Genshin Impact | Venti: migliori build, armi ed artefatti

Venti è un personaggio Anemo giocabile in Genshin Impact. È un bardo di Mondstadt dallo spirito libero, amante del vino e l’attuale forma umana di Barbatos, l’Arconte Anemo.

Venti può essere ottenuto mediante il suo Wish Banner, Ballad in Goblets, disponibile ciclicamente all’interno del gioco per periodi limitati.

Venti verte, mediante le sue abilità e caratteristiche, verso un ruolo di supporto o di sub-dps, con una potente abilità burst in grado di raggruppare un grande numero di nemici e tenerli immobilizzati per un lungo periodo.

Venti: Statistiche

HPAttaccoDifesaBonus Ascensione
Lv.202,12776135Energy Recharge 0
Lv.809,292232590Energy Recharge +24%
Lv 9010,531263669Energy Recharge +32%

Venti: Armi migliori

Che voi siate giocatori free-to play o meno, le migliori armi per Venti possono essere trovate all’interno dei wish, ecco le 3 migliori:

  • The Stringless (4 ★): senza dubbio la migliore arma che si possa utilizzare, vertendo Venti verso un ruolo di supporto potenziare la sua elemental burst è la scelta più adatta.
  • Skyward Harp (5 ★): se siete stati abbastanza fortunati da ottenere questa arma può essere una buona scelta equipaggiarla poiché fornisce ottime statiche oltre che un’ottima abilità.
  • Favonius Warbow (4★): le buone statistiche e l’abilità permettono di utilizzare un maggior numero di volte la potente elemental burst.

Nel caso non disponiate di nessuna delle sopracitate armi potete usarne qualsiasi abbiate a disposizione dando priorità alle statistiche di elemental mastery ed energy recharge.

Venti: Artefatti migliori

In quanto personaggio di supporto le migliori combinazioni di artefatti sono le seguenti:

  • 4x Viridescent Venerer, per potenziare i danni da swirl e i danni anemo ottenuti dalla elemental burst.
  • 4x Noblesse Oblige, per potenziare i danni della ultimate e aumentare i danni dei personaggi DPS.
  • 2x Viridescent Venerer e 2x Noblesse Oblige, per potenziare i danni da anemo e i danni della burst.

Per quanto riguarda le statistiche degli artefatti sono consigliati in ordine di importanza: energy recharge, anemo dmg, crit rate, crit dmg.

Venti: Team migliori

Essendo Venti un supporter può essere incluso in praticamente qualsiasi team che si basi su danni elementali, come supporto per esempio a personaggi come Diluc, Tartaglia, Hu Tao o Qeqing, che saranno in grado di sfoderare le loro burst in catena a quella di Venti, colpendo tutti i nemici intrappolati all’interno del ciclone.

Eccovi alcuni esempi, ma potete ovviamente adattare i membri in base a quelli a vostra disposizione:

DPSSub-DPSSupportHealer
DilucXingquiVentiBennet
Hu TaoFischlVentiDiona
TartagliaZhongliVentiQiqi

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Mauro

Simone, 26 anni, ho iniziato a videogiocare ancora prima di saper leggere, credo che le prime parole che io abbia imparato siano state "1 Player Game", Platform, Action e RPG/GDR sono il mio pane, The Legend of Zelda ha sempre un posto speciale nel mio cuore, ma non mi riservo di provare tutte le ultime novità che mi aggradino.

Assiduo giocatore di Dota 2, grazie alla mia imperturbabile costanza non mi demoralizzo di fronte a nessuna sconfitta e mi incaponisco sempre di più nella sfida impossibile che è conoscerne tutti i segreti.

Ogni giorno coltivo la mia cultura del Videogioco che ritengo la forma d'arte più completa ed elevata.

the legend of zelda: breath of the wild, the legend of zelda, the legend of zelda breath of the wild espansione, breath of the wild espansione mod, the legend of zelda breath of the wild second wind

Avete ancora fame di Breath of the Wild? Questa mod potrebbe fare al caso vostro

videogiochi ambientati nella Londra vittoriana, Londra vittoriana, The Order: 1886, Dracula II: L'Ultimo Santuario, Sherlock Holmes: The Devil's Daughter, Assassin's Creed: Syndicate, Nightmare Creatures

Cinque videogiochi ambientati nella Londra vittoriana