Niente scherzi in bolletta | Verifica i consumi in pochi secondi con questo trucco

    trucco per le bollette

    Bastano davvero pochi passi e pochissimi secondi per verificare tutti i tuoi consumi di acqua, luce e gas: niente più scherzetti in bolletta!

    Anche se il periodo peggiore sembra essere passato, i costi delle bollette sembrano essere ancora molto alti rispetto agli standard a cui eravamo abituati e per questo motivo è diventato ormai importantissimo e fondamentale risparmiare come si può sul consumo di acqua, luce e gas. Tenere sott’occhio i consumi non è semplice, ma con questa soluzione immediata puoi farlo in men che non si dica.

    La seconda metà del 2022 e anche in questi primi mesi del 2023 sono stati all’insegna del risparmio e l’inverno ha davvero messo alle corde i portafogli degli italiani a causa dei costi del riscaldamento troppo alti che hanno fatto lievitare vertiginosamente le bollette di acqua, luce e gas. Staccare le spine di continuo e spegnere gli elettrodomestici ogni tanto può essere una soluzione, ma se vi dicessi che c’è un modo molto più semplice per controllare i consumi direttamente sul vostro cellulare?

    Non basta nemmeno verificare le bollette dettagliate

    A dir la verità su ogni bolletta sono scritto nel dettaglio tutti i consumi di una determinata fornitura, che si tratti di luce, gas o acqua. Spesso e come è giusto che sia ci soffermiamo sul prezzo da pagare scritto in grosso sulla prima pagina, ma le bollette hanno un sacco di dettagli che ci converebbe consultare per evitare gli sprechi e capire il perché ci è arrivato quel costo così alto.

    Questo metodo però non è sempre valido perché molto spesso le dicitiure sono difficili da comprendere per alcune persone, sono spesso scritte in modo molto piccolo e bisogna farsi aiutare da un parente, un amico o magari dal commercialista per capire come e perché abbiamo consumato così tanto. Niente paura: da oggi puoi direttamente consultare tutti i tuoi consumi di energia elettrica, gas naturale e acqua direttamente sul tuo cellulare in maniera chiara e precisa, senza scherzi!

    Un metodo più che semplice: niente scherzi!

    La soluzione si chiama “Portale Consumi” ed è una sezione apposita sul sito dell’ dell’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA) e permette di consultare tutti i consumi delle forniture della nostra abitazione in pochissimi passi, ci vogliono davvero pochi secondi e hai davanti agli occhi il quadro completo dei consumi energetici.

    Un esempio di grafico semplicissimo sul Portale Consumi

    Se sei il titolare delle forniture ti basterà accedere al portale tramite lo SPID, che ormai tutti hanno perché è l’identità digitale che è possibile fare in pochi secondi online, agli uffici postali e amministrativi. Una volta fatto accesso al portale, vi si presenterà davanti un resoconto generale, chiaro e preciso di tutto quello che avete consumato in un certo periodo di tempo (3, 6 o 12 mesi) mediante dei grafici intuibili e facilmente comprensibili da tutti. Sicuramente un’alternativa facile e veloce alle bollette cartacee che sono difficili da consultare e facendo così non subirete più scherzetti!