HOME » guide

Reigns: Game of Thrones – guida ai regnanti e ai nove finali


Il franchise di Game of Thrones ha un gran numero di videogiochi ad esso dedicato tra cui strategici e avventure interattive come quella della Telltale. Di recente è uscito un nuovo capitolo di Reigns, gioco di strategia di Nerial, dedicato all’opera di George R.R. Martin, che prende appunto il nome di Reigns: Game of Thrones.

Reigns: Game of Thrones, di che si tratta?

Il nostro compito sarà quello di governare rivestendo il ruolo dei vari protagonisti che abitano il continente di Westeros . Dovremo gestire le guerriglie intestine e i tentati attacchi alla corona, oltre che a fronteggiare l’imminente minaccia dei White Walker.


I personaggi regnanti a disposizione nel gioco sono tantissimi e non basta completare la storia per ottenerli tutti, alcuni bisogna sbloccarli in determinate circostanze. Se vi risulta difficile trovare tutti i regnanti, non disperate. Seguite la parte relativa ai regnanti della nostra pratica guida incentrata sui personaggi!

Reigns: Game of Thrones, come iniziare

Il gioco consiste principalmente in una serie di scelte in cui bisogna rispondere si o no. Questo, sopratutto nella prima parte del gioco, potrebbe farvi adagiare sugli allori. Vi assicuro che il gioco è molto più complesso. Fate attenzione ad ogni risposta che date perchè, come nel telefilm e nei libri, il Trono di Spade è davvero spietato!

Gestire i quattro pilastri

Dovremo essere abili nella gestione dei quattro pilastri che determinano il potere del regno: l’esercito, il popolo, il Culto dei Sette e i Masters of Coin. Per avere successo dovremo mantenere il giusto equilibrio tra tutti e quattro i pilastri, altrimenti andremo incontro alla fine del nostro regno.

Attenti alle casse del regno

Un altro cosniglio per i principianti è quello di tenere sempre sott’occhio le casse del regno. Il denaro, in fin dei conti, è lo strumento più utile per rendere felici tutti e quattro i pilastri.

Non limitatevi agli obbiettivi principali

Nel gioco avremo degli obiettivi principali da conseguire. Non limitiamoci solamente a quelli, altrimenti non sbloccheremo nuovi personaggi, ma soprattutto non faremo progressi per le fasi finali dell’inverno. Fate inoltre attenzione alle abilità di ogni regnante, alcune sono davvero interessanti. Ad esempio Cersei è immune alle minacce del Culto dei Sette.

Reigns: Game of Thrones, come sbloccare tutti i regnanti

In Reigns: Game of Thrones sono presenti nove personaggi regnanti giocabili. Eccetto quello inziale, Daenerys, tutti gli altri devono essere sbloccati nel corso del gioco. Ecco un’utile guida per sbloccarli tutti.

Reigns Game of Thrones Selezione personaggi

Daenerys  Targaryen

Il personaggio con cui inizieremo il gioco. Basta avviare una nuova partita e partiremo con la Madre dei Draghi.


Tyrion Lannister

E’ uno dei personaggi più facili da sbloccare:  durante la nostra prima partita, se Daenerys verrà uccisa, torneremo nella schermata di selezione dei personaggi e a questo punto  Tyrion apparirà tra i personaggi giocabili.

Cersei Lannister

Quì la situazione inizia ad essere più complessa: dovremo inanzitutto giocare nei panni di Tyrion. Uno deglio obbiettivi mentre si gioca con lui è quello di supervisionare il processo di Cersei. Quando Varys avvisera il giocatore che Cersei è stata trovata, se la catturiamo e partecipiamo al processo otterremo la carta “The Mad Queen” che ci permetterà di giocare nei suoi panni.

Jaime Lannister

Giocando con Cersei, avremo la possibilità di sbloccare il fratello Jaime. Dobbiamo semplicemente giocare abbastanza tempo fino ad arrivare al punto in cui i White Walker diventano una minaccia concreta. A quel punto Jaime ci chiederà di raggiungere la roccaforte di Dragonstone, noi dovremo sostenere la scelta di Jaime per renderlo immediatamente disponibile tra i personaggi giocabili.

Sansa Stark

Sansa Stark può essere sbloccata con qualsiasi regnante. Chiederà al giocatore di acquistare il liquido esplosivo wildfire. All’insaputa del giocatore, il suo scopo e far saltare in aria il castello di Casa Frey. Se accettiamo la richiesta di Sansa, saremo testimoni dell’inaspettata esplosione e sbloccheremo Sansa come ricompensa.

Jon Snow

L’ex Lord Comandante dei Guardiani della Notte è sbloccabile sempre giocando nei panni di Daenerys. Dovremo parlare con Jon Snow stesso per sbloccarlo. La prossima volta che Daenerys morirà potremo selezionarlo tra i personaggi.

Arya Stark

La giovane Stark viene sbloccata quando giochiamo nei panni di Tyrion. Ad un certo punto del gioco verremo avvisati del fatto che un alleato di Cersei è stato ucciso. Sarà nostro compito investigare e trovare il colpevole. A quanto pare scopriremo che dietro l’omicidio c’è proprio Arya Stark. A questo punto può essere scelta.


Gendry

Sarà sbloccabile giocando nei panni della giovane Arya Stark. Il fabbro si avvicina alla regina per chiedere cosa fare con il ferro in eccesso. Se rispondiamo di farne delle spade scoppierà una lite tra il fabbro e il maestro di Coin. Il disaccordo permetterà ad Arya di rivelare l’identità del fabbro, appunto Gendry. A questo punto potremo selezionarlo come personaggio.

Il Corvo a Tre Occhi

Per sbloccare, infine, questo personaggio basterà sbloccare e giocare nei panni di tutti gli altri regnanti. Il Corvo a Tre Occhi si aggiungerà automaticamente alla schermata di selezione.

Reigns: Game of Thrones, come sopravvivere all’inverno e sbloccare tutti e nove i finali

La vera sfida del gioco consiste nel sopravvivere all’inverno resistendo alla minaccia dei White Walkers che arrivano dal Nord. Ognuno dei regnanti ha un finale che è legato al proprio skillset personale. Di seguito spieghiamo come riuscire nell’impresa con tutti i personaggi.

Reigns: Game of Thrones Sansa Stark

Daenerys  Targaryen

Per superare l’inverno con Daenerys sarà fondamentale il ruolo dei draghi. In seguito alle ricerche fatte dal Gran Maestro, si scorpe che i draghi  hanno bisogno di cavalieri mentre la regina viene espulsa per trovare Rhaegal. A seconda delle interazioni scelte con Rhaegal sceglieremo un cavaliere al posto dell’altro. Se tocchiamo il drago scegliamo Sansa, se lo guardiamo scegliamo Tyrion. Con i due draghi saremo in grado di sconfiggere l’invasione dei White Walker e sopravvivere all’inverno.

Tyrion Lannister

Come sapranno bene i fan della serie tv e dei libri, Tyrion Lannister è una grande mente ed è bravissimo come tattico, in particolare quando ricorre all’uso di Wildfire durante la battaglia di Blackwater Bay. Dovremo usare questa strategia per vincere. I Piromante può essere trovato nel dungeon, quindi quando viene data l’opportunità di andare laggiù, recuperiamolo. Quindi, facciamolo iniziare a creare Wildfire e, una volta pronto, portiamolo alla calotta polare sul lago God’s Eye. Quando ha inizio la minaccia White Walker, attiviamo questa trappola e per distruggerli.

Cersei Lannister

Il Wildfire è anche la chiave per completare la storia con Cersei. Durante una riunione del consiglio, la scelta delle opzioni di dialogo Winter e Wildfire consentirà al giocatore di discutere lo sviluppo di nuove Macchine da Guerra con il Piromante per combattere la minaccia dei White Walker. Si tratta quindi di far passare oltre altri dieci giorni per creare queste nuove armi, che consentiranno di sconfiggere l’esercito dei White Walker e di completare il gioco.


Jaime Lannister

La battaglia con Jaime con i White Walker non sarà facilissima. Il sovrano deve essere informato che la gente lo vede come la leggenda rinata di Azor Ahai, che garantisce lo status di La Spada. Da qui, quando appare l’esercito dei White Walker, il giocatore dovrà completare un discorso e poi andare in battaglia, e scegliere le seguenti opzioni: contro “decine di giganti non morti, orsi e altre creature mostruose “ usa gli arcieri . Contro l’esercito di non morti, usa i cavalieri e poi contro  Viserion zombificato usiamo lo Scorpione. In questo modo completeremo il gioco.

Sansa Stark

Per vincere con il personaggio di Sansa dovremo mantenere buoni i rapporti con tutte le case. In particolare con i Lannister, dovremo sposare Jaime. Una volta che Westeros sarà unita dovremo usare la “Carta del Regno Unito” nella guerra contro i White Walker. Dovremo usare le stesse opzioni di battaglia scelte con il personaggio di Jaime Lannister con la differenza che non dovremo usare Drogon contro Viserion.

Jon Snow

Con Jon Snow, per sconfiggere i White Walker dovremo fare affidamento sull’uso dell’acciaio Valyrian, ma non è facile procurarselo. Riceveremo un messaggio da Daenerys riguardante il fatto che qualcosa è stato rubato dai Warlock di Qarth. Parliamo quindi con Varys e dirigiamoci verso la taverna, dove un pirata si vanta di un’acquisizione di successo. Ascoltiamo la conversazione e poi compriamo la polvere di Valyrian da lui. Dare questa a Samwell Tarly consentirà quindi la produzione di spade Valiriche, che sconfiggeranno i White Walkers.

Arya Stark

Arya ha le sembianze di Cersei durante il suo regno, ma alla fine è il momento buttare la maschera. Quando inseguiamo il gatto Balerion, seguiamolo nella prigione dove verrà rivelato che il gatto è stato preso da Bran che suggerisce che dobbiamo recarci a Winterfell. Facciamo questo scegliendo l’opzione di fare la riunione del consiglio, e una volta lì riveliamo a Jon e Sansa che siamo Arya piuttosto che Cersei per sbloccare il Patto. Durante la battaglia contro l’esercito di White Walker, usiamo le stesse scelte di Sansa.

Gendry

Per completare la campagna con Gendry è necessario l’aiuto di Arya. Dovremo attenere che ci incarichi di fare un gioco di abbinamento di carte selezionando le carte che corrispondono alle stessa in cui appare il Corvo con Tre Occhi. Se avremo successo Arya andrà a cercare il Corno d’Inverno. Dovremo sopravvivere per un po’ e poi suonare il Corno d’Inverno per rivegliare i giganti della terra e distruggere i White Walkers.

Il Corvo a Tre Occhi

Il finale del Corvo a Tre Occhi è forse il più frammentario da mettere insieme. Scegliamo il corvo come regnante e poi una qualsiasi delle altre opzioni del personaggio, non importa quale, visto che tutti hanno lo stesso obiettivo finale questa volta. Ogni volta che un personaggio nel gioco chiede di estrarre Dragonglass, diciamo di sì, e continua a farlo il più possibile. Ottieniamone abbastanza, e questo ci permetterà quindi di dare armi Dragonglass agli eserciti. Quando arriva la lotta, scegliamo le stesse opzioni di Jaime per vincere la battaglia.

Reigns: Game of Thrones Cersei Lannister

Completiamo il gioco con tutti i finali per ottenere l’immagine di Weirwood come ricompensa.

Reigns: Game of Thrones, come iniziare
Reigns: Game of Thrones, come sbloccare tutti i regnanti
Reigns: Game of Thrones, come sopravvivere all’inverno e sbloccare tutti e nove i finali

10 anni di WoW - Italia: Il recap del nostro evento a Napoli

10 anni di WoW – Italia: Il recap del nostro evento a Napoli

spoilerata la guida strategica di red dead redemption 2

Red Dead Redemption 2: Guida strategica spoilerata da un utente di Twitter