Oggi è arrivato su Playstation 4 e PC Conan Exiles, il survival ambientato nell’universo di Conan il Barbaro. Conan Exiles offre varie opzioni multiplayer su diversi server da provare. Ogni server può avere le sue regole e richiede un approccio individuale quando si tratta di sopravvivenza. Tuttavia, ci sono alcuni elementi di base che possono essere applicati in qualsiasi fase del gioco.

Questa guida ti fornirà alcuni dei suggerimenti più importanti su come sopravvivere in Conan Exiles, indipendentemente dal tipo di server su cui hai scelto di giocare. Dopo aver creato il tuo personaggio, sarai gettato nel mondo deserto del gioco. Da lì in poi, sta a te decidere esattamente come andare avanti.

Ma ecco alcuni trucchi che potresti trovare utili nel tuo viaggio.

Guida Conan Exiles: consigli per sopravvivere

Saziare sete e fame

conan exiles guida
Per sopravvivere bisogna bere e mangiare. Andare a caccia è fondamentale per procurarsi cibo.

È un survival, no? Quindi bisogna stare attenti a non morire di sete e fame. Quindi, se vuoi vivere a lungo in Conan Exiles, non dimenticare di prestare attenzione agli indicatori cibo e acqua nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Ottenere acqua richiede semplicemente di avvicinarsi a qualsiasi fonte d’acqua e premere “E”, quando sei abbastanza vicino. Il cibo, d’altra parte, è un po’ più complicato. Troverete molti insetti e altri esseri minuscoli, ma non sono così efficaci per saziare la fame. La soluzione migliore sono le uova che possono essere strappate ai grandi nidi che si trovano in giro – assicurati che i loro genitori non si nascondano nelle vicinanze.

Incontrerai anche molti animali selvatici sulla tua strada, come conigli, tartarughe, struzzi. Se riesci a ucciderli, sarai in grado di cucinarli su un fuoco da campo. La cottura della carne è importante – rimarrà fresca più a lungo.

Attenzione: la carne cruda può trasformarsi in carne putrefatta, che ti darà intossicazione alimentare.

Crafting e Costruzioni

conan exiles guida
Come per ogni survival che si rispetti, in Conan Exiles è fondamentale costruire oggetti, armi, vestiti e strumenti.

Avrai bisogno di creare da te alcuni vestiti che proteggeranno il tuo corpo e altri strumenti utili che ti torneranno utili quando decidi di costruire la tua prima base.

Inizia raccogliendo rami, pietre e fibre vegetali che possono essere trovate ovunque sul terreno. Solo con l’aiuto di questi semplici componenti puoi creare il tuo primo piccone e un’accetta. Queste armi primitive possono aiutarti a uccidere animali e scuoiarli.

Quando raggiungi il livello 5, sarai in grado di creare un arco da caccia – un’arma estremamente utile negli ambienti difficili delle terre esiliate.

Le pietre e i rami di legno non sono solo utili per creare utensili, ma anche per costruire la tua prima base, quindi di nuovo, raccoglili il più possibile. Avrai bisogno di oltre un centinaio di pietre e di tanto legno per poter costruire le tue fondamenta, i muri, il soffitto e le porte.

Più avanti nel gioco potrai usare ferro e acciaio e creare strumenti e armi avanzate. Per questo avrai bisogno di imparare l’arte del fabbro o di assoggettare un servitore con l’abilità corrispondente. Per quanto riguarda la costruzione, dovrai preparare una fornace e una panca da fabbro.

Come domare i Thrall (schiavi)

conan exiles guida
Gli schiavi possono essere assoggettati usando la Ruota del Dolore che spezzerà la loro volontà. Ogni schiavo ha abilità peculiari.

Ci sono un sacco di PNG, o “schiavi”, in Conan Exiles, e hanno tutti abilità diverse che possono essere utilizzate a proprio vantaggio. Ma prima devi domarli e costringerli a servirti mettendoli nella Ruota del Dolore.

Il processo di addomesticamento è quello che segue:

  • Costruisci la Ruota del Dolore alla tua base
  • Crea un manganello e usalo per abbattere un NPC
  • Crea legature di fibre e usale per legare l’NPC incosciente
  • Porta l’NPC alla tua base e mettilo nella Ruota del Dolore
  • Metti un po’ di cibo nell’inventario del PNG, qualcosa che è facile da fare: pappa, per esempio. Ma in verità mangiano tutto ciò che gli dai, quindi non importa molto.
  • La Ruota del Dolore verrà attivata e la volontà del tuo schiavo sarà interrotta.

Alcuni schiavi sono più facili da domare di altri, ma i più difficili sono solitamente guerrieri o arcieri che possono aiutarti a combattere i nemici. Tuttavia, questo non significa che gli NPC pacifici siano inutili. Al contrario, un fabbro può essere estremamente utile per creare nuove armi, o un conciatore può fornirti nuovi vestiti.

Questi tipi di schiavi sono eccezionalmente utili, poiché costruiscono le cose più velocemente del tuo personaggio. Lascia che lavorino, mentre vai a cacciare e uccidere.

Adorare gli dei ed evocare gli Avatars

conan exiles guida
Per sopravvivere è consigliabile adorare gli dei per ottenere poteri straordinari. Raggiunto il livello massimo, si può evocare l’Avatar corrispondente, una creatura gigantesca.

Attualmente, puoi adorare tre dei in Conan Exiles (quattro, tecnicamente, ma Crom è agnostico e non ti dà alcun potere).

Il dio che hai scelto ti farà costruire subito il loro altare. Ma per creare i santuari del resto degli dei, devi trovare i loro sacerdoti corrispondenti. Gli dei possono essere adorati commettendo atti sacrificali.

  • Il primo dio è Yog, che ti concede armi e armature speciali, se mangerai carne umana nel suo nome.
    Puoi trovare il suo sacerdote, Nunu The Cannibal, nella parte meridionale della mappa.
    Avrai bisogno di costruire un altare per lui, chiamato “The Pit of Yog”.
  • Il secondo dio è Mitra, che ti concede l’abilità di creare armi sacre, armature e un simbolo di Phoenix.
    Mitra è il dio della giustizia e può essere adorato con l’aiuto di Jamila, la regina dei pirati.
    Jamila può essere trovata nella parte orientale della mappa.
  • L’ultimo dio è Set, che ti dà poteri contro il veleno e l’abilità di trasformare i serpenti in frecce. Il sacerdote di Set è Mek-Kamas e risiede nella parte settentrionale della mappa. Se vuoi i poteri di Set, devi sacrificare gli umani sul suo altare.

Quando raggiungi il livello più alto di adoratore degli dei, sarai in grado di evocare gli avatar degli dei – creature giganti che hanno un immenso potere distruttivo. Ma questo elemento del gioco arriva molto più tardi nelle tue avventure.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!