Già si sapeva che ai Giochi Asiatici di quest’anno e del 2022, manifestazione organizzata sotto la supervisione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), sarebbero stati presenti gli Esports. Ciò che ancora non si sapeva è quali sarebbero stati i titoli scelti da includere all’interno della manifestazione e oggi la  AeSF (Asian Esports Federation) ha ufficialmente rilasciato la lista dei giochi presenti.

Giochi Asiatici 2018: sì League of Legends, no Dota e Overwatch

League of LegendsStarcraft IIHearthstonePro Evolution SoccerClash Royale Arena of Valor. Risulta evidente fin da subito come vi sia una certa attenzione per i titoli mobile, con l’inclusione di titoli dal successo planetario come Clash Royale e Arena of Valor. Per la AeSF, quindi, i giochi mobile sono a tutti gli effetti paragonabili alle controparti su console e PC e considerabili a tutti gli effetti degli Esports. Tale scelta è sicuramente destinata a scatenare polemica tra gli appassionati, dovremo quindi aspettare la competizione per vedere come si svolgerà il torneo e se tali applicazioni sono davvero degne di entrare a far parte dell'”olimpo” degli Esports.

esports alle olimpiadi

Interessante è anche come il gioco calcistico scelto sia Pro Evolution Soccer anziché la controparte ufficiale FIFA, la cui playerbase risulta nettamente superiore rispetto al videogioco Konami ed è chiaro quindi che si tratti di un accordo commerciale piuttosto che una scelta di merito del titolo. Forse lo stesso ragionamento può essere applicato per comprendere l’esclusione di Dota 2 dal roster dei giochi scelti: che vi sia un contratto con Riot per bandire il titolo Valve, i cui giocatori certo non scarseggiano su territorio asiatico, dall’elenco delle discipline?

L’esclusione invece di titoli come Overwatch Counter Strike era invece prevedibile, in quanto il Comitato Olimpico Internazionale stesso aveva annunciato la sua non disponibilità all’inclusione di videogiochi violenti  nel circuito olimpionico.

Dopo Pyeongcheng e l’inclusione degli Esports nelle Olimpiadi Invernali, continua quindi il percorso di formazione e inclusione degli Esports alle Olimpiadi. Va tuttavia fatto notare come non vi sia ancora nessun dettaglio su eventuali tornei di qualificazione per i titoli annunciati. Restate quindi sintonizzati per maggiori informazioni.

Ricordiamo infine che i Giochi Asiatici si svolgeranno a Jakarta dal 18 Agosto al 2 Settembre.