Normalmente, lo dovreste combattere molto più avanti nel gioco (nella sezione della Roccaforte) ma, per sbloccare l’achievement, dovrete sconfiggerlo proprio in quest’occasione.

Al primo tentativo, però, non avrete abbastanza munizioni per sconfiggerlo; proprio per questa ragione, farete meglio a provarci nel corso del New Game+. Dopo aver finito la storia, vi sarà chiesto di creare un “Salvataggio della storia completa”; fatelo e poi caricate il salvataggio della storia completata dal menu principale per avviare il New Game+. Gioca a difficoltà “Casual” per rendere lo scontro ancora più abbordabile, così i nemici moriranno più velocemente. Con questo stratagemma, potrete conservare tutte le vostre armi, i vostri potenziamenti, ed il vostro inventario (comprese le munizioni).

A questo punto, rigiocate la parte di Urias e ucciditelo. L’impresa sarà ancora più facile se comprerete il cheat delle munizioni infinite presso lo shop dei contenuti extra (Menu principale > Bonus > Negozio dei contenuti extra).

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Fotoreporter

Usa la modalità foto.

Otterrete il trofeo dopo aver avuto accesso alla photo mode (attraverso il menu di pausa) e averlo poi richiuso (premendo il tasto tasto cerchio playstation ). Potrete ottenerlo anche semplicemente tenendo premuto il tasto “share” del controller PS4/PS5, in modo da realizzare uno screenshot della schermata.

Settebello

Accumula esattamente 777 Lei, 7.777 Lei, oppure 77.777 Lei in modalità Storia.

Step #1: Completate la storia una volta (a qualsiasi difficoltà) per sbloccare lo Shop dei contenuti extra. Dopo la main quest, selezionate le opzioni Menu Principale > Bonus > Shop dei contenuti extra > WCX. Sbloccate il fucile d’assalto “WCX” per 30.000 CP (punti di completamento); dovresti aver accumulato abbastanza CP per lo scopo;

Step #2: Comprate il fucile d’assalto WCX dal Duca (il mercante) durante la storia. Potrete semplicemente ricaricare un vecchio salvataggio manuale. Una volta che l’avrete sbloccato al negozio dei contenuti extra, l’oggetto diventerà disponibile retroattivamente anche sui vostri vecchi salvataggi. A questo punto, comprate la ricetta per realizzare le munizioni del fucile dal Mercante per 10.000 Lei (la ricetta è disponibile solo dopo aver comprato il WCX Assault Rifle);

Step #3: Il trucco è creare munizioni per il fucile. Potrete vendere le vostre munizioni di fucile artigianali al mercante per 7 Lei al pezzo! Avrete bisogno, ai fini del trofeo, esattamente di 777, 7.777 o 77.777 Lei; qualsiasi altro ammontare di denaro non funzionerà: dovrà essere esattamente uno di questi 3 valori. L’opzione più semplice è comprare un sacco di roba per arrivare esattamente a 0 Lei. Potrete anche vendere/acquistare pile di munizioni per pistola e altri oggetti di basso valore fino a quando tutto si pareggia a 0 Lei. A questo punto, vendendo semplicemente 111 munizioni er fucile al mercante, otterrete la cifra di 777 Lei.

Dopo aver sbloccato il trofeo, potrete semplicemente caricare il vostro vecchio salvataggio, così da rientrare il possesso di tutto il vostro denaro.

Per qualsiasi indecisione, visionate il video in allegato.

Cartografo

Completa la mappa del villaggio.

Per ottenere questo trofeo, dovrete aver fatto scomparire la “nebbia” da qualsiasi zona della mappa; inutile dire che otterrete quasi automaticamente questo achievement nel momento in cui vi recherete alla ricerca degli oggetti collezionabili. In ogni caso, l’obiettivo dovrebbe esservi assegnato nel momento in cui prenderete il controllo di Chris, poco prima dello scontro con Heisenberg.

Le uniche aree in cui dovrete specificamente recarvi sono:

  • Dopo il boss Moreau, dove potrete usare la manovella per entrare in un’area laterale (con il File #32);
  • Anche dopo il boss Moreau, quando potrete fare backtracking attraverso il ponte levatoio raggiungendo la Lone Road, entrerete in una barca e potrete navigare su e giù per il fiume (File #33 & Riverbank Treasure House);
  • Il Mulino di Otto, a sinistra prima di entrare nell’area della Roccaforte (che è anche dove si trova il File #34);

Nel caso in cui abbiate saltato un’area opzionale, potrete ricaricare un salvataggio prima di entrare nella Fabbrica di Heisenberg e continuare a vagare per il villaggio. Dopo aver ottenuto le aree mancanti, basterà rigiocare la fabbrica (ci vogliono forse 20 minuti) e il trofeo dovrebbe esservi assegnato dopo il boss Heisenberg.

Capra!

Distruggi una capra tutelare.

Per l’ottenimento del presente obiettivo, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo di bronzo “Capra Crepa!“.

Capra Crepa!

Distruggi tutte le capre tutelari.

In Resident Evil Village sono presenti ben 20 capre tutelari che, ai fini del trofeo, dovrete trovare e distruggere. Si presenteranno a voi come delle piccole capre di legno e, per distruggerle, dovrete sparare con la vostra arma da fuoco o colpirle con un attacco in mischia.

Seguite le indicazioni del video per capire dove trovarle tutte.

Armaiolo

Personalizza un’arma con una parte di modifica.

Per l’ottenimento del presente obiettivo, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo di bronzo “Approvato da Kendo“.

Approvato da Kendo

Personalizza tutte le armi con le rispettive parti di modifica in modalità Storia.

In Resident Evil Village, ci sono 22 parti di modifica per le vostre armi, potendoli così personalizzare (si tratta di accessori per armi a tutti gli effetti). Cinque di queste si troveranno nel mondo di gioco, mentre le restanti 17 si potranno comprare dal Duca, il mercante del titolo Capcom. Per applicare una parte di modifica, dovrete prima trovare (o comprare) l’arma e poi combinarla con le parti personalizzabili tramite l’inventario.

Il costo totale per tutti i 17 accessori acquistabili è di 1.061.000 Lei + 600.200 Lei per le Armi acquistabili che hanno degli slot per la customizzazione. Quindi il totale complessivo è 1.661.200 Lei. Se vi sembra una cifra eccessiva, non preoccupatevi eccessivamente: dopo aver completato il Villaggio delle Ombre, probabilmente sarete in possesso della cifra richiesta.

Seguite le indicazioni del video per capire dove trovarli tutti.

Esperto di Bricolage

Crea tutte le tipologie di oggetti disponibili nel menù “crea”.

Per l’ottenimento del presente obiettivo, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo di bronzo “Artigiano“.

Artigiano

Ottieni tutti i progetti per creare oggetti.

In Resident Evil Village potrete trovare 11 progetti per creare oggetti. Alcuni di questi richiederanno l’ottenimento di una determinata arma, così da ottenere il progetto per poterne fabbricare le munizioni, mentre altri si sbloccheranno presso il negozio del Duca con il semplice progredire nella trama.

Lettore accanito

Leggi tutti i documenti in modalità storia.

Nell’ultimo capitolo del survival horror Capcom potrete trovare ben 47 documenti che, a tutti gli effetti, rappresentano i collezionabili più numerosi presenti nel gioco.

Seguite le indicazioni presenti nel video per trovarli tutti.

Re delle combo

Effettua una combo di almeno 30 in modalità Mercenari.

Sbloccherete la modalità Mercenari dopo aver completato la main quest almeno una volta (la troverete all’interno dello shop dei contenuti extra). Vi consigliamo di non preoccuparvi eccessivamente, in quanto otterrete questo trofeo semplicemente cercando di raggiungere le valutazioni S negli stage della presente modalità di gioco.

Trofei d’Argento

The Crew 2 Guida trofei

Papà dell’anno

Completa la storia a difficoltà Estrema o superiore.

Per l’ottenimento del presente achievement, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo d’oro “Papà migliore al mondo“.

Papà ha fretta!

Completa la storia in un massimo di 3 ore.

Non fatevi impressionare: 3 ore, per effettuare una speedrun di Resident Evil Village, sono più che sufficienti; il gioco, infatti, potrà essere tranquillamente completato in poco più di 2 ore. A tal proposito, per questioni di praticità, potreste combinare l’ottenimento di questo achievement con i trofei “Viaggio Low Cost” (che vi chiederà di spendere meno di 10.000 Lei), “Mai fidarsi degli intrugli” (che richiederà l’utilizzo di meno di quattro oggetti curativi) e “Alla vecchia maniera…” (che, infine, vi chiederà di completare il gioco utilizzando solo armi da mischia).

Mettere il gioco in pausa fermerà lo scorrere del tempo e, nel caso in cui vi foste accorti di star impiegando troppo tempo, potrete sempre caricare un salvataggio precedente. Vi consigliamo di tentare l’impresa nel New Game+.

Per qualsiasi indecisione, consultate il video in allegato.

Viaggio Low cost

Completa la storia spendendo un massimo di 10.000 Lei.

Anche in questo caso, vi consigliamo di dedicarvi al trofeo nel New Game+, soprattutto perché, nel momento in cui avrete acquistato tutto ciò che vi è necessario nella prima run, ci sarà veramente poco da comprare nella seconda e, quindi, otterrete l’obiettivo senza neanche badarci troppo.

Mercenario Leggendario

Ottieni valutazione S o superiore in tutti i livelli della modalità Mercenari.

È attualmente in lavorazione una guida appositamente dedicata a questo trofeo. Restate sintonizzati per non perdervi i nostri aggiornamenti in merito.

Collezionista di modelli

Visualizza i modelli di tutti i personaggi e le armi nel menù Bonus.

Per l’ottenimento del presente obiettivo, vi rimandiamo alla descrizione del trofeo d’argento “Collezionista d’arte“.

Collezionista d’arte

Visualizza tutti i concept art.

I concept art ed i modelli dei personaggi saranno disponibili nel negozio dei contenuti extra del gioco, che comparirà solo dopo aver completato la trama principale la prima volta. Si tratta di una serie di “oggetti bonus” destinati ai più appassionati, e che potranno essere acquistati tramite una speciale valuta chiamata CP (Completition Point), che vi sarà assegnata ogni volta che otterrete un trofeo o che porterete a compimento una sfida del gioco.

Per ottenere i due trofei in questione, dovrete acquistare tutti i concept art e tutti i modelli dei personaggi, per poi scorrere le due schermate (fortunatamente, non dovrete aprire ogni singolo file). I modelli sono 76 (per un costo totale di 8.900 CP), mentre i concept art saranno 120 (per un totale di 12.000 CP); non preoccupatevi eccessivamente dell’ammontare di CP richiesti: alla conclusione una singola run, ne avrete molti di più a disposizione.

Vi facciamo solo una raccomandazione: prima di dedicarvi allo “shopping compulsivo”, caricate un salvataggio sul cloud, in modo da poterlo ricaricare non appena ottenuti i due trofei e riottenere così i vostri CP. Fidatevi, vi saranno molto più utili per sbloccare delle armi e dei cheat per affrontare il gioco ai livelli di difficoltà più elevati.

Trofei d’Oro

shadow of the tomb raider trofei oro

Papà migliore al mondo

Completa la storia a difficoltà Villaggio delle ombre.

Il livello di difficoltà “Villaggio delle ombre” è il più elevato che Resident Evil Village abbia da offrirvi, e si sbloccherà non appena avrete completato la trama principale almeno una volta (nelle Deluxe Edition, che includono il DLC Trauma Pack, questa difficoltà sarà disponibile sin da subito, ma vi sconsigliamo di cimentarvici sin da subito). Il consiglio che abbiamo da darvi consiste nel completare la vostra prima run al livello di difficoltà più semplice, così da godervi il gioco senza troppi patemi d’animo e, soprattutto, sbloccando alcune armi e cheat che vi torneranno utili proprio per quando vorrete cimentarvi in questa sfida.

Di seguito, vi lasciamo una piccola lista di suggerimenti per affrontare al meglio il livello di difficoltà più elevato di Resident Evil Village.

  • Prima ancora di iniziare, dovreste sbloccare la S.T.A.K.E. (magnum) e tutti i suoi potenziamenti, nonché comprare il cheat delle munizioni infinite dallo Shop dei contenuti extra (disponibile dopo il primo playthrough). Il cheat delle munizioni infinite non disabilita i trofei, quindi fatene un buon uso! Quanto ora detto vi costerà 600.000 Lei per l’arma ed i suoi due accessori + 1.503.000 Lei per tutti i potenziamenti, per un totale di 2.103.000 Lei. Quest’arma infliggerà 4500 danni per colpo, consentendovi di uccidere la maggior parte dei nemici con un colpo solo. Se non siete in possesso dei 2,1 milioni di Lei, fate un altro playthrough prima; fino al boss Moreau, il lanciagranate andrà bene, ma dopo diventa abbastanza inutile, in quanto non infliggerà abbastanza danni agli ultimi boss;
  • Comprate anche il cheat per le munizioni infinite per il “Dragoon” (l’arma di Chris). Ne avrete bisogno durante la parte di Chris, verso la fine del gioco che, altrimenti, vi darà non poche noie. Se non siete ancora in possesso di abbastanza CP, non preoccupatevi: completate qualche altra sfida in Village of Shadows per raggranellare la cifra richiesta;
  • Avete ottenuto e completato tutte le Ricette del Duca? Avete compiuto un importante passo per il completamento di questa modalità! In questo modo, la vostra salute massima e la vostra abilità aumenteranno non di poco. È in lavorazione una guida per indicarvi la posizione di tutti gli ingredienti necessari per le ricette, restate sintonizzati per non perdervi i nostri aggiornamenti in merito;
  • Agguato dei Lycan: Barricatevi negli edifici e sparate a tutto ciò che entra dalla porta con la STAKE o il Lanciagranate. Alla fine, quando perderete un po’ di salute, un Lycan vi afferrerà automaticamente alle spalle, facendo partire una cutscene che porrà fine a questa sezione;
  • Strega (Primo boss): A differenza di quanto accaduto ai livelli di difficoltà inferiori, ci saranno 2 Moroaica (vecchie megere) nella stanza con il boss. Usate il Lanciagranate o la STAKE per sparare, poi concentratevi sulla strega. Sparate fuori dalla seconda finestra e usate anche il corridoio del dungeon da dove siete venuti (potete scappare nel corridoio per curarvi, se necessario);
  • Strega (secondo e terzo boss): Sono gli stessi nemici incontrati ai livelli di difficoltà precedenti, dovrete fare solo un po’ più di danni, ma si tratta di nemici facilmente fattibili con il Lanciagranate o la pistola STAKE;
  • Lady Dimitrescu (Boss): Si muoverà molto più velocemente e ovviamente, avrà una salute più elevata. Quando il boss sarà in aria ed userà il suo sciame di insetti, posizionatevi nella piccola torre di guardia sul lato del tetto, gli insetti dovrebbero ignorarvi. A parte questo, continuate a spararle con la tua arma a munizioni infinite;
  • Moreau (Boss): ha molta salute ma i suoi attacchi saranno piuttosto semplici da schivare. Quando salta sui tetti per lanciare la pioggia acida, mettetevi sempre sotto uno dei tetti per ripararvi. Il lanciagranate farà ancora il suo sporco lavoro, ma la pistola STAKE lo ucciderà molto più velocemente;
  • Urias (Roccaforte): Questo è il punto in cui il Lanciagranate inizierà a diventare inutile e dovreste davvero avere la pistola STAKE con munizioni infinite, per rendervi la vita più facile. Quando il boss userà il suo attacco rotante o il suo attacco a martello caricato, potrà essere molto difficile da schivare. Se siete in possesso di una pistola STAKE completamente potenziata, le fasi dello scontro si concluderanno abbastanza rapidamente, senza causare eccessivi problemi. Nasconditevi dietro i pilastri, ed uccidete i mob che si generano durante il combattimento. Se sei a corto di oggetticurativi, ricordate che, durante la schermata di Gamer Over, potrete scegliere di andare al negozio del Duca e comprare tutti gli oggetti di questo genere di cui avete bisogno;
  • Sturm (Boss): A differenza delle difficoltà inferiori, il boss non lascerà il punto debole sulla sua schiena esposto così a lungo. In ogni caso, vi basterà sparare alla sua elica con lo STAKE; causategli quanti più danni possibile, senza focalizzarvi eccessivamente sul suo punto debole sulla schiena (praticamente impossibile da colpire a questo livello di difficoltà). Anche con la pistola STAKE potenziata, ci metterete un bel po’ di tempo ad abbattere questo boss, ma i suoi attacchi sono piuttosto semplici da schivare; curatevi ogni volta che verrete colpiti, e concentratevi sull’evitare il fuoco;
  • Heisenberg (Boss): sparate ai punti deboli rossi sul suo corpo con la mitragliatrice; in questo modo, infatti, lo farete barcollare. Quando il nemico si precipiterà verso di voi per sferrare un attacco, usate il lanciarazzi per stordirlo. Se il vostro lanciarazzi si sta ricaricando, spostatevi di lato e tenete premuto il tasto L1: se siete fortunati, vi mancherà del tutto, ma anche se ciò non dovesse accadere, in questo modo almeno bloccherete il suo attacco;
  • Parte di Chris: Questa è la sezione più difficile del gioco, perché non avrete accesso alla pistola STAKE. È altamente consigliato comprare le munizioni infinite per il Dragoon (il fucile d’assalto di Chris) dal negozio dei contenuti extra. Nella sezione iniziale fino alla parte del puntatore laser, potrete semplicemente tenere premuto il pulsante L1 e correre oltre tutti i nemici, bloccando i loro attacchi dato che, mentre terrete premuto il pulsante, non potranno afferrarvi. Lanciate anche delle Granate ai gruppi di nemici sulla strada, in modo da liberare il vostro cammino. L’unico consiglio che abbiamo da darvi è quello di cercare di evitare di usare i vostri oggetti curativi: sarà meglio conservarli per la fase successiva;
  • Chris (parte dei laser): Sul retro della casa con il comignolo rosso c’è una scala su cui potrete salire. Quando sarete a metà della scala, i nemici non potranno attaccarvi. Potrete accamparvi lì, per poi salire sul tetto e puntare il laser sulla casa. Ripetete questa procedura (3 attacchi aerei sulla casa in totale); ogni volta che un attacco aereo andrà a segno, ucciderà anche tutti i nemici presenti al posto vostro. Ricordatevi anche di tenere premuto il tasto L1 per bloccare gli attacchi nemici. Se siete feriti, curatevi con gli appositi oggetti e, se non avete sbloccato il cheat per le munizioni infinite per il fucile d’assalto, raccogliete tutte le munizioni nelle casse militari prima di passare al boss;
  • Chris (Boss Mace Urias): Raccogliete tutti gli oggetti curativi prima di andare al combattimento, scendendo nella caverna. State molto vicini al ginocchio sinistro del boss, situato alla vostra destra; continuate a sparare con il Dragoon ed usate il puntatore laser ogni volta che si è ricaricato. Perché posizionarvi vicino al ginocchio sinistro? Perché in questo modo sarete quasi completamente al riparo dagli attacchi in mischia del boss, che vi mancherà quasi sempre. Quando il nemico caricherà il suo salto, correte sui bordi dell’arena e, con un po’ di fortuna, potrebbe mancarvi. Non sarà impossibile da uccidere, ma sparare con il Dragoon vi renderà la vita più semplice;
  • Miranda (Boss): equipaggiatevi con la pistola STAKE completamente potenziata e portate con voi molti oggetti curativi (vi serviranno tutti). Il Duca ha 99 oggetti di questo tipo in magazzino (nel caso in cui moriste, potrete anche andare direttamente al negozio dalla schermata di Game Over per comprarne altri). Scappate sempre, e curatevi nel momento in cui sarete colpiti dagli attacchi nemici; il combattimento è praticamente lo stesso che avete affrontato a difficoltà inferiori, con l’unica differenza che questa Miranda ha più salute, ma niente che una STAKE completamente potenziata non possa abbattere. Quando il boss sarà in volo e starà caricando alcune sfere, potrete tanto sparare a questi globi quanto bloccarli con il tasto L1. Quando lo schermo diventerà grigio, camminate sempre di lato e gli attacchi del boss vi mancheranno; se invece sta volando, limitatevi a camminare lateralmente per evitare di essere colpiti; quando infine si trasformerà in ragno, cercate di bloccare tutti i suoi attacchi premendo il tasto L1;

Per qualsiasi indecisione, consultate il video in allegato.

Mai fidarsi degli intrugli

Completa la storia usando massimo 4 oggetti curativi.

La descrizione di questo trofeo potrebbe farvelo sembrare ostico, ma non lo è più di tanto. Vi consigliamo caldamente di dedicarvici alla difficoltà più semplice; la ragione è presto detta: ogni volta che starete per morire (quando lo schermo inizierà a lampeggiare di un colore rosso), vi basterà allontanarvi e, attendendo un po’ di tempo, la vostra barra della salute inizierà a rigenerarsi. Questo espediente vi eviterà di utilizzare praticamente qualsiasi oggetto curativo fino ai due boss finali (vi consigliamo di utilizzare in qui tutti gli oggetti di questo tipo che vi sono rimasti).

Sarà ancora meglio dedicarsi al trofeo nel New Game+, in modo da aver già sbloccato alcune delle ricette del Duca, che ci garantiranno un migliore recupero della barra della salute. Tenete presente che, in alcuni punti della trama, la vostra salute sarà ricaricata automaticamente, ragion per cui, in prossimità di quei punti, non avrete bisogno di curarvi. Si tratta, più nello specifico:

  • Quando si entra nel Castello Dimitrescu (dopo la prima cutscene);
  • Durante la Villa Beneviento;
  • Prima del combattimento con il boss Heisenberg;
  • Dopo il combattimento con il boss Heisenberg;

Per qualsiasi indecisione, consultate il video in allegato.

Alla vecchia maniera…

Completa la storia usando solo armi da mischia.

Come potrete facilmente capire dalla descrizione del trofeo, per ottenerlo non dovrete utilizzare altre armi se non quelle da mischia. Così come fatto per altri trofei, vi consigliamo di dedicarvi a questo achievement nel New Game+, scegliendo il livello di difficoltà più basso e, soprattutto, dopo aver sbloccato il Karambit Knife dallo negozio dei contenuti extra. Si tratta di una variante del classico coltello che, però, infliggerà molti danni aggiuntivi.

Gli unici due boss dove si possono usare brevemente le armi da fuoco sono Heisenberg durante la sua prima fase (mentre guida il veicolo) e Miranda alla fine del combattimento, quando vi scaglierà a terra e creerà una grande sfera gialla sopra la sua testa (a cui dovrete sparare), ma dovrete passare di nuovo al coltello subito dopo per finirla. Sarete costretti ad usare le armi da fuoco sull’ambiente circostante in alcuni punti per far progredire la storia, tra cui: Il Puzzle delle 5 Campane nel Castello Dimitrescu (bisogna anche sparare a 1 finestra sul tetto e sparare al lampadario per raggiungere le campane), far saltare il muro nell’Armeria durante uno dei miniboss della Strega (bomba o Lanciagranate, se la Strega subisce danni, non dovrebbe avere importanza), sparare a un pezzo di legno giallo durante l’area di Moreau, il Grinder (punti arancioni sotto la grande ventola a pale rotanti) nella Fabbrica, quando vi dirigerete verso un Ventilatore nella fabbrica (sparate al punto arancione sulla ventola), usate il Puntatore laser 3 volte sulla Casa nella sezione di Chris (ucciderà automaticamente i Lycan vicini, il che è permesso, ma non usate il puntatore laser contro il boss armato con la mazza).

Per essere sicuri, controllate il vostro tracciatore di sfide nel gioco dopo ognuna di queste fasi, per assicurarvi che dica ancora 0. Sparare all’ambiente sembra essere generalmente ok, solo che non si può sparare ai nemici con armi da fuoco al di fuori delle due eccezioni specifiche menzionate in precedenza.

Di seguito, vi elenchiamo tutti i consigli per ottenere più facilmente questo trofeo.

  • Sbloccate il “Karambit Knife” dal negozio di contenuti extra (disponibile dopo aver completato la storia una volta), dato che è molto più forte del coltello di default;
  • Gioca a difficoltà Casual (Facile), dato che i nemici moriranno molto più velocemente;
  • Potrete tenere traccia dei vostri eventuali errori tramite il Menu Sfida. Dal Menu di Pausa, cliccate su Sfide > scorri fino a “Alla vecchia maniera…” e sinceratevi che il contatore mostri sempre il numero “0”. Qualora mostrasse un numero diverso da 0 in rosso, significa che avete commesso un errore e, quindi, non potrete ottenere il trofeo. Fate regolarmente salvataggi manuali e salvate in uno slot diverso ogni volta che sarà possibile, e controllate il menu Sfide di tanto in tanto per confermare che il contatore sia ancora a 0. Se non lo è, ricaricate i salvataggi manuali fino a trovare il punto in cui avete commesso l’errore;
  • Eccezione #1: Castello Dimitrescu, Sala Atelier con 5 campane – qui dovrete sparare alle campane con un’arma, e dovrete anche sparare alla finestra sul tetto una volta per romperla, in modo da poter colpire la campana all’esterno. Potete anche colpire il lampadario per farlo oscillare in modo da poter sparare alla campana su di esso;
  • Lady Dimitrescu (Boss): basterà colpirla in faccia con un attacco in mischia; quando invece volerà in aria, nasconditevi dal suo sciame di insetti. Atterrerà dopo poco tempo e potrete attaccarla di nuovo. Alla fine del combattimento, quando lei distruggerà la cima della torre, dovrete attaccarla rapidamente;
  • Eccezione #2: Castello Dimitrescu, Armeria – durante uno dei combattimenti con le streghe, dovrete spingere una mensola fuori dalla strada e poi far saltare un muro per far entrare l’aria fredda. In questo caso, dovrete distruggere il muro con un esplosivo, non ci sono altri modi. Non dovrebbe importare se la strega si troverà nel raggio dell’esplosione, perché è invulnerabile ai danni fino a quando l’aria fredda non entrerà. Per essere sicuri, controllate nel Menu delle Sfide;
  • Eccezione #3: Moreau Reservoir Area – dopo che Moreau si trasforma in un pesce (dopo che sei sceso da un mulino a vento) vi troverete in un’area allagata. C’è un pezzo di legno giallo a cui dovrete sparare per creare un ponte; poiché si tratta di un bersaglio troppo lontano, non potrete colpirlo con attacchi in mischia;
  • Moreau (Boss): colpitelo in mischia più e più volte. Quando salterà sui tetti e vi scaglierà contro la sua pioggia acida, dovrete ripararvi sotto un tetto per non essere colpiti; a quel punto, il boss sarà vicino alla morte, e andrà K.O. con qualche altro colpo alla testa;
  • Urias Boss (Roccaforte): colpite in mischia il boss con la mazza alla fine della roccaforte. Potrete camminare in cerchio attorno a lui in cerchio. Corri velocemente di lato quando cerca di saltare, ci saranno delle buone possibilità che i suoi attacchi vi manchino;
  • Eccezione #4: Fabbrica di Heisenberg, area Grinder: Nella stanza con la Macina che gira (sembra un grande ventilatore), dovrete sparare ai punti arancioni sotto l’elica per fermarla; tuttavia, non vi sarà permesso sparare ai 2 nemici corazzati che vi inseguono. Dovrete correre/accovacciarvi davanti a loro quando cercano di bloccarvi la strada;
  • Eccezione #5: Fabbrica di Heisenberg, condotto di ventilazione: Quando un Ventilatore cerca di risucchiarvi e vi farà volare in aria, dovrete sparare alla ventola del ventilatore a mezz’aria per fermarlo (colpiteil punto arancione su di esso);
  • Sturm Boss (Boss dell’elica): Fatelo correre contro un muro, questo lo stordirà per qualche secondo. Poi accovacciatevi dietro di lui ed attacca il punto arancione incandescente sulla sua schiena. Ripetete la procedura finché il nemico non sarà morto;
  • Eccezione #6 / Heisenberg Boss: Dopo la cutscene di Chris, salirete in un veicolo e, poi, in un ascensore. In cima all’ascensore, dovrete usare il lanciarazzi del veicolo per aprire un cancello, e dovrete anche usare la mitragliatrice/lanciarazzi del veicolo nella prima fase della lotta con il boss Heisenberg. Fino a quando lo scontro non avverrà normalmente sul suolo. Una volta che sarete scaraventati fuori dal veicolo e starete correndo di nuovo, dovrete usare solo il coltello! Cercate di colpire la sua testa con il coltello e continuate a colpire in mischia tuttoil tempo. Dopo questa fase, vi lancerà di nuovo in aria e voi userete automaticamente il lanciarazzi del veicolo come parte di una cutscene per finirlo (questo è normale, non c’è modo di evitarlo);
  • Eccezione #7: Nella sezione di Chris, provate prima a correre oltre tutti i nemici, spariranno automaticamente quando raggiungerete la sezione del puntatore laser. Dovrete usare il puntatore laser 3 volte di fila sulla casa per distruggerla, ma non preoccupatevi: non inficerà sul trofeo. Potrete ignorare tutti i nemici qui presenti, semplicemente correte via da loro fino a quando il Laser (Airstrike) si sarà ricaricato. Gli Airstrike uccideranno i nemici ma questo va bene, non dovrebbe contare come un’uccisione. Per essere sicuri, controllate nel Menu delle Sfide, e controllate se il contatore è ancora fisso sullo 0;
  • Lotta con il boss con la mazza nella sezione Chris: Non vi è permesso usare il puntatore laser durante questo combattimento. Attaccate la sua gamba sinistra (alla vostra destra) e il suo braccio sinistro (alla vostra destra). Ci vorranno circa 10-15 minuti a difficoltà Casual. Si tratta di un combattimento molto lungo, ma è tutto nella norma. Avrete la sicurezza di danneggiarlo quando ad ogni colpo causerete una fuoriuscita di sangue;
  • Eccezione #8 / Boss Fight con Mirada: Combattete in mischia con lei. Quando userà la sua forma normale, giratele intorno e colpitela. Quando userà la sua forma di ragno, colpite la sua parte inferiore del corpo (quella nera), e parate i suoi attacchi tenendo premuto il tasto L1. Quando userà la sua forma volante, cercate sempre di colpirla in corpo a corpomirando alla parte inferiore del suo corpo; quando lo schermo diventa grigio, correte verso di lei e colpitela quando apparirà. Quando invece evocherà una grande sfera di energia, nasconditevi e bloccate le altre sfere di energia premendo il tasto L1. Alla fine del combattimento, lei vi getterà a terra e voi tirerete fuori il vostro Coltello in una breve sequenza animata. Successivamente, vi ritroverete sdraiati a terra e lei creerà una grande sfera di energia gialla sopra la sua testa, a cui dovrete sparare per farla esplodere. Fatto questo, passate di nuovo al tuo coltello ed assestatele gli ultimi attacchi: il boss sarà sconfitto poco dopo queste ultime sequenze di combattimento;

Sarà ancora meglio dedicarsi al trofeo nel New Game+, in modo da aver già sbloccato alcune delle ricette del Duca, che ci garantiranno un migliore recupero della barra della salute. Tenete presente che, in alcuni punti della trama, la vostra salute sarà ricaricata automaticamente, ragion per cui, in prossimità di quei punti, non avrete bisogno di curarvi. Si tratta, più nello specifico:

  • Quando si entra nel Castello Dimitrescu (dopo la prima cutscene);
  • Durante la Villa Beneviento;
  • Prima del combattimento con il boss Heisenberg;
  • Dopo il combattimento con il boss Heisenberg;

Per qualsiasi indecisione, consultate il video in allegato.

Trofeo di Platino

dishonored come ottenere il trofeo di platino

Ethan Winters

Ottieni tutti i trofei.

Se siete arrivati fino a questo punto, significa che avete sbloccato tutti gli altri obiettivi presenti nel gioco. Complimenti, avete appena ottenuto il trofeo di platino di Resident Evil Village!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

drive buy recensione videogioco

Drive Buy – mini recensione (switch)

New World, il secondo gioco di Amazon, forse non è così male