Guida Monster Hunter: World – Animali da trofeo

Monster Hunter World Pets Animali

Cacciatori, come avrete notato Monster Hunter: World non è limitato alla sola caccia di mostri, ma si tratta di un vero e proprio mondo vivo e pulsante.
Le possibilità sono elevate e i compiti da svolgere sono moltissimi: possiamo immergerci al 100% in questo universo.

Una meccanica semplice ma decisamente interessante di questo gioco è la possibilità di catturare dei piccoli animali presenti nelle varie mappe aperte.
Ciò può portare a soddisfare le richieste di qualche NPC, fornendovi ricompense, nonchè la possibilità di liberare tali animaletti per i vostri alloggi per tenervi compagnia.
Inoltre, alcuni di questi sono estremamente rari e vi porteranno a sbloccare un trofeo.

Vediamo insieme le location e i modi per ottenere questi elusivi mostriciattoli.

Arcobaleno

Location - Insetto Ercole Arcobaleno
Insetto Ercole Arcobaleno

Scopo di questo trofeo è catturare l’elusivo Insetto Ercole Arcobaleno.
Si trova nella Foresta Antica, e data la sua natura crepuscolare questo insetto uscirà allo scoperto esclusivamente con la luce dell’alba oppure, appunto, al crepuscolo.
La locazione dell’insetto in questione è questa:
In particolare, apparirà su quell’albero a destra dello spiazzo.
Equipaggiate la vostra rete sulla fionda, avvicinatevi con calma e portatevi a casa lo splendido insetto holo e il trofeo d’argento.

Un tipo duro

Per sbloccare questo trofeo dovrete catturare il Rallus Rigidus, un uccellino leggendario ricoperto di un piumaggio duro e bizzarro.
Si trova nella Valle Putrefatta, ma il grosso problema è che al contrario dell’insetto ercole arcobaleno il Rallus apparirà solo con la fortuna.
Pertanto bisognerà provare e riprovare  fino a quando non avrete la fortuna di incontrarlo.
Ma dove vive questo strano bipede? Diciamo che ama soggiornare nel didietro del Mosswine, il maiale che sicuramente avrete visto in giro a caccia di funghi.
Come già detto, è solo una questione di fortuna incontrarlo pertanto se non lo incontrate al primo tentativo non scoraggiatevi: aprite la mappa, tornate all’accampamento, aspettate qualche minuto minando o raccogliendo risorse e ripetete il procedimento.

Seguite il percorso del cacciatore e saprete la posizione esatta dove controllare.
I mosswine non si trovano esclusivamente qui, ma il Rallus appare solo nella Valle Putrefatta, e solo in quella zona rimarrà incastrato per permettervi di catturarlo con facilità.

Il fossile vivente

Catturando il rarissimo Petricante, un pesce ormai dato per estinto, sbloccherete questo trofeo.

Petricante - Petricanths


Il petricante si trova esclusivamente nella Valle Putrefatta, e proprio come gli altri il suo spawn è dettato dalla fortuna.
Se non lo trovate, dovrete abbandonare la mappa e ritornarci.
La sua ricerca può essere frustrante, ma potete approfittarne per catturare i pesci dorati nello stesso stagno per guadagnare qualche zenny.

Location Petricante Il Fossile Vivente

La locazione dove potrete trovarlo è nell’area 15, in particolare qui:

Vedrete uno stagno dove albergano dei pesci, se oltre ai soliti pesci dorati notate il raro Petricante tirate fuori canna da pesca, amo, lenza e attenti a non farlo fuggire!

Coccole per tutti

Rallus Mollus

Catturare questo piccolo uccellino noto come Rallus Mollus, parente morbido e coccolone del Rallus Rigidus, vi procurerà il trofeo “Coccole Per tutti”.
Il Rallus Mollus ha un piumaggio morbido e soffice, perfetto da coccolare e abbracciare.
Questo suo aspetto carino, però, è giusto per contrastare tutte le maledizioni che gli tirerete per cercare di trovarlo e catturarlo.

Location- Rallus Mollus
Location - Rallus Mollus

Attenzione!
Equipaggiate il mantello mimetico prima di avvicinarvi o li farete scappare!
Il nostro obiettivo vive sulle schiene dei più grandi erbivori del gioco, gli Aptnoth e  gli Apceros, che si trovano rispettivamente nella Foresta Antica:
e nelle Guglie Selvagge:

Come gli altri, il suo spawn è random e dettato dalla fortuna: avvicinatevi di soppiatto ai branchi e utilizzate le orecchie: se è presente un branco di uccellini sulla schiena di un erbivoro si sentiranno moltissimi cinguettii.
Equipaggiate la rete cattura sulla fionda e avvicinatevi quanto basta da catturarne uno o due.
Attenti a non farli fuggire!

Godetevi i vostri animaletti!

Finita la caccia di questi piccoli ma non per questo meno difficili da catturare mostriciattoli potrete farne sfoggio nei vostri alloggi.
Parlando con il Felyne attendente potrete posizionarli nei vari punti della casa e a volte interagiranno con voi.

A presto cacciatori, e che la Stella di Zaffiro vi illumini il cammino!
Buona caccia!

Stai cercando di sbloccare tutti i mantelli e i bengala, equipaggiamenti chiave in questo gioco? Puoi trovare la guida qui.

Vuoi capire il funzionamento della mensa, con tutti i bonus e le abilità derivate da essa?
Le puoi trovare qui.


Non perderti le nostre guide!

Scopri tutte le guide di Monster Hunter World, clicca il bottone qui sotto!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Riccardo Prezioso

La mia passione nasce dopo un'infanzia passata ammirando le console e i videogiochi altrui. Con la mia prima console - un Gameboy Advance SP e Pokémon Rubino - mi ci sono lanciato proprio a capofitto.

Fin da piccolo sono stato rapito dalla magia di questo mondo: la possibilità di viaggiare in mille più mondi, vivere storie avvincenti ed emozionanti, conoscere personaggi carismatici e interessanti.

Crescendo di pari passo con lo svilupparsi di questo media ho provato mille e più giochi, informandomi sempre di più, studiando e facendomi una piccola cultura videoludica, sviluppando gusti e idee personali.

Sono sempre stato desideroso di dire la mia a riguardo, perchè credo che i videogiochi siano un media straordinario;
Un videogioco è sempre un'esperienza nuova e io sono a caccia di esse: come giocatore sono al tempo stesso spettatore e attore delle trame che mi si tracciano davanti.
E lo trovo incredibilmente poetico e stimolante!

Ed eccomi qui, nella famiglia di Player.it, per narrare i risultati delle mie avventure visti attraverso i miei occhi. Fate un giro, vi va?

Battle.net: Nuovi avatar a tema World of Warcraft

Battle.net: Nuovi avatar a tema World of Warcraft

Nintendo Switch Arms, Consigli utili per iniziare a giocare

Nintendo accusata di aver negato alcuni rimborsi su eShop