Netflix: i titoli in arrivo a Gennaio

    netflix listone ecco nuove uscite

    L’arrivo del 2023 è sempre più vicino e Netflix si prepara con una manciata di nuovissimi titoli per celebrare al meglio l’inizio del nuovo anno.

    Tra i titoli più interessanti con cui cominciare l’anno troviamo il nuovo film con protagonista il premio Oscar Christian Bale e la nuova stagione della serie vichinga targata Netflix. Per ulteriori dettagli e sorprese vi conviene consultare la lista che trovate di seguito, soprattutto se amate gli anime egli horror.

    Una composizione a scacchiera esagonale dove possiamo dare un'occhiata ai titoli in arrivo su Netflix.

    I film di Gennaio

    • The Pale Blue Eye – I delitti di West Point: thriller americano con Christian Bale nei panni di un detective che nel 1830 a West Point, New York, indaga su una serie di omicidi con l’aiuto di un giovane Edgar Allan Poe. Il film è scritto e diretto da Scott Cooper ed uscirà il 6 Gennaio.
    • Ruido – Una voce che non si spegne: film drammatico diretto da Natalia Beristain che racconta la storia di una madre alla ricerca della figlia scomparsa. Durante la sua missione, conoscerà un gruppo di donne la cui vita è stata segnata per sempre dalla violenza. Lo trovate su Netflix l’11Gennaio.
    • Pamela, a love story: documentario biopic diretto da Ryan White che ripercorre la vita di Pamela Anderson, attrice sex symbol degli anni ’90 grazie al ruolo di C.J. Parker nella serie televisiva Baywatch. Disponibile dal 31 Gennaio.
    • You People: commedia romantica diretta da Kenya Barris, nel cast sono presenti attori del calibro di Jonah Hill e Eddie Murphy. Arriva su Netflix il 27 Gennaio.
    Locandine dei film in arrivo su Netflix a Gennaio 2023.

    Le serie tv di Gennaio

    • Caleidoscopio: miniserie con Giancarlo Esposito che racconta la storia di una banda di ladri professionisti, guidata da un maestro della rapina. Il piano del gruppo è quello di scassinare una cassaforte indistruttibile, alla ricerca del più grande bottino della storia. In arrivo il primo Gennaio.
    • Madoff – Il mostro di Wall Street: docuserie che segue l’ascesa e la caduta del finanziere Bernie Madoff, fautore di una delle più grandi truffe nella storia di Wall Street. Lo trovate su Netflix dal 4 Gennaio.
    • Totenfrau – La signora dei morti: serie basata sull’omonimo bestseller dello scrittore austriaco Bernhard Aichner. Totenfrau ruota attorno a Blum, impresaria di pompe funebri e madre amorevole di due bambini. La sua vita tranquilla viene improvvisamente sconvolta dalla morte del marito. Quando si rende conto che il presunto incidente è in realtà un omicidio, inizia a cercare delle risposte e finisce per scoprire gli oscuri segreti della piccola comunità in cui vive. Disponibile dal 5 Gennaio.
    • Copenhagen Cowboy: serie televisiva noir-thriller creata da Nicolas Winding Refn. La storia segue Miu (Angela Bundalovic), una rinnegata in cerca di vendetta che si fa strada nella malavita di Copenaghen. Uscirà il 5 Gennaio.
    • Ginny & Georgia: in arrivo il 5 Gennaio la seconda stagione della serie comedy-drama creata da Sarah Lampert.
    • I binari del destino: dramma coreano che racconta l’improvvisa tragedia che spingerà la moglie di un deputato a uscire allo scoperto. La donna inizierà così un percorso che la porterà a scoprire segreti di famiglia e un passato tormentato, la trovate su Netflix dal 9 Gennaio.
    • Sexify: arriva la seconda stagione della piccante serie polacca, una commedia sul sesso diretta da Kalia Alabrudzińska e Piotr Domalewski. La stagione prosegue la storia della studentessa di informatica Natalia e la trovate su Netflix dall’11 Gennaio.
    • Makanai: Adattamento del manga “Kiyo in Kyoto”, incentrato sulla storia di Kiyo e Sumire, due amiche d’infanzia che si trasferiscono a Kyoto per diventare maiko(apprendista geisha). Durante l’addestramento, Sumire ha un grande successo mentre Kiyo sembra negata e alla fine viene espulsa. Tuttavia, il suo talento in cucina viene scoperto e viene assunta come nuova cuoca della casa delle maiko. La trovate dal 12 Gennaio.
    • Vikings Valhalla: serie storica spin-off di Vikings, troverete la seconda stagione ad aspettarvi dal 12 Gennaio.
    • Sky Rojo: arriva il 13 Gennaio la terza stagione della serie televisiva creata da Álex Pina e Esther Martínez Lobato, a metà tra commedia nera e dramma d’azione. La serie è incentrata su tre prostitute in fuga.
    • Break Point: docuserie incentrata sul mondo del tennis, in arrivo su Netflix il 13 Gennaio. La nuova serie di documentari del team dietro Formula 1: Drive to Survive, cattura e mostra la quantità di sangue, sudore e racchette distrutte che servono per essere il migliore dei migliori.
    • Junji Ito Maniac: serie anime che debutterà su Netflix il 19 gennaio e adatterà 20 storie del mangaka Junji Ito. Tra gli espisodi troveremo adattamenti di storie brevi come “Unendurable Labyrinth”, incentrata su un culto religioso squilibrato o “Where the Sandman Lives”, che ruota attorno a un uomo convinto che una versione onirica di se stesso stia cercando di fuggire nella realtà. Consigliato a tutti gli appassionati di horror.
    • That ’90s Show: sitcom americana ambientata nel 1995, con personaggi e luoghi che hanno debuttato nel suo predecessore, That ’70s Show. L’atteso sequel arriverà il 19 Gennaio.
    • Candidato Unico: serie comedy che racconta la storia di Stéphane Blé, un animatore che lavora in un centro giovanile della periferia di Parigi. L’uomo diventerà finalista alle elezioni presidenziali, ma la Francia è davvero pronta per il suo primo presidente nero? Uscirà il 20 Gennaio.
    • Lockwood & Co.: serie britannica urban-fantasy con elementi thriller scritta e diretta da Joe Cornish per Netflix, basata sull’omonima serie di libri di Jonathan Stroud. La serie sarà composta da otto episodi e debutterà il 27 Gennaio.