Guida Monster Hunter World: Iceborne – Animali da trofeo

Monster Hunter World Iceborne, Animali da trofeo, guida trofei, fauna endemica, animali rari, guida mantelli, macachi argentati, terme, animali da compagnia, animali negli alloggi, blue diva, Geco testa triangolare, Goldcrest fish

Cacciatori, avrete notato che dopo il successo dell’attenzione alla fauna endemica in World, in Iceborne è stata ricalcata questa piccola ma splendida meccanica.
Infatti sono stati aggiunti nuovi animaletti che popolano le aree, rendendole un vero ecosistema vivo e attivo.
Inoltre è stata aggiunta una caccia alle Corone Grandi e Piccole anche per gli animali: una meccanica ininfluente ma apprezzata per la cura del dettaglio e dai collezionisti sfegatati.

Anche in questo caso potrete liberare gli animali catturati nei vostri alloggi per renderli più popolati e familiari.
E, esattamente come nel capitolo precedente, sono stati inseriti degli animali estremamente rari che vi faranno sbloccare un trofeo ciascuno.

Scopriamo insieme le location e i modi per ottenere questi elusivi mostriciattoli.

Prima di cominciare (opzionale)

Partiamo dal presupposto che sarete più facilitati in questo compito se sbloccherete tutti gli ingredienti della vostra mensa.
Questo perchè sbloccando tutte le bevande ingrediente dell’ultimo ramo, (quello verde pistacchio) avrete la possibilità di attivare l’abilità “Felyne Zoomaster”, che aumenta la probabilità degli animali più rari di apparire.

3 di questi ingredienti vi saranno forniti dalla Miaoestra Chef al completamento delle sue missioni facoltative.
Gli altri tre potrete trovarli cercando tra il fogliame ghiacciato nelle Distese Brinose.
Il più raro si troverà solo quando nelle info della spedizione sarà segnata la presenza del Fanfaraccio.
A quel punto dovrete scalate tuuuutta la montagna fino in cima per trovare il leggendario arbusto con l’ultimo ingrediente.

Il Macaco Dorato

Questo piccolo macaco è forse il più semplice da trovare.
Lasciate a casa il vostro felyne, o rischierete di farlo spaventare.
Recatevi nelle Distese Brinose durante il giorno, indossate il mantello mimetico e spostatevi verso l’area termale della zona 2.

Monster Hunter World Iceborne, Animali da trofeo, guida trofei, fauna endemica, animali rari, guida mantelli, macachi argentati, terme, animali da compagnia, animali negli alloggi, blue diva,

Ovviamente, la sua presenza è puramente un fattori di fortuna: se non lo trovate, uscite e rientrate dalla spedizione fino al successo.
Catturarlo sbloccherà il trofeo di bronzo “Barlume Dorato“.

Il Geco Cuspide

Anche questo piccolo geco è abbastanza semplice da catturare: Partite per la missione evento che chiede di raccogliere 20 Frutti Sotterranei nella valle Putrefatta.
Recatevi all’accampamento 11, indossate il mantello mimetico per evitare che scappi, scendete a sinistra giù nella tana dell’Odogaron, recatevi a sinistra dell’area, e prima della strettoia arrampicatevi nel piccolo spiazzo in alto a sinistra.
Troverete qui in vostro piccolo geco blu la cui testa a forma di freccia indica i cespugli dei Frutti Cremisi.
Catturarlo sbloccherà il trofeo di bronzo “Suggerimento Amichevole

Monster Hunter World Iceborne, Animali da trofeo, guida trofei, fauna endemica, animali rari, guida mantelli, macachi argentati, terme, animali da compagnia, animali negli alloggi, blue diva, Geco Tridente,

Se lo cercherete tramite questa quest evento avrete il 100% di probabilità che appaia, altrimenti dovrete come al solito armarvi di pazienza e riprovare spedizione dopo spedizione.

L’uccello dalla voce celestiale

Aumentiamo la difficoltà.
Questo piccolo uccello dal piumaggio colorato di mille sfumature azzurre chiamato Blu Diva è estremamente elusivo.
Il posto più semplice dove trovarlo è nella Foresta Antica, accampamento 11, scivolare lungo la discesa a destra e potrete trovarlo lì, sulla destra, appollaiato su un ramo che canta.
Potrete trovarlo anche nelle guglie selvagge, in cima alla roccia dell’area 5 dopo una lunga scalata.

Monster Hunter World Iceborne, Animali da trofeo, guida trofei, fauna endemica, animali rari, guida mantelli, macachi argentati, terme, animali da compagnia, animali negli alloggi, blue diva, Geco testa triangolare,
La nostra preda nella location della Foresta Antica.

Trovarlo vi richiederà tanta pazienza e fortuna.
Catturarlo sbloccherà il trofeo d’argento”Musica Celestiale.”

Il Pesce Misterioso

Distese Brinose, tramonto.
Solo in queste condizioni potrete (forse) trovare il colossale pesce Sealord Crestfish.
Dall’accampamento X scendete dritti fino alla zona 8, una caverna dall’aspetto velenoso con una  pozza d’acqua malsana sulla destra.

Monster Hunter World Iceborne, Animali da trofeo, guida trofei, fauna endemica, animali rari, guida mantelli, macachi argentati, terme, animali da compagnia, animali negli alloggi, blue diva, Geco testa triangolare, Goldcrest fish


Pescatelo, non richiede alcun tipo di esca speciale, solo la fortuna necessaria nel trovarlo.
Catturarlo sbloccherà il trofeo d’argento “Mistero Sommerso

Illusione celestiale

Il più bello e -ovviamente- il più difficile.
Per catturare questa splendida creatura dovrete recarvi nelle Distese Brinose, durante la notte e con meteo sereno.
Prima di partire equipaggiate il mantello aliante e quello mimetico.
Dovrete arrampicarvi su in cima alla montagna più alta, seguite il percorso del cacciatore qui sotto per trovare questa splendida medusa holo volante.

Catturarlo sbloccherà il trofeo d’argento”Illusione celestiale“.

SPOILER – Moly, lo scavatore lesto

SPOILER: NON LEGGETE SE NON AVETE COMPLETATO IL GIOCOE NON VOLETE INFORMAZIONI RIGUARDO L’ENDGAME.

La cattura di queste creature si sbloccherà solo al completamento del gioco, dopo aver sbloccato le Terre Guida.
Sono delle piccole talpe chiamate Moly che sbucano dal terreno e scapperanno appena vi vedranno.
Il primo trofeo, “Scavatore Lesto” si sbloccherà dopo aver catturato una qualsiasi di queste talpe.
Per il secondo trofeo, “Creature della Terra” dovrete sostanzialmente catturare una di queste talpe, in ciascuna delle 4 regioni presenti nelle terre guida. Inoltre, in almeno una di questa dovrete trovare una rarissima talpa “bab”, che presenta l’aspetto delle altre ma con elmetto in testa.

Per i posti precisi dove cercare le talpe vi rimando a questa guida qui sotto.

Godetevi i vostri animaletti!

Finita la caccia di questi piccoli ma non per questo meno difficili da catturare mostriciattoli potrete farne sfoggio nei vostri alloggi.
Parlando con il Felyne attendente potrete posizionarli nei vari punti della casa e a volte interagiranno con voi.

Vi ricordo che potete sempre trovarmi sempre sulla pagina degli Elder Strikers, la community ufficiale Capcom per Monster Hunter.
Il nostro gruppo dedicato a Monster Hunter offre una mano e compagni ai cacciatori in cerca di amici.

A presto cacciatori, e che la Stella di Zaffiro vi illumini il cammino!
Buona caccia!


Non perderti le nostre guide!

Scopri tutte le guide di Monster Hunter World, clicca il bottone qui sotto!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Riccardo Prezioso

La mia passione nasce dopo un'infanzia passata ammirando le console e i videogiochi altrui. Con la mia prima console - un Gameboy Advance SP e Pokémon Rubino - mi ci sono lanciato proprio a capofitto.

Fin da piccolo sono stato rapito dalla magia di questo mondo: la possibilità di viaggiare in mille più mondi, vivere storie avvincenti ed emozionanti, conoscere personaggi carismatici e interessanti.

Crescendo di pari passo con lo svilupparsi di questo media ho provato mille e più giochi, informandomi sempre di più, studiando e facendomi una piccola cultura videoludica, sviluppando gusti e idee personali.

Sono sempre stato desideroso di dire la mia a riguardo, perchè credo che i videogiochi siano un media straordinario;
Un videogioco è sempre un'esperienza nuova e io sono a caccia di esse: come giocatore sono al tempo stesso spettatore e attore delle trame che mi si tracciano davanti.
E lo trovo incredibilmente poetico e stimolante!

Ed eccomi qui, nella famiglia di Player.it, per narrare i risultati delle mie avventure visti attraverso i miei occhi. Fate un giro, vi va?

PlayStation-state-of-play-settembre-2019

State of Play del 24 settembre – Tutte le novità

copertina articolo

In arrivo Turboplay: sarà lo “Steam per famiglie”?