Pubblicato in: Guide

Zelda: Link’s Awakening (Switch) | Soluzione completa: Portacuore, Conchiglie, Statuette

The Legend of Zelda: Link’s Awakening è tornato su Nintendo Switch e proprio come la sua prima versione, anche questo remake è ricco di segreti e enigmi e oggetti da trovare. Nella nostra guida con soluzione completa alla storia del gioco potrete scoprire come fare per proseguire nell’avventura principale.

SOMMARIO:

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Soluzione completa alla storia principale

In questa soluzione a The Legend of Zelda: Link’s Awakening vi mostreremo tutti i passi da fare per proseguire nel gioco e dove trovare i numerosi e preziosi oggetti che vi aiuteranno nell’avventura. Durante la storia infatti vi imbatterete in tantissimi personaggi che avranno bisogno del vostro aiuto e che sapranno ripagarvi con potenziamenti e nuove abilità.

Oggetti importanti: Gli oggetti o i luoghi che troverete evidenziati in questo modo saranno fondamentali per proseguire nell’avventura o vi forniranno nuove abilità.

Portacuore: frammenti di cuore, una volta raccolti 4 avrete un nuovo cuore che aumenterà la vostra vita massima.

Conchiglie nascoste: conchiglie sparse per tutta Koholint.

Statuette: Delle piccole statue dei personaggi Nintendo che vanno inserite sugli appositi ripiani nelle case degli abitanti del Villaggio Mabe.

La guida inoltre è divisa per location, dungeon e delle passeggiate opzionali utili a raccogliere preziosi oggetti ma che potete saltare fare magari tutte poco prima della fine del gioco.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Guida passo passo all’avventura

Bando alle ciance quindi e vediamo come affrontare al meglio questo ritorno di Link’s Awakening:

Villaggio Mabe

-Vi sveglierete in questo villaggio e farete subito la conoscenza di Tarin e Marin che si sono presi cura di voi dopo avervi raccolto dalla spiaggia. Prima di uscire di casa parlate con Tarin per ottenere uno scudo con cui pararvi dagli attacchi nemici e spingere oggetti spinosi.

-Prima di perdervi nel villaggio proseguite verso sinistra e scendete verso il basso fino a raggiungere la spiaggia su cui vi siete svegliati per trovare la spada.

-Tornate quindi al villaggio e se vi servono informazioni sui comandi visitate la Biblioteca subito a sinistra dove c’e anche un misterioso tomo nero su cui torneremo più tardi nel corso della guida.

-Salite sulla piccola rupe dietro alla biblioteca, tagliate le foglie con la spada e buttatevi nel pozzo per ritrovarvi nella caverna con un primo frammento di portacuore.

-Ora andate nel negozio nell’angolo in basso a destra per partecipare (10 Rupie a partita) al “Gioco alla moda”, se avete visto Toy Story sappiate che è simile a “l’artiglioooooo” altrimenti è il gancio delle giostre che deve pescare oggetti e pupazzi. Giocate e vincete il Peluche di Yoshi e il frammento di portacuore.

-Uscite e tagliate tutta l’erba e le foglie nel campo dietro la casa del Gioco alla moda per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Proseguite e raggiungete la casa in cima al villaggio, quella con due porte, e date il Peluche di Yoshi alla mamma per ottenere un Fiocco.

-Uscite e scendete nuovamente verso il gioco alla moda ma prima fermatevi al negozio dove, per 200 Rupie l’uno, potrete comprare la pala e un frammento di portacuore.

-Tornate al gioco alla moda che avrà due nuovi premi ( i premi si aggiorneranno spesso, specie dopo aver vinto i premi unici piuttosto che le Rupie, quindi tornate più volte in questo negozio). La Statuetta Yap Yap e una Conchiglia Nascosta. Vinceteli entrambi e poi uscite e recatevi nella casa con il tetto viola sulla mappa.

-Posizionate la statuetta Yap Yap sul piedistallo apposito sul tavolo. Poi parlate con la signora che vi dirà che il suo cagnolino ha bisogno di un fiocco. Quindi uscite, entrate nella cuccia a destra della casa e regalate il fiocco al cagnolino che vi darà una scatoletta di cibo per cani.

-Uscite e andate a nord del villaggio fino a raggiungere la zona di pesca. Pescate, per 10 Rupie a tentativo, e dopo aver tirato su il primo pesce piccolo otterrete un frammento di portacuore. Pescate ancora fino a tirare su un pesce verde, di grandezza media, per ottenere un altro frammento di portacuore e un nuovo tipo di esca. Ora, guardate sul fondo del laghetto, tra le foglie, per vedere un oggetto. Si tratta dell’ampolla per fate. Agganciatela con l’amo e tiratelo su ma attenzione ai pesci che lo faranno cadere, se accade pescateli fino al liberare l’area. In questo modo avrete già dall’inizio dell’avventura un’ampolla per catturare le fate e portarle con voi. Quando ne vedete una equipaggiatela e premete il tasto corrispondente per catturarla.

Bosco Misterioso

-Andate nella piazza dietro la casa in cui vi siete svegliati e parlate con Marin, vi dirà che il padre è andate nel bosco a cercare funghi. Andate quindi a Nord ed addentratevi nel bosco fino a trovare il Tanuki Dispettoso che vi fa perdere. Entrate nell’unico tronco possibile, superate la grotta e raccogliete il Fungo tra l’erba. Tornate indietro e raggiungete l’area in alto a destra del bosco per proseguire nella zona successiva dove troverete la casa della strega. Dategli il fungo per ottenere la Polvere Magica.

-Tornate dal Tanuki e usate la polvere su di lui. Ora potrete proseguire verso nord dove troverete uno scrigno contente la Chiave della Coda.

Costa Toronbo

-Tornate nuovamente alla spiaggia ed entrate nella casa con il tetto blu. Parlate con Saldo e dategli la scatoletta di cibo per cani, presa dalla padrona di Yap Yap, per ottenere delle banane che vi serviranno più tardi per accedere al castello di Kanalet.

-Ora salite nell’area erbosa dietro la casa di Saldo ed usate la chiave per entrare nell’Antro della Coda.

Antro della Coda

Seguita la nostra guida completa all’Antro della Coda.

Salviamo Bau Bau

-Superato l’Antro della Coda tornate al Gioco alla Moda per vincere Statuetta Goomba che va esposta sulla scrivania di Marin accanto al letto in cui vi siete svegliati all’inizio.

-Tornate ora nell’area dove era la strega e appena arrivati vedrete un frammento di portacuore in mezzo a delle buche. Usate la vostra nuova abilità di salto per raggiungerlo.

-Ora saltate le buche verso nord e proseguite a destra fino a raggiungere degli alberi spogli. Seguite la foresta di alberi spogli rimanendo nella parte alta per trovare un frammento di portacuore.

-Tornate nella zona verde poco sopra ed entrate nella caverna con la faccia da Grublin. Qui dovrete affrontare una serie di Grublin arrabbiati fino al loro boss. Quando carica vi basterà farlo schiantare contro la parete per renderlo vulnerabile ai vostri attacchi. Una volta in fondo potrete trovare Bau Bau che verrà come un vero cane anche se è un categnaccio.

-Nel Bosco Misterioso Bau Bau vi chiederà di scavare in mezzo a quattro fiori blu usando la pala e così troverete una Conchiglia Nascosta.

-Tornati al villaggio entrate con Bau Bau nella cuccia della piccola Yap Yap e il cane vi indicherà dove scavare per trovare un’altra Conchiglia Nascosta.

-La padrona di bau Bau vi chiederà di portarlo a fare una passeggiata quindi tornate al Bosco Misterioso e recatevi nella parte in alto a sinistra della mappa. Poco prima di uscire dal bosco Bau bau vi chiederà di nuovo di scavare per una Conchiglia Nascosta.

-Nella nuova area andate a destra per raggiungere…

Palude Gogonpa

-Passate tranquillamente tra le piante mentre Bau Bau digerisce i fiori ed entrate nel dungeon Grotta della Giara in fondo all’area. Dallo scrigno centrale della palude potete ottenere invece 50 Rupie.

Grotta della Giara

Seguita la nostra soluzione completa alla Grotta della Giara.

Passeggiata “opzionale” per Koholint 1

IMPORTANTE: Con il potere ottenuto dal Superbracciale potete già raggiungere diversi luoghi che prima vi erano preclusi, se volete andare a farvi un giro seguite questa sezione della guida, altrimenti saltate a quella successiva per procedere nel gioco. Vi consigliamo di seguire anche questa parte prima di procedere così da trovarvi già avvantaggiati.

-Usciti dalla Grotta della Giara potete andare a destra e usare il potere del Superbracciale per sollevare i massi poco sotto l’altopiano Tal Tal così da raggiungere il Centro benessere di Rosa che per 28 Rupie vi cospargerà con una pomata capace di ripristinare i cuori una volta finiti. Inoltre potete anche visitare la casa di Danpei sempre lì nei pressi dell’Altopiano e provare a costruire il vostro labirinto, ma meglio farlo dopo aver completato tutti i dungeon.

-Dietro casa di Danpei c’è un masso scuro che emette strani fasci di luce, alzatelo per rivelare il Teletrasporto Capanna di Danpei. Per renderlo funzionante dovrete però attivarne un altro.

-Recandovi al Bosco Misterioso invece, potrete potenziare la polvere Magica e aumentare la capienza del vostro sacchetto. Per farlo recatevi nel punto mostrato in foto ed alzate il masso. Troverete un passaggio sotterraneo. Scendete e usate la polvere magica per accendere il braciere ed evocare un demone che potenzierà il vostro sacchetto fino a 40 unità:

-Sempre dal Bosco Misterioso, tornando verso il Villaggio Mabe, potete trovare uno scrigno proprio dietro al laghetto di Pesca contenente una Conchiglia Nascosta. Alzate il masso che vi blocca la strada per raggiungerlo.

-Al Gioco alla Moda è ora disponibile una Statuetta di Koopistrice. Vincetela per esporla sul lungo tavolo nella casa più a nord del Villagiod i Mabe, quella con due porte.

-Nel negozio del Villagio Mabe sono disponibili all’acquisto le Bombe, per 10 Rupie, e l’arco con frecce per 980 Rupie.

-Tornate alla Costa Toronbo e andate nell’area in fondo a destra. In basso nell’angolo a sinistra vicino al muro, scavando potrete trovare una Conchiglia Nascosta. Poco più in alto invece, se spostate i massi potrete aprire lo scrigno contenente 50 Rupie.

-Proseguendo verso destra raggiungerete la piccola Baia Martha. Entrate nella casa disabitata e rompete le giare ottenere una Conchiglia Nascosta.

-Tornate all’interno dell’Antro della Coda e raggiungete l’area centrale (guida ai dungeon). Andate nel muro in fondo a destra per notare che questo è franabile. Usate le bombe per farlo saltare e trovare uno scrigno con una Conchiglia Nascosta.

Verso il castello di Kanalet

-Usciti dalla Grotta della Giara tornate al Villaggio Mabe e salutate Bau Bau riconsegnandolo alla sua padrone, poi sollevate i massi alla destra del villaggio per ritrovarvi in nella Prateria Ukuku. Salite sul piedistallo al centro per attivare il Teletrasporto di questa zona.

-Entrate poi nella caverna poco sopra al teletrasporto, nella parete a sinistra. Aprite lo scrigno per trovare 50 Rupie, poi spostate i massi (passando da dietro lo scrigno) per raggiungere il portacuore. Una volta sollevato il teschio potrete prendere un frammento di portacuore.

-Uscite e scendete verso sud passando tra l’erba fino a raggiungere la casa di Richard (ricordate di comprare la pala al Villaggio Mabe). Entrate e parlate con Richard che vi chiederà di riprendere dal castello di Kanalet le sue 5 foglie d’oro. Uscite e proseguite verso destra salendo poi fino a raggiungere la parte centrale della mappa con il castello. Le porte saranno sbarrate e per entrare dovrete far uso delle banane che avete ottenuto da Saldo, tramite i vari scambi di oggetti nel Villaggio Mabe. Andate quindi a destra dell’entrata del castello e date le banane alla scimmia Kiki. Questa chiamerà le sue amiche scimmie che costruiranno un ponte in legno per accedere al castello lateralmente e voi otterrete l’oggetto bastoncino.

-Prima di entrare nel castello scendete di poco a sud ed entrate e salite sull’area rialzata dove si trova la Magione delle Conchiglie. Prima di entrare parlate con i due alberi per ottenere i consigli e tagliate tutte le foglie di destra per trovare una Conchiglia Nascosta. Mentre se scavate con la pala in mezzo ai fiori poco a sinistra di dove troverete la conchiglia, potrete sbloccare il teletrasporto di quest’area. Scoprite a cosa serve la Magione e i premi relativi cliccando qui.

-Tornate al ponte di legno fatto dalle scimmie, raggiungete la fine dell’area e tagliate la piante in fondo a sinistra per trovare un’entrata verso il giardino interno del Castello di Kanalet.

Castello di Kanalet (Dove trovare le 5 foglie d’oro)

FOGLIA 1 – Entrati nel cortile interno andate a destra e poi poco a sud per trovare un cavaliere talpa che sbuca da 6 buche differenti. Aspettate che esca con la bomba, evitatela e poi colpitelo. Ripetete il procedimento per altre 2 volte e sconfiggetelo per ottenere la prima foglia d’oro.

FOGLIA 2 – Recatevi dall’altra parte del cortile per notare un corvo sull’albero. Sollevate un masso e lanciatelo contro l’albero per farlo spostare e scagliare contro di voi. una volta eliminato vi lascerà la seconda foglia d’oro.

FOGLIA 3 – Entrate nel Castello e sconfiggete i 2 cavalieri con le lance per ottenere la terza foglia d’oro.

-Proseguite e prima di salire le scale schiacciate il pulsante in fondo a sinistra per aprire il portone del castello.

FOGLIA 4 – Salite le scale e raggiungete la nuova stanza. Usate le bombe sulle due statue crepate proprio sotto di voi per far uscire due cavalieri. Eliminateli per ottenere la terza foglia d’oro.

FOGLIA 5 – Raggiungete l’ultima stanza del castello (usando una giara per rompere la porta) e combattete il cavaliere in armatura d’oro con la mazza ferrata per ottenere la quinta e ultima foglia d’oro.

-Tornate da Richard e consegnategli le 5 foglie d’oro, lui farà un passo indietro dandovi la possibilità di spostare la statua di rana. Scendete nel sotterraneo e prendete la via di sinistra per trovare uno scrigno con una Conchiglia Nascosta.

-Uscite dal sotterraneo e fatevi strada nel campo di buche, tagliando per bene l’erba. Nella zona in alto saltate le buche per raggiungere un frammento di cuore. Arrivate al gufo e parlateci e poi scavate proprio di fronte a lui per trovare la Chiave Viscida che vi servirà per accedere alla Caverna della Chiave nella Prateria Ukuku.

Caverna della Chiave

Seguita la nostra soluzione completa alla Caverna della Chiave.

Come accedere al Labirinto dei Colori, il Dungeon Segreto

-Terminata la Caverna della Chiave uscite e salite le scale di sinistra. Scavate al centro dell’erba per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Tornate al teletrasporto della prateria Ukuku e andate oltre gli alberi di mela sulla destra. Se guardate in alto c’è un muro fragile. Fatelo esplodere ed entrate. Usate le vostre abilità per procedere e aprire lo scrigno con 50 Rupie. Poco prima dello scrigno c’è anche un muro fragile che da accesso ad un frammento di cuore.

-Uscite e andate a destra. Troverete Tarin vicino ad un albero. Dategli il bastoncino che chiede in modo da ottenere l’alveare. Poco dietro l’albero con l’alveare inoltre c’è un altro muro fragile. fatelo esplodere per entrare in una grotta con la fonte della fata come quella che c’è nel bosco misterioso.

-A questo punto è bene fare un salto al Villaggio Mabe perchè al Gioco alla Moda potrete vincere prima la Statuetta di Boo (che va posizionata sempre nella casa più a nord con due porte, sul piccolo tavolo) e poi, uscendo e rientrando dopo aver vinto Boo, anche un frammento di cuore.

-Tornare al Villaggio Mabe è anche molto importante però perchè adesso avete tutto l’occorrente per entrare nel Santuario dei Sogni. Quindi spostate in massi da davanti all’entrate del piccolo edificio nella parte Nord del villaggio. Dormite nel letto e una volta dentro usate la rincorsa per raggiungere il centro dell’area. Da una parte troverete uno scrigno con 1oo Rupie, che non fanno mai male, e dall’altra l’Ocarina con cui dovrete apprendere nuove canzoni. Quindi uscite e parlate con Marin al centro del villaggio per imparare la prima canzone dell’Ocarina: LA BALLATA DEL PESCE VENTO.

-Entrate ora nella Biblioteca e grazie alla rincorsa colpite il mobile in fondo con il libro rosso sopra. Si tratta del libro dei colori, leggetelo per avere informazioni su 5 particolari lapidi nel cimitero.

-Prima di andare al Cimitero, fate una piccola deviazione dalla Casa della strega per prendere un frammento di cuore. Poco fuori la casa della strega (in basso a sinistra) potrete sollevare un masso che vi preclude la via per scendere e che porta ad altri passi che bloccano un sotterraneo. Una volta dentro usate la rincorsa per raggiungere il frammento di cuori e uscite per ritrovarvi proprio nel Cimitero.

-Le lapidi citate nel libro rosso sono quelle nell’angolo in basso a destra del cimitero. Vi basterà spostarle nell’ordine e nella direzione mostrata nel libro per rivelare l’entrata al Labirinto dei colori.

Labirinto dei Colori (Dungeon Segreto)

Superata quest’area sbloccherete la tunica rossa della forza o quella blu della difesa dalla Fata Regina. Seguite la nostra soluzione completa al Labirinto dei Colori.

Baia di Martha

-Per raggiungere questo luogo dovete andare in fondo a sinistra nella Costa Toronbo, spostare i massi e vi troverete alla Baia di Martha. Qui saltate le buche, poco sotto la casa diroccata, grazie alla rincorsa, e liberate il teletrasporto sotto il masso sopra di voi.

-Superata la casa con il telefono verso destra e tagliate l’erba nell’angolo per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Andate verso Nord ed entrate nella grotta. Nella seconda area fate saltare il muro di sinistra e salite le scale. Spostate i massi e uscite nella parte superiore della caverna. Usate la statua del gufo a nord e scavate lì intorno per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Tornate indietro, fino al luogo in cui avete fatto saltare il muro e andate a destra. Uscite dalla grotta, superate l’area con rocce nere e nemici in altro e dall’albero con le mele andate sempre a destra fino in fondo. Se aprite la mappa dovreste trovarvi in un piccolo quadrato d’erba tra gli alberi poco sotto la Magione delle Conchiglie e che dà sul fiume. Rompete l’erba in questa zona e noterete un sottopassaggio che vi permetterà di attraversare il fiume. Dall’altra parte scendete e girate a destra per raggiungere…

Il Villaggio degli Animali

-Andate nella casa nell’angolo a sud e date l’alveare all’orso cuoco per ottenere un Ananas. Vi dirà inoltre che il tricheco si è addormentato all’ingresso del deserto e che per svegliarlo dovrete portargli Marinetta.

-Ora andate nel giardino di sinistra del villaggio e scendete verso sud dall’angolo in basso. Proseguite verso destra e vedrete il tricheco dormire. Prima di procedere salite verso l’alto e costeggiate la staccionata del villaggio per trovare un frammento di cuore.

IMPORTANTE: Prima di svegliare il tricheco è bene portare avanti un po’ di compiti che diventano accessibili dall’arrivo al Villaggio degli Animali. Se però volete procedere subito verso il deserto e svegliare il tricheco che dorme, passate alla sezione successiva (non dimenticatevi di tornare qui dopo per scoprire come prendere importanti oggetti).

-Tornate indietro e andate a sud del villaggio degli animali per trovare una piattaforma con il teletrasporto. Attivatelo e teletrasportatevi dietro casa di Danpei.

-Appena arrivati andate a sinistra, togliete i massi (anche quello alla destra del cartello per trovare una Conchiglia Nascosta) e proseguite verso destra fino alla seconda scala in legno. Salite, entrate nella grotta ed andate a destra fino in fondo. Passate dall’alto per arrivare alle scale. Scendete, ma risalite per ritrovare i massi che avete spostato nella posizione iniziale, spostateli e rompete il cristallo viola per raggiungere un frammento di cuore.

-Nella zona con le tende da rompere con la rincorsa, prendete la prima uscita per trovare 50 Rupie e la seconda per raggiungere i Monti Tal Tal. Entrate nella grotta sull’acqua e in fondo salite fino a riuscire sui monti nella zona superiore. Parlate con Paparì che vi chiederà qualcosa da mangiare. Dategli l’Ananas e otterrete un Ibisco.

-Tornate al Villaggio degli Animali e entrate nella penultima casa di destra, a nord, per dare l’Ibisco a Christine che vi darà la Lettera della Capra.

-Recatevi oltre il Bosco Misterioso, passando dall’uscita in alto a sinistra per trovare la casa del Dr. Wright. Consegnategli la lettera per scoprire che dentro c’è una foto con un volto noto ai fan Nintendo. Si sdebiterà per il servizio con una vecchia scopa.

-Tornate al Villaggio Mabe e parlate con Nonna Urrà, la moglie del vecchio Ulrira. Dategli la scopa per ottenere l’amo da pesca.

Deserto di Yarna: Come svegliare il tricheco?

-Per svegliare il tricheco che dorme all’entrata di questa zona dovrete portagli Marinetta, ovvero Marin. Stavolta però non la troverete al Villaggio di Mabe ma bensì all Costa Toronbo, in fondo a sinistra davanti al tronco tra le palme. Parlateci e portatela dal tricheco per liberare il passaggio. Se però volete godervi la compagnia di Marina ancora un po’ ci sono diversi luoghi in cui potrete portarla prima di raggiungere il tricheco, come il Gioco alla Moda dove Marin pescherà direttamente il proprietario.

Nel video seguente trovate tutti i luoghi in cui potete portare Marin per ottenere dei simpatici easter eggs:

-una volta nel deserto, salite sulla costa rocciosa nell’angolo in basso a destra del deserto e sollevate i massi per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Scavate davanti al gufo a nord dell’area del deserto, tra i cactus per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Andate in alto a sinistra e sconfiggete il brucone nel vortice di sabbia. Vi basterà colpirlo in testa 4 volte senza farvi risucchiare dal vortice. Se finite di sotto andate a destra e risalite dalle scale. Una volta sconfitto fatevi risucchiare e raccogliete la Chiave del Lofio. Presa la chiave fate esplodere la parete nord per prendere un frammento di cuore.

-Uscite dal deserto e tornate al teletrasporto. Teletrasportatevi dietro Casa di Danpei. Salite sulla parete dietro la sua casa (sempre sollevando i massi in fondo a sinistra.) Proseguite verso destra, sollevate il masso e scendete. Proseguite in avanti, attivate il teletrasporto dell’Altopiano Tal Tal e inserite la chiave nella fessura davanti alla cascata per rivelare un entrata.

-Andate quindi a sinistra e salite sui Monti Tal Tal passando dalle grotte e arrivate poco prima dell’ingresso della grotta che porta a dove avete aiutato Paparì (leggete il Villaggio degli Animali poco sopra se non l’avete fatto). Arrivate nel punto prima bloccato dalla cascata e buttatevi di sotto per raggiungere l’Abisso del Lofio.

Abisso del Lofio

Seguite la nostra soluzione completa all’Abisso del Lofio.

Riportare a casa il Fantasma Rosa

-Usciti dall’Abisso del Lofio avrete finalmente le pinne e potrete nuotare. Quindi buttatevi subito in acqua a destra e nuotate fino all’apertura in cui troverete un frammento di cuore.

-Usciti dall’Abisso, se invece nuotate a sinistra troverete un entrata con dei pesci. Qui troverete il pesce luna Manbo che vi insegnerà la seconda canzone dell’Ocarina: il MAMBO DI MANBO, per teletrasportarvi da qualsiasi punto desiderate (anche da dentro i dungeon) verso un teletrasporto sbloccato.

-Uscite da Manbo e proseguite verso sinistra, scendete dalla cascata e arrivate al lato del ponte del castello di Kanalet per trovare un frammento di cuore. Immergetevi per prenderlo. Dopo qualche bracciata noterete inoltre anche un fantasma rosa che arriverà e che vuole essere riportato a casa. Prendete un teletrasporto quindi e andate alla Baia di Martha nella vecchia casa abbandonata.

-Adesso il fantasma vorrà tornare alla sua tomba, quindi prendete nuovamente il teletrasporto e raggiungete la pianura Ukuku. Salite la scala in legno dietro al teletrasporto. Spostate il masso e invece di entrare nel cimitero andate alla sinistra della Casa della Strega. Spostate il masso dalle scale e portate il fantasma alla tomba solitaria per ottenere una seconda ampolla per fate.

Baia di Martha

-Teletrasportatevi nuovamente alla Baia e poco sotto al teletrasporto scendete in acqua nella piccola zona con l’isoletta. Tagliate l’erba per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Salite ora verso nord e scendete in acqua alla prima scaletta. Scendete verso sud e immergetevi nei pressi della statua della sirena per trovare un frammento di cuore.

-Ora salite verso il centro dell’area per notare una statua di un pesce con la bocca aperta, si tratta dell’entrata del prossimo dungeon. Per raggiungerlo andate a sinistra della conformazione rocciosa intorno, dove l’acqua fa un po’ le bolle, e immergetevi per superare una piccola area sommersa che vi porterà nelle Fauci del Pesce Gatto.

Fauci del Pesce Gatto

Seguite la nostra soluzione completa alla Fauci del Pesce Gatto.

Come ottenere la Lente di ingrandimento e il Boomerang?

-Uscite dall’acqua della baia a destra e scendete nuovamente in acqua nell’angolo dove un ponte in legno collega la terra con un isolotto con il gufo. Nuotate sotto il ponte per trovare una nuova zona con un pescatore. Dategli l’amo da pesca preso in precedenza (vedi sommario) per ottenere la Collana.

-Tornate nell’acqua della Baia per notare una sirena. Consegnategli la Collana e in cambio riceverete una scaglia della coda della sirena.

-Andate al Villaggio degli Animali ed entrate nella seconda casa in alto. Parlate con Alligador Daquì per scoprire dove va inserita la scaglia. Scendete quindi a sud del Villaggio costeggiando l’acqua della baia. Attraversate il ponte in legno e scavate vicino alla statua del gufo per trovare una Conchiglia Nascosta .

-Ora usate l’arpione sulla cassa in legno poco sotto per raggiungere la Statua della Sirena. Posizionate la scaglia per accedere ad un sotterraneo in cui trovare la lente di ingrandimento per vedere delle cose invisibili.

-Dopo aver preso la lente tornate al Villaggio degli animali e andate nell’ultima casa in alto per trovare uno Zora che prima non vedevate. Per il vostro silenzio questo vi dirà che c’è un altro suo simile sulla Costa Toronbo e vi regalerà una Conchiglia Nascosta.

-Andate quindi sulla Costa Toronbo e, esattamente in linea d’aria sotto la casa di Saldo, fate saltare una parete fragile per trovare Koppi. Dategli la Pala per ottenere in cambio il Boomerang con cui interagire con gli oggetti lontani e stordire i nemici. Prima di andarvene è bene ricomprare anche la Pala per 300 Rupie.

Passeggiata “opzionale” per Koholint 2

A questo punto, dopo aver ottenuto l’Arpione, il Boomerang e la Lente, è il momento di farsi un’altra bella passeggiata per Koholint e razziare altri tesori e oggetti utilissimi prima di proseguire. Seguire anche questa parte della guida prima di procedere è caldamente consigliato.

-Dalla Costa Toronobo andate in fondo a destra nella Baia Martha. Superate le 3 buche dopo la casa diroccata e proseguite in fondo a destra. Usate il boomerang per tagliare le foglie e saltate le buche per scendere nel sotterraneo. Nella parte con l’acqua immergetevi per trovare un frammento di cuore. Mentre se proseguite fino in fondo all’area e userete la polvere magica sul braciere, troverete evocherete un demone che aumenterà lo spazio per le bombe fino a 60.

-Tornate al Gioco alla Moda per vincere una Conchiglia Nascosta (se avete seguito la nostra guida e avete ottenuto anche tutte le conchiglie con il minigame della pesca, a questo punto dovreste averne 25, la metà) e una Statuetta di Pesce Smack da esporre a casa di Nonno Ulrira. Poi uscite per trovare anche una Statuetta di Calamako da vincere che va sempre a casa di Nonno Ulrira.

-Visto che dovreste avere 25 conchiglie, tornate alla Magione delle Conchiglie e consegnatele. Otterrete il Trovaconchiglie che segnala la presenza di conchiglie nascoste nelle vicinanze. Tornate quindi all’entrata del Castello di Kanalet e usate l’arpione nell’area di sinistra per oltrepassare le buche e scendere in un sotterraneo con una Conchiglia Nascosta.

-Uscite, gettatevi in acqua e proseguite verso nord fino alla cascata dove, immergendovi, troverete una Conchiglia Nascosta.

-Andate a destra e uscite dall’acqua con la scala in legno. Andate in fondo a sinistra e raggiungete il Noleggio della Zattera grazie al rampino. Noleggiate una zattera per 100 Rupie Scegliete la modalità prova a tempo e terminate il giro in meno di un minuto per vincere un frammento di cuore mentre in meno di 35 secondi per ricevere una Conchiglia Nascosta. Poi scegliete la modalità raccolta e, utilizzando l’arpione sui rami, arrivate sull’isola più a sinistra per trovare un frammento di cuore e su quella più a destra per trovare una Conchiglia Nascosta scavando. Quando avete finito, scegliete di non rifare il giro ed entrate nella grotta  in cui se ne va il gestore. Verso la fine della caverna usate il rampino per raggiungere un frammento di cuore.

Tempio del Sud

-Andate nel punto in cui lasciate la zattera dopo il noleggio, nell’area con le rocce grigie (sulla mappa in linea d’aria è qualche zona sopra il Deserto di yarna) e proseguite nell’acqua a sinistra fino a salire sulla terraferma. Fate saltare il muro fragile in alto per trovare la fonte di una fata.

-Uscite e andate nell’angolo in alto a sinistra della zona con le rocce grigie. Scavate nell’angolo per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Continuate a scendere per ritrovarvi nella zona sotto le pietre grigie chiamata Tempio del Sud. Al centro dell’area, fate spostare le statue nella parte superiore per trovare un sotterraneo con dentro una Conchiglia Nascosta.

-Entrate nel tempio in fondo e preparatevi a combattere con la versione gigante di quelle statue viste fuori. L’unico modo per abbatterla è con le frecce, colpendola da dietro. Quindi fate attenzione ai suoi salti e colpitela due volte da dietro con le frecce per fargli saltare lo scudo e altre due per eliminarla. Lascerà a terra la chiave della maschera.

-Proseguite nella stanza successiva e accendete i bracieri con la polvere magica per leggere una strana storia sull’isola su cui vi trovate. Poi uscite e tornate nel punto (citato qualche passaggio fa) dove avete trovato la fata. Scendete in acqua a sud e salite sulla piccola isoletta con le due statue. Avvicinatevi a quella di sinistra per attivarla e poi eliminatela per entrare nel sotterraneo. Una volta dall’altra parte scendete a sinistra sul costone roccioso e infilate la chiave nella serratura per far fuoriuscire un tempio dal terreno. Entrate per ritrovarvi…

Tempio della Maschera

Seguite la nostra soluzione completa al Tempio della Maschera.

Foresta di Cartelli: imparare il Soul della Rana

-Tornate al Villaggio Mabe per ottenere la Statuetta di Tipo Timido sempre dal Gioco alla Moda che va posizionata nella casa più a nord del villaggio, nell’angolo di destra.

-Uscite dal Villaggio a sinistra, sollevando le rocce, e scendete verso sud. Colpite l’albero alla sinistra della casetta con il telefono per ottenere una Conchiglia Nascosta.

-Poco sotto la casa con il telefono usate l’Arpione per oltrepassare le buche e fare il vostro ingresso nella Foresta di Cartelli. Qui dovrete leggere i cartelli nell’ordine corretto. Quindi partite dal primo e poi per trovare sempre il successivo andate in linea d’aria verso la freccia indicata spostandovi o orizzontalmente o verticalmente. Terminati i cartelli si apriranno delle scale al centro dell’area.

-Una volta scesi troverete Wart, il cantante più famoso dell’isola. Pagatelo 300 Rupie per imparare il SOUL DELLA RANA, la terza canzone per l’ocarina.

-Tornate al Villaggio Mabe e spostate la statua con il galletto blu verso l’alto per rivelare un sotterraneo. Scendete sotto e suonate il Sould della Rana davanti alle ossa del galletto per riportarlo in vita. Il galletto vi seguirà, proprio come il Categnaccio e Marin e voi potrete usarlo per “volare” e raggiungere varie location nel gioco.

Monti Tal Tal Orientali

-Sui Monti Tal Tal, raggiungete il punto da cui fuoriusciva la cascata (spenta per uno dei precedenti Dungeon) e proseguite a destra. Salite sulla scala in legno e andate a sinistra fino alla cascata dopo la scala in legno dove, immergendovi, potrete trovare una Conchiglia Nascosta.

-Salite ora la scala in legno ed entrate nella grotta a sinistra poco sotto la casetta del pollaio. Usate il gallo blu per volare intorno ai massi da sinistra e poi per raggiungere la Chiave dell’Aquila volando sopra il baratro.

-Tornate alla casetta del pollaio e stavolta superate il ponte a destra. Rimuovete tutte le pietre che trovate sul vostro cammino per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Andate nuovamente al punto in cui fuoriusciva la cascata sempre sui Monti Tal Tal e stavolta proseguite fino in fondo a destra. Entrate nella grotta e fate saltare il muro subito a nord. Entrate ed uscite dall’altra parte per ritrovarvi poco sopra a dove siete entrati con uno scrigno contenente Conchiglia Nascosta.

-Tornate dentro subito dopo aver preso la conchiglia precedente e aprite tutti gli scrigni con gli slime. Nell’ultimo troverete ben 100 Rupie.

-Tornate nuovamente al muro che avete fatto esplodere poco fa e proseguite verso destra. Uscite dalla grotta, oltrepassate il gufo e proseguite fino a superare un area con un grosso baratro davanti l’uscita a sud. Dall’altra parte scavate al centro del pavimento con le rocce per sbloccare il teletrasporto Monti Tal Tal Orientali. Se volete potete anche far il muro fragile subito a sinistra del teletrasporto per trovare la fonte di una fata.

-Proseguite nella grotta a nord e, una volta superata, andate in fondo a sinistra e spostate ai massi per usare la chiave e accedere alla Torre dell’Aquila.

Torre dell’Aquila

Seguite la nostra soluzione completa alla Torre dell Aquila.

Monti Tal Tal Occidentali

-Tornate alla casetta del pollaio e andate a sinistra. Dal primo pezzetto di ponte tirate una bomba nel buco a sud, aspettate che esploda per veder fuoriuscire una  Conchiglia Nascosta. Se volete entrate nella casetta del pollaio per vedere che fine ha fatto il Cocò volante, poi superate i ponti diroccati a sinistra con l’arpione (salvando Marin). Tagliate l’erba dall’altra parte per far apparire un sotterraneo. Scendete e fate esplodere la parete crepata verso sud. Entrate e proseguite a destra per trovare un frammento di cuore.

-Proseguite dal punto precedente, tornate indietro e buttatevi nel sotterraneo successivo. Uscite fuori dall’altra parte della grotta usando l’arpione, arrampicatevi sulla parete da cui cadono le rocce e una volta in cima sollevate le pietre a destra per trovare una Conchiglia Nascosta.

-Continuate fino in fondo a sinistra e buttatevi giù tra le rocce grigie. Ora proseguite sempre in fondo a sinistra sempre per trovare un frammento di cuore.

-Tornate tra le rocce grigie e fate saltare la parete franabile in alto. Entrate e usate lo scudo per superare le fiamme. Appena fuori sollevate il masso di destra per attivare il teletrasporto Monti Tal Tal Occidentali.

-Scendete nell’angolo in basso poco più avanti e scavate tra le rocce per trovare una Conchiglia Nascosta.

Tartaruga di Pietra, boss esterno della Rocca Tartaruga. Arrivati alla testa di tartaruga di pietra, usate il soul della Rana per risvegliarla solo per poi doverla di nuovo eliminare. Innanzitutto dovete distruggergli l’involucro di pietra quindi restate in basso e aspettate che la tartaruga fiondi la testa su di voi. Scansatevi e mentre è stordita usate le bombe. Ripetete il procedimento fino a distruggere del tutto l’involucro della testa. Ora dovrete semplicemente evitare il suo attacco (anche parandolo) e prenderla a spadate in testa fino alla sua inevitabile fine.

Rocca Tartaruga

Seguite la nostra soluzione completa alla Rocca Tartaruga.

Monte Tamaranch

-Tornate al Villaggio Mabe per ottenere la Statuetta di Pianta Piranha sempre dal Gioco alla Moda che va posizionata nella casa di Marin, di fronte al letto. Poi tornate al Gioco alla Moda per vincere la Statuetta di Maraghibruco che va posizionate nell’angolo in alto a sinistra della casa più a nord con le due porte.

-Teletrasportatevi dietro casa di Danpei e salite le scale in legno per raggiungere il Monte Tamaranch. Suonate l’ocarina di fronte all’uovo (la canzone di Marin) per aprirlo.

-Muovervi nell’uovo del pesce vento è un impresa e vi servono le giuste coordinate. Andate quindi nella biblioteca del Villagio Mabe e leggete il libro nero nell’angolo (ora leggibile grazie alla lente di ingrandimento). Troverete delle frecce che corrispondono all’esatto percorso da fare nell’uovo del Pesce Vento: Sinistra (x2), Su (x3), Destra (x2), Su. Quindi una volta entrati andate su, poi buttatevi nel burrone e dopo essere andati di nuovo su seguite i passi scritti nel libro.

Boss Finale: Come sconfiggere gli Incubi

Prima di iniziare vi consigliamo di portare con voi una pomata segreta che potete acquistare al centro termale e almeno due fate. Questo è il combattimento più lungo del gioco quindi è bene andare preparati. Fate una buona scorta di Polvere Magica e di Frecce o, in alternativa se non avete l’arco, recuperate almeno il Boomerang. Per sconfiggere gli incubi in The Legend of Zelda: Link’s Awakening dovrete scoprire come arrecargli danno in ogni fase di trasformazione. La seguente guida è divisa in fasi e descrive in ognuna il procedimento migliore per abbattere il boss:

-Nella prima fase il nemico è una sorta di melma saltellante. Dovrete semplicemente evitare che il nemico vi salti addosso, quindi schivate e quando atterra colpitelo con la Polvere Magica.

-Nella seconda fase si trasformerà in una specie di mago che lancerà contro di voi una sfera di energia. Usate la spada per rispedirla al mittente, ma fate attenzione alle 4 piccole sfere che a volte alternerà alla sfera di energia e che non potrete rispedirgli contro.

-Nella terza fase si trasformerà nella versione oscura di Gran Shippo, il boss del primo dungeon. Colpitelo sulla punta della coda con la spada.

-La quarta fase è quella più impegnativa perchè dovrete combattere una sorta di Grublin gigante con un tridente che spara pipistrelli infuocati. Rimanete a distanza e schivate i pipistrelli spostandovi a destra e sinistra. Una volta terminati vi lancerà contro il tridente rotante. Schivatelo e lanciatevi su di lui con la rincorsa.

-Nella quinta fase diventerà una sorta di piccolo verme, molto veloce, ma facile da abbattere colpendolo in testa con la bacchetta magica.

-Nella sesta ed ultima fase si trasformerà in un occhio gigante con due braccia rotanti simili alle lancette di un orologio. Equipaggiate la piuma di Roc e preparatevi a saltare le braccia. Rimanete sempre davanti a lui e ogni volta che apre l’occhio colpitelo con una freccia oppure il boomerang.

Passeggiata “opzionale” per Koholint 3

-Una volta terminato il gioco, salvate e ricaricate l’ultimo salvataggio per poter vincere l’ultimo premio al Gioco alla Modo: Statuetta di BauBau, che va posizionata all’entrata della casa di Bau Bau. Una volte vinta anche l’ultima statuetta sarete i campioni del Gioco alla Moda e per voi costerà solo 5 Rupie, inoltre otterrete anche una Pietra Tessera.

-Tornate alla Casa di Danpei e completate tutte le sue sfide (dopo aver terminato il gioco, le quest di pesca e quelle del gioco alla moda) in questo modo potrete accedere a tutti i suoi Dungeon. Uno di essi vi fornirà la terza ampolla per fate.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | La posizione di tutte le Conchiglie Nascoste

Se volete scoprire dove trovare tutte le conchiglia nascoste nel gioco, sappiate che dovrete armarvi di tanta pazienza, la pala, il superbracciale e molti altri oggetti che vi permetteranno di raggiungerle tutte. Molte conchiglie infatti si trovano sepolte sotto terra, fortunatamente Bau Bau saprà aiutarvi nella ricerca. Altre si trovano sott’acqua e saranno accessibili solo dopo aver imparato a nuotare, altre ancora sono nel Gioco alla Moda nel Villaggio di Mabe. Se volete sapere come prenderle tutte guardate la guida passo passo nella sezione precedente di questa guida.

Intanto, ecco una mappa completa così da capire dove trovare tutte le 50 conchiglie nascoste in The Legend of Zelda: Link’s Awakening per Nintendo Switch:

Riportando tutte e 50 le Conchiglie Nascoste alla Magione delle Conchiglie, poco a sud del castello di Kanalet, potrete ricevere numerosi premi:

  1. Frammento di cuore (10 conchiglie)
  2. Trovaconchiglie (20 conchiglie)
  3. Pietra tessera (30 conchiglie)
  4. Spada di Koholint (40 conchiglie). Si tratta in pratica della Spada Suprema che spara un fascio di luce quando Link ha tutti i cuori.
  5. Lastra di Pietra (50 Conchiglie). Fatta lavorare da Danpei e posizionata in un labirinto, questa pietra da accesso ad una stanza in cui piovono Rupie.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | La posizione di i frammenti di cuore

Come in ogni versione di Zelda, anche in questo remake di link’s Awakening è possibile aumentare la propria energia vitale grazie ai cuori. Ci sono ben 32 frammenti di cuore sparsi per il mondo di gioco che potranno donarvi ben 8 cuori completi in più. Per sapere come sbloccarli nel dettaglio potete seguire la nostra guida passo passo nella prima sezione di questo articolo. Mentre se volete sapere la loro esatta posizione, guardate questa mappa realizzata dal canale youtube BeardBear:

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Come guadagnare Rupie velocemente

Anche le Rupie sono un bene fondamentale in Link’s Awakening, proprio come negli altri zelda. Se quindi volete guadagnare velocemente rupie in The Legend of Zelda: Link’s Awakening senza fare troppa fatica, eccovi una serie di pratici procedimenti che potete usare già nelle primissime fasi dell’avventura:

GIOCO ALLA MODA: Situato nel Villaggio di Mabe, questo minigame costa 10 Rupie a partita. Dopo aver pescato i premi unici tutto quello che dovrete fare sarà pescare la gemma viola da 50 Rupie. Una volta presa vi basterà uscire dal negozio per farla ricomparire. In questo modo con una spesa di 10 avrete, in pochi secondi, un guadagno di 40.

PESCA: Anche il minigioco della pesca, situato nella parte nord del Villaggio di Mabe, può riempire il vostro borsello. Riuscendo a tirar su i pesci più grandi infatti potrete guadagnare fino a 50 Rupie, sempre pagandone 10 per pescare. Tuttavia questo minigame richiede più tempo ma è un’ottima alternativa se non riuscite nel gioco alla moda.

TAGLIATE, SCAVATE E SOLLEVATE: Come ogni buon Zelda che si rispetti, anche in Link’s Awakening il mondo di gioco è ricco di gemme, tutto quello che dovete fare sarà trovarle. Quindi scavate con la Pala, sollevate i massi e tagliate sempre l’erba, potreste trovare numerose Rupie, specie quelle blu che valgono 20.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Come sbloccare il finale segreto

C’è una scena extra in The Legend of Zelda: Link’s Awakening per Nintendo Switch e se volete sbloccarla, dopo i titoli di coda, dovrete cercare di NON MORIRE per l’intero gioco. Avete capito bene! Se volete sbloccare il finale segreto del gioco dovrete evitare di morire per l’intera durata dell’avventura. Un’impresa tutto sommato fattibile grazie ad esempio alla pomata di Rosa del centro benessere, che ripristinerà tutti i vostri cuori in caso di morte, o alle numerose fate che potrete conservare nelle apposite ampolle.

Durante la fase di salvataggio potrete notare una piccola lapide sul file salvato che indica le volte in cui siete morti nel gioco. Se quell’indicatore rimane a 0 fino a dopo aver sconfitto il boss finale sbloccherete il filmato extra. Se però siete già morti e non avete voglia di ricominciare da capo l’avventura, eccovi un video che mostra il vero finale del gioco:

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Come rubare nel negozio

Al Villaggio Mabe c’è un negozio dove potrete acquistare numerosi oggetti come il costosissimo arco da 980 Rupie. Se però avete intenzione di risparmiare e ottenerlo gratis tutto quello che dovrete fare è fregare il commerciante. Per rubare gli oggetti dal negozio in The Legend of Zelda: Link’s Awakening, tutto quello che dovrete fare è prendere l’oggetto che vi interessa e iniziare a camminare su e giù dietro il guardiano del negozio. Ad un certo punto vi accorgerete che non riuscirà più a starvi dietro con lo sguardo e quello sarà il momento per uscire e aggiudicarvi il vostro premio.

Bravi! Vi sentite soddisfatti eh? Ad aver fregato un povero vecchio pelato che non riesce nemmeno ad alzarsi, ebbene, meglio che non torniate più dentro il negozio, ne va della vostra vita! Potrete però tenere l’oggetto rubato, anche se sarete additati come ladri e il vostro nome cambierà in LADRO:

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Tutte le ricompense del minigioco di Pesca

Al Villaggio Mabe c’è anche il minigioco della pesca che, oltre a portarvi buone ricompense in Rupie per i pesci pescati può portarvi anche dei grossi tesori. Il vostro obiettivo è infatti quello di pescare pesci sempre più grandi per incrementare la soddisfazione del proprietario del laghetto. Per trovare nuovi pesci basta tornare più volte mentre si procede nell’avventura. Di seguito tutte le ricompense disponibili:

  • Ampolla per Fate: Disponibile da subito, sul fondo tra le foglie, basta agganciarla con l’amo.
  • Esca leggera: Provate il minigioco di pesca una volta.
  • Esca di peso medio e Frammento di cuore: Prendete un pesce verde.
  • Esca pesante: Pescate un Kalamakò.
  • Conchiglia Nascosta Pescate un Pesce Smack.
  • Pietra Tessera: prendete un pesce blu.
  • Frammento di cuore: prendete un pesce che pesa oltre 50.
  • Conchiglia Nascosta: prendete un pesce che pesa oltre 100.
  • Pietra Tessera: prendete un pesce che pesa oltre 120.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening | Dove trovare tutte le Pietre Tessere per completare i labirinti di Danpei

Al centro della mappa, a nord del cimitero, potrete trovare la casa di Danpei. L’NPC vi chiederà di portargli tutte le Pietre Tessere che trovate in modo da darvi sfide sempre più complesse in cui dovrete creare un labirinto seguendo le sue indicazioni. Vi consigliamo di affrontare questo minigame alla fine del gioco così da aver raccolto tutte le Pietre Tessere dei labirinti della storia. Inoltre per ottenerle tutte dovrete raccogliere anche le 14 opzionali:

Superando le sue sfide potrete ottenere una serie di ricompense tra cui anche una conchiglia che vi servirà per completare la raccolta e sbloccare la Pietra Tessera che fa piovere Rupie dal cielo. Di Seguito le ricompense dei labirinti di Danpei:

  • Frammento di cuore x 3
  • 300 Rupie
  • Conchiglia Nascosta
  • Ampolla per fate
Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!" In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato. Dopo qualche anno passato nell'arcipelago del cinema, dei fumetti e delle serie tv mette l'ancora alla fonda nella baia dei videogiochi, dove passa la vita in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Disqus Comments Loading...
Share

Recent Posts

Fortnite Capitolo 2 | Guida ai cambiamenti per nuovi e vecchi giocatori

Cosa c'e di nuovo in Fortnite Capitolo 2? Come cambia la mappa? Il pass battaglia? Quali sono le armi migliori…

Lettera aperta ai Publisher : Caso chiavi di gioco e libertà di stampa.

Giornalismo. Parlare di videogiochi. Publisher che vendono i propri prodotti. Tre concetti che vanno di pari passo con il lavoro…

[Speciale Halloween] 5 videogiochi horror in cui la fuga è la scelta migliore

La consuetudine dei survival horror degli ultimi anni è quella di far immedesimare il giocatore implementando la visuale in soggettiva…

Recensione: Little Town Hero, il JPRPG dai creatori di Pokémon con le musiche di Toby Fox

Un ragazzino dai capelli rossi a punta, una città invasa da mostri e idee come arma per combatterli. Little Town…

The Witcher 3 Guida | Mappe Complete: Punti d’interesse, Luoghi e Collezionabili

The Witcher 3 Mappe Complete: Punti d’interesse, Luoghi e Collezionabili – In questa sezione della nostra guida a The Witcher…

Comunità tossiche: cartellino rosso da Microsoft

Diciamocelo in faccia: uno dei motivi che spesso può portarci a non voler giocare online se non con gruppi di…