Paramount+ si arricchisce | Ecco le nuovi imperdibili uscite di Febbraio

    Paramount+ è uno dei servizi streaming più giovani, ma è evidente l’impegno della multinazionale americana nell’imporsi come valida alternativa ai grandi cataloghi Netflix e Amazon Prime.

    Di seguito troverete tutte le novità in arrivo a Febbraio sul servizio streaming di Paramount, che mese dopo mese sta riuscendo a mettere in piedi un’offerta sempre più interessante e variegata.

    Logo di Paramount+

    Le novità di Paramount+

    Se siete incuriositi da Paramount+ e non siete ancora abbonati, sappiate che il portale offre una settimana di prova gratuita, e in caso rimarrete conquistati il prezzo mensile è di soli 7,99 euro al mese.

    Ora passiamo al listone con tutte le novità più importanti di Febbraio, che tra documentari, serie e film, Paramount riesce a imbastire un’offerta sicuramente diversificata e che può vantare star del calibro di Harrison Ford e Bryan Cranston.

    • Your Honor – Seconda stagione: serie televisiva americana drammatica con Bryan Cranston nei panni di Michael Desiato, un importante e rispettato giudice di New Orleans. Quando il figlio adolescente Adam uccide un altro adolescente in uno scontro accidentale, Michael incoraggia il figlio a costituirsi, ma cambia rapidamente idea quando scopre che il ragazzo investito è figlio di un boss della mafia. Michael decide così di proteggere il figlio, dando il via a un gioco pericoloso fatto di nascondigli, bugie, segreti e scelte molto difficili. La prima stagione potete già vederla, mentre la seconda arriverà il primo giorno di Febbraio.
    • Love Me: è una serie drammatica australiana che racconta l’amore, la perdita e la complessità delle relazioni tra padre e figli di una famiglia contemporanea della classe media australiana. A causa della morte della madre disabile, di cui il padre si è preso cura a casa per alcuni anni, i tre inciampano nelle loro vite, ritrovando alla fine se stessi e l’altro. Disponibile dal 3 Febbraio.
    • At Midnight: commedia romantica su due persone che hanno fatto la scelta “sicura” di non innamorarsi. Alejandro è un ambizioso direttore d’albergo e Sophie una star del cinema che si muove con scaltrezza nelle dinamiche di Hollywood. Sophie cerca di concentrarsi sulle riprese del suo nuovo film di supereroi Super Society 3, nella speranza di ottenere un proprio spinoff, quando scopre che il suo fidanzato la tradisce. Una serie d’imprevisti porteranno le riprese e tutta la troupe nell’hotel di Alejandro che, nonostante le loro vite radicalmente diverse, inizia a incontrarsi di nascosto a mezzanotte con Sophie. Arriverà il 3 Febbraio.
    • 1923: serie televisiva americana di genere western, prequel della serie Yellowstone di Paramount Network e sequel della serie 1883. 1923 avrà due stagioni da otto episodi ciascuna e la prima stagione è stata divisa in due parti. La prima parte è già disponibile su Paramount+, mentre la seconda debutterà il prossimo Febbraio. Il cast può vantare attori enormi come Harrison Ford e Helen Mirren. Disponibile dal 5 Febbraio.
    • L’omicidio del banchiere di Dio: docu-serie di 4 episodi sulle vicende attorno Roberto Calvi, presidente del Banco Ambrosiano finito al centro di uno dei più grandi scandali finanziari italiani in cui erano coinvolti il Vaticano, la mafia italiana e la loggia massonica. Calvi viene trovato impiccato al Blackfriars Bridge di Londra nel 1982. Disponibile dal 10 Febbraio.
    Immagine promozionale di Paramount+ con alcuni dei personaggi più importanti del catalogo.
    • Are You the One? (Italia): approda anche la prima stagione della versione italiana di Are You the One? (spesso abbreviato in AYTO?), un reality show nato negli Stati Uniti che vede protagonisti un gruppo di uomini e donne e la ricerca della “coppia perfetta”. I partecipanti vengono segretamente accoppiati, grazie a un algoritmo di matchmaking. Mentre vivono insieme, i concorrenti cercano di identificare tutte le “coppie perfette” tramite una serie di giochi e sfide. Se ci riescono, l’intero gruppo si divide un premio che può arrivare persino a 1 milione di dollari. Disponibile dal 12 Febbraio.
    • The Followers (Las Seguidoras): serie televisiva brasiliana dark-comedy creata da Manuela Cantuária. La storia segue le vicende di un’influencer la cui ossessione per i follower la porta persino a diventare una serial killer. In arrivo il 14 Febbraio.
    • The Journey: docu-serie che segue il viaggio di Andrea Bocelli e che vedrà la partecipazione di amici e famigliari del noto tenore, seguendoli in un viaggio, esistenziale e fisico, che partirà dalla Basilica di San Pietro, a Roma, arrivando fino a Lajatico, città natale di Bocelli. Disponibile dal 25 Febbraio.
    • There We Were, Now Here We Are… The Making of Oasis: documentario che include interviste con le persone dietro le quinte più vicine alla band durante i primi giorni, come produttori e ingegneri. Storie vere di chi c’era, tagliate con filmati e alcuni commenti degli stessi membri della band. Un’ottima visione, il mio documentario preferito, probabilmente più di Supersonic. In arrivo il 28 Febbraio.